A dispetto di altre case automobilistiche, che si sono lanciate nell'unverso della Formula 1 solo dopo essersi affermate come costruttrici di auto, McLaren ha eseguito il percorso contrario. La nascita della McLaren avviene nel 1963, quando il pilota di Formula 1 neozelandese Bruce McLaren fonda la Bruce McLaren Motor Racing Ltd, con la quale inizia a correre nel campionato di Formula 1 a partire dal 1966.

Cerca la tua prossima MCLAREN

Search icon
Marca e Modello

Annunci più rilevanti per MCLAREN

  • McLaren Altri modelli SPIDER | SPYDER | CABRIO 625 CV
    € 133.800
    McLaren Altri modelli SPIDER | SPYDER | CABRIO 625 CV
    Verona (VR)
  • McLaren Altri modelli SPIDER | SPYDER | CABRIO 625 CV
    € 133.900
    McLaren Altri modelli SPIDER | SPYDER | CABRIO 625 CV
    Verona (VR)
  • McLaren Altri modelli SPIDER | SPYDER | CABRIO 625 CV
    € 134.900
    McLaren Altri modelli SPIDER | SPYDER | CABRIO 625 CV
    Verona (VR)
  • McLaren 570GT SPECIAL PAINT|GT UPGRADE PACK|BOWERS&WILKINS|TETTO
    € 148.500
    McLaren 570GT SPECIAL PAINT|GT UPGRADE PACK|BOWERS&WILKINS|TETTO
    Sesto San Giovanni (MI)
  • McLaren Altri modelli like new list over 300k for collector
    € 160.000
    McLaren Altri modelli like new list over 300k for collector
    Poviglio (RE)
  • 570GT Coupé - McLaren Milano
    € 169.000
    570GT Coupé - McLaren Milano
    Milano (MI)
  • 570S Spider - McLaren Milano
    € 194.000
    570S Spider - McLaren Milano
    Milano (MI)
  • MCLAREN 600LT Coupè
    € 195.000
    MCLAREN 600LT Coupè
    Medesano (PR)
  • MCLAREN GT - McLaren Milano
    € 197.000
    MCLAREN GT - McLaren Milano
    Milano (MI)
  • MCLAREN GT - McLaren Milano
    € 197.000
    MCLAREN GT - McLaren Milano
    Milano (MI)

Nonostante la morte del suo fondatore nel 1970, la casa inglese non desiste, e continua a mietere successi nel campionato F1, con piloti eccezionali come Emerson Fittipaldi, Niki Lauda e James Hunt. \nA metà anni '80, con l'arrivo di Ron Dennis al vertice della holding McLaren, la casa di Woking inizia a produrre vetture sportive da strada, utilizzando le tecnologie avanzate proprie del mondo della Formula 1. A marzo del 1990 il gruppo di lavoro impegnato nella realizzazione della prima auto da strada è formato.

F1: non poteva chiamarsi diversamente la prima auto da strada progettata da McLaren. La McLaren F1 è la prima auto destinata al pubblico dotata di scocca in fibra di carbonio. La peculiarità è costituita dal potente motore BMW 12 cilindri a V, inclinato di 60°, da 6.064 cm³: esso rende la McLaren F1, l'auto stradale con motore ad aspirazione naturale più veloce mai costruita. l'alta tecnologia della vettura è dimostrata anche dall'uso di leghe speciali per gli organi meccanici, come quella di alluminio utilizzata per i pistoni. Pur essendo un auto Gran Turismo, la F1 riesce ad offrire una buona abitabilità ai passeggeri. Nonostante la versione da strada sia stata prodotta in meno di 100 esemplari, la F1 è riconosciuta come una delle pietre miliari della tecnologia applicata all'automobilismo e i collezionisti più attenti sono sempre alla ricerca di questo tipo di Mclaren usate.

Negli anni successivi, la McLaren entra nell'orbita Mercedes-Benz ed il frutto più noto di questa collaborazione resta la Mercedes-Benz SLR McLaren, assemblata nello stabilimento di Woking tra il 2003 ed il 2009. La vettura pesca a piene mani dall'esperienza sportiva del costruttore inglesi: sia i materiali usati sia il frontale, caratterizzato da una calandra appuntita a forma di freccia sono di derivazione Formula 1. Il propulsore è all'altezza della migliore tradizione tedesca: un potente V8 Mercedes M155 sovralimentato da 5439 cm³, unito ad un cambio automatico a gestione elettronica che le permette di raggiungere una velocità massima di 334 km/h. I risultati di vendita, inferiori alle aspettative della SLR (insieme ad altre cause), impongono la fine del sodalizio McLaren-Mercedes. La casa di Woking, da questo momento in avanti, intraprende lo sviluppo di McLaren nuove in solitaria, in particolare della McLaren MP4-12C una coupé prodotta in 2 versioni fino al 2014. La vettura viene sostituita nello stesso anno dalla McLaren 650S, che costituisce il modello protagonista fra le McLaren in vendita. Realizzata sia in versione coupé che spider, e prodotta anche in una versione speciale destinata alle gare della categoria GT3, la 650S è un concentrato di potenza e stile dedicati ai veri intenditori.

Altri suggerimenti per la tua ricerca