Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Mini Cooper SE: caratteristiche e uscita della prima Mini elettrica

Mini Cooper SE: caratteristiche e uscita della prima Mini elettrica

Comprare & Vendere Acquisto Auto
Pubblicato il 9 July 2019
Condividi
La Mini Elettrica dovrebbe ereditare gran parte della tecnologia già messa a frutto dal Gruppo BMW con la compatta i3: ecco cosa sappiamo.

di ALESSIO MACALUSO, Giornalista

É stata presentata e ufficializzata la nuova Mini elettrica, la prima small car facente parte del segmento premium, ad essere alimentata unicamente con energia elettrica. La Mini Cooper SE va ad ereditare gran parte della tecnologia già messa a frutto dal Gruppo BMW con la compatta i3. 

auto elettriche
auto elettriche

Mini Cooper SE: caratteristiche

Spazio quindi ad un motore, o meglio, ad un’unità elettrica capace di sviluppare una potenza di 184 CV e 270 Nm di coppia massima. Chiudono il cerchio l’accelerazione da 0 a 100 Km/h di circa 7 secondi e la velocità massima di 160 orari. La nuova batteria agli ioni di litio dispone di un’autonomia che parte da 235 fino a 270 chilometri (NEDC corr.) senza vincoli in termini di volume del bagagliaio.

Ma una cosa è certa: conoscendo il brand in oggetto nulla è stato lasciato al caso e – stando alle voci di corridoio che circolano attorno alla Mini SE, ce n’è una decisamente interessante che riguarda le tempistiche di ricarica che permettono di riportare il saldo della batteria all’80% nel giro di 40 minuti – ammesso che si disponga di una colonnina di ricarica rapida, ovvio.

Per mantenere l’elemento di divertimento nella guida tipica di casa Mini, la Nuova MINI Full Electric, dispone di un innovativo sistema DSC (Dynamic Stability Control), ESP in Italiano. Questo sistema di controllo della guida progettato specificamente per l’erogazione di potenza spontanea dai motori elettrici permette eccellenti prestazioni di guida in tutte le condizioni stradali e atmosferiche.

Mini Cooper SE: prezzi

Il prezzo della nuova Mini Cooper SE parte da 33.900€ per la versione di base. Di fatto siamo ancora ben lontani da quello che potremmo definire un prezzo di listino “abbordabile” ai più.

La Mini, come le altre case automobilistiche, si sta concentrando molto sull’inserimento di propulsioni green nella propria gamma prodotti. Difatti, oltre alla Mini Cooper Elettrica, troviamo anche la Mini Cooper Countryman Ibrida, già considerata una delle migliori auto ibride plug-in del 2019.

mini cooper countryman ibrida usate
mini cooper countryman ibrida usate

Pubblicato il 9 July 2019
Condividi