Home \ News \ Seat Tarraco, il nuovo SUV flessibile

Seat Tarraco, il nuovo SUV flessibile

News
Pubblicato il 20 September 2018
Condividi
Seat presenta il nuovo SUV Tarraco.

Seat presenta il nuovo SUV Tarraco, disegnato e sviluppato a Martorell e prodotto a Wolfsburg, nato per soddisfare le esigenze di chi cerca la flessibilità di una vettura a 5 o 7 posti e la praticità di una posizione di guida rialzata. Il tutto senza tralasciare l’estetica che si traduce in perfetto equilibrio tra carattere ed eleganza che si ritrovano in entrambi gli allestimenti disponibili, Style ed XCellence.

Le dimensioni della nuova Seat Tarraco hanno portato il team di designer a ricercare la massima precisione nell’equilibrio tra compattezza visiva e proporzioni mirate a offrire la massima praticità. Così, nonostante la Seat Tarraco vanti dimensioni importanti (4.735 mm di lunghezza e 1.658 mm di altezza) che permettono di avere un abitacolo estremamente spazioso e proporzioni esterne imponenti, la percezione globale è di leggerezza e agilità, oltre che di un’auto spaziosa e ben piantata a terra.

All’interno, i designer hanno lavorato per creare un abitacolo avvolgente per offrire una piacevole sensazione di accoglienza, utilizzando una linea orizzontale che circonda la plancia, accentuando così lo spazio a bordo che nel contempo conferisce alla vettura fiducia, un aspetto sicuro e un livello qualitativo solitamente riservato ai modelli premium. La configurazione della regolazione dinamica dell’assetto (DCC o Dynamic Chassis Control) garantisce un equilibrio perfetto tra sensazione di sportività al volante e una guida più rilassata e comoda nelle lunghe percorrenze, indipendentemente dal tipo di tracciato percorso. Il conducente ha a disposizione diverse configurazioni tra cui scegliere, per affidarsi poi, se lo si desidera, a un adattamento automatico del sistema in base alla superficie della strada e allo stile di guida.

Saranno disponibili due opzioni TSI alimentate a benzina: il quattro cilindri 1.5 TSI 150 CV abbinato a trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti e il blocco motore 2.0 da 190 CV con cambio DSG 7 rapporti e sistema di trazione integrale 4Drive. Per quanto riguarda il Diesel, sono due le opzioni disponibili, entrambe TDI quattro cilindri e motore 2.0 con due versioni di potenza: quella da 150 CV può essere abbinata alla trazione anteriore e cambio manuale a 6 rapporti o alla trazione integrale 4Drive con cambio DSG 7 rapporti; quella da 190 CV di potenza, sarà disponibile unicamente in abbinamento a trazione integrale 4Drive con cambio DSG 7 rapporti. Successivamente, la Seat Tarraco sarà disponibile anche con tecnologie di propulsione alternative.

La Seat Tarraco è equipaggiata con tutti i sistemi di assistenza alla guida necessari a offrire un’esperienza di guida estremamente comoda e sicura, perfino nelle condizioni più difficili. Tra gli equipaggiamenti di serie, il nuovo modello offre il Lane Assist e il Front Assist con rilevamento di pedoni e ciclisti, mentre su richiesta saranno disponibili Blind Spot Detection, Traffic Sign Recognition, Traffic Jam Assist, ACC (Adaptive Cruise Control), Light Assist e anche Emergency Assist. Inoltre, portando la sicurezza a nuovi standard per Seat, la Tarraco è dotata anche di sistema di chiamata di sicurezza automatica (eCall), Pre-Crash Assist e Rollover Detection; in altre parole, anche nella situazione più rischiosa l’auto è progettata per rispondere ai più severi standard di sicurezza, ponendosi come modello di riferimento nel suo segmento. La Seat Tarraco sarà ordinabile entro la fine dell’anno.

Pubblicato il 20 September 2018
Condividi