Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Honda HR-V: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Honda HR-V: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Acquisto AutoComprare & Vendere
Pubblicato il 24 April 2021
Condividi
Il nuovo Suv ibrido giapponese stacca con il passato puntando sull’ibrido e su un design molto più moderno

La Honda HR-V si aggiorna a con l’arrivo della nuova generazione compie un importante passo avanti sul fronte dell’elettrificazione. La gamma del costruttore giapponese si appresta a diventare così ancora più green: la nuova HR-V, infatti, sarà commercializzata (a partire dal 2022) unicamente in abbinamento ad un sistema ibrido denominato full hybrid e:HEV, il cui funzionamento ricalca in maniera piuttosto fedele quello attualmente in uso sulla più piccola Jazz.

Ecco la scheda tecnica della Honda HR-V:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio n.d.
 Alimentazioni Benzina mild-hybrid
 Classe Euro 6D
 CV/kW (da) 131/96
 Prezzo (da) n.d.
INDICE
 Dimensioni
 Interni 
 Esterni 
 Motori 

 

La nuova Honda HR-V conserva fondamentalmente tutte le dimensioni della generazione uscente del modello. Le misure ufficiali del nuovo Suv ibrido giapponese non sono ancora state comunicate. Tuttavia si sa che a cambiare è soltanto l’altezza per via della linea maggiormente discendente del tetto, che si abbassa di 20 millimetri rispetto al passato, mentre cresce anche l’altezza da terra di 10 millimetri, soprattutto per via dei nuovi cerchi in lega da 18 pollici.

Gli interni della nuova Honda HR-V parlano un linguaggio minimale e a tratti sportiveggiante. L’impostazione, comunque, è abbastanza classica, con lo schermo del sistema di infotainment da 9 pollici che domina la scena con la sua posizione al centro della plancia. I tasti del sistema di climatizzazione restano fisici, posizionati nella parte bassa della plancia.

Tanto poi lo spazio a bordo. Rispetto alla generazione precedente, chi si accomoda sulla seconda fila di sedili gode di centimetri in più non soltanto per le gambe ma anche per la testa. Buona in fine la dotazione di Adas ben rappresentata dalla presenza di serie del pacchetto Honda Sensing che include un’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida.

Ma è negli esterni che la nuova Honda HR-V stacca davvero con il passato, proponendo un design completamente nuovo, che parla un linguaggio stilistico inedito per lo stesso costruttore giapponese. Le linee sono molto più morbide e tondeggianti e nel frontale le prese d’aria molto piccole e sottili rimandano immediatamente al mondo delle vetture elettriche.

Molto ricercata, invece, la vista posteriore, dove a dominare sono i gruppi ottici dotati di tecnologia Led, che si sviluppano orizzontalmente, correndo da un lato all’altro della vettura senza soluzione di continuità. Nella parte bassa del paraurti, invece, spunta un piccolo skid plate, mentre lo scarico non è a vista, proprio a voler sottolineare ulteriormente la natura green della nuova HR-V

Come dicevamo, la nuova Honda HR-V eredita il powertrain dalla più piccola Jazz. Del resto il pianale è il medesimo. Questo è costituito da è costituito da due motori elettrici abbinati a un 1.5 benzina i-Vtec: la potenza totale è di 131 CV, mentre la coppia massima raggiunge i 253 Nm ad un regime di rotazione di 4.500 giri.

 

 

Pubblicato il 24 April 2021
Condividi