Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ BMW Serie 5: prezzo, dimensioni e caratteristiche

BMW Serie 5: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 24 July 2020
Condividi
Con il restyling della settima generazione, la berlina tedesca si aggiorna nei contenuti e rivoluzionata la gamma di motori che abbraccia la tecnologia mild hybrid a 48 Volt

Pochi mesi fa, sull’onda degli aggiornamenti proposti per i diversi modelli in gamma, BMW ha presentato il restyling della settima generazione della Serie 5, al debutto sul mercato da luglio 2020. Uno dei modelli di punta della Casa dell’Elica che è riuscito con la serie G30 berlina e G31 con carrozzeria Touring a conquistare circa 600.000 clienti dal 2017. Il restyling porta con sé diverse novità dal punto di vista estetico e l’aggiornamento di molti contenuti, dal sistema multimediale ai nuovi sistemi ADAS. Importante rivoluzione anche nella gamma motorizzazione che offre tutti propulsori dotati di tecnologia mild hybrid a 48 Volt.

Di seguito ecco la scheda tecnica della BMW Serie 5 berlina 520d 190 CV: 

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 530 litri
 Alimentazioni Diesel
 Classe Euro 6 D – Temp
 Cv/kW  190/140
 Prezzo (da) 56.550

bmw serie 5 usate
bmw serie 5 usate

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Consumi
 Prezzo

Le due carrozzerie Berlina e Touring con cui viene proposta la Serie 5 nascono naturalmente sulla stessa piattaforma e mantengono pressochè invariate le loro dimensioni. La lunghezza è leggermente inferiore ai 5 metri, la larghezza misura 1 metro e 87 centimetri mentre l’altezza tocca il metro e 48 centimetri nella variante berlina e il metro e 50 centimetri in quella Touring. Anche il passo rimane identico e misura 2 metri e 98 centimetri, garantendo un’ottima abitabilità all’interno dell’abitacolo. Ottima anche la capacità del bagagliaio. Nella versione berlina misura 530 litri mentre in quella famigliare varia da 560 a 1.700 litri, reclinando il divanetto posteriore.

Dimensioni
Lunghezza 4.963 mm
Larghezza 1.868 mm
Altezza 1.479 mm
Passo 2.975 mm

Il restyling 2020 non ha cambiato lo stile della BMW Serie 5 che è rimasto elegante e sportivo sia nella variante di carrozzeria berlina sia in quella Touring. L’aggiornamento ha visto la modifica di alcuni dettagli stilistici come l’aumento della larghezza e dell’altezza del doppio rene anteriore, rifinito con un singolo bordo cromato e il nuovo disegno dei paraurti anteriore e posteriore.

A questo si aggiunge un nuovo disegno più sottile dei gruppi ottici anteriori che ospitano le luci diurne a U o a L come optional. A disposizione anche i nuovi fari adattivi a Led con abbaglianti BMW Selective Beam. Lo stile slanciato della fiancata offre dinamismo ad una vettura che raggiunge i quasi 5 metri di lunghezza mentre il posteriore, molto compatto alla vista, ospita i fari a Led con struttura tridimensionale e i terminali di scarico di forma trapezoidale di serie in tutte le versioni. La fiancata della versione ibrida plug-in ospita il bocchettone per la ricarica subito dietro la ruota anteriore sinistra.

Il restyling della settima generazione ha coinvolto anche gli interni della Serie 5. Il carattere da vettura premium è rimasto inalterato grazie all’utilizzo di materiali di alta qualità con le pelli e le plastiche che risultano molto morbide al tatto. Molto buone anche le rifiniture e gli accoppiamenti tra i diversi componenti interni.

A livello tecnologico arrivano le prime novità con l’introduzione del sistema di infotainment 7.0 con lo schermo da 10,25 pollici di serie che può arrivare fino a 12,3 pollici come optional. A questo si aggiungono gli aggiornamenti Over-the-air, l’assistente virtuale e la compatibilità wireless con Apple CarPlay e Android Auto. Il livello di comfort interno è garantito dal buon isolamento acustico e dall’ottima abitabilità anche per chi i 3 passeggeri del divanetto posteriore.

Il restyling della settima generazione della Serie 5 ha portato con sé importanti modifiche anche per quanto riguarda l’ampia gamma di motorizzazioni offerte a listino. Tutti i propulsori sia benzina sia diesel sono stati, infatti, impreziositi dalla tecnologia mild hybrid a 48V, ad eccezione del 530e che offre il nuovo powertrain ibrido plug-in della Casa dell’Elica da 184 CV. Per quanto riguarda le motorizzazioni a gasolio troviamo due quattro cilindri in linea da 2 litri del 518d e 520d rispettivamente da 150 e 190 CV. Il 530d, anche nella versione 250 CV per evitare il superbollo, e il 540d xDrive, invece, sono equipaggiati con un 6 cilindri in linea da 3 litri da 249 e 340 CV. Passando ai propulsori a benzina, troviamo il 520i, il 530i anche con trazione integrale xDrive, il 540i xDrive e il più potente M550i. I primi due sono 4 cilindri da 2 litri da 184 e 252 CV, il terzo è un sei cilindri in linea da 3 litri che eroga una potenza di 333 CV mentre il top di gamma M550i xDrive è un V8 da 4,4 litri e 523 CV di potenza massima.

La BMW Serie 5 viene offerta in 3 allestimenti differenti che offrono un ricco equipaggiamento che può variare anche in base alla motorizzazione scelta. Vediamo insieme quali sono le principali differenze.

  • Business

L’allestimento entry level include nell’equipaggiamento di serie i cerchi in lega da 17” a V,i sedili anteriori con regolazione elettrica di altezza, inclinazione e schienale, il volante sportivo in pelle a 3 razze, il sistema di sicurezza passiva per i pedoni, i sensori di collisione attivi, gli specchietti retrovisori esterni regolabili elettricamente, riscaldabili e asferici, la calandra a doppio rene e i listelli verticali cromati, i gruppi ottici anteriori e posteriori con tecnologia LED, la regolazione automatica delle prese d’aria anteriori, il sensore pioggia con accensione anabbaglianti, il cambio automatico Steptronic a 8 rapporti, il climatizzatore bizona automativo, il cruise control con funzione freno, la radio Bmw Profesional con interfaccia bluetooth con USB per audio streaming e telefonia wireless e il Bmw Live Cockpit Plus.

  • Luxury

Con l’allestimento Luxury compaiono di serie elementi di design dal tocco elegante come la griglia a doppio rene con listelli verticali cromati, le prese d’aria e dettagli paraurti anteriore cromati, gli air breather cromati, la cornice dei finestrini cromati, il montante B in nero lucido, le maniglie illuminate, i battitacco anteriori e posteriori in alluminio con scritta ‘Luxury’ , il paraurti posteriore con profilo orizzontale cromato e i terminali di scarico cromati. A questi si aggiungono l’illuminazione interna diffusa, il supporto lombare per i sedili anteriori, i cerchi in lega da 18” a W, i sedili in pelle Dakota Black, la modanatura in legno pregiato, la plancia in pelle nera Sensatec e il parking assistant con telecamera posteriore e linee di guida di manovra.

  • MSport

Rispetto all’allestimento Luxury, il top di gamma MSport offre di serie i sedili sportivi con fianchetti e schienale regolabili elettricamente, i cerchi in lega da 18” a doppie, le sospensioni con assetto M Sport, il volante sportivo M Sport, il kit aerodinamico M Sport, l’impianto frenante M Sport con pinze freno blu oltre ad una serie di contenuti estetici dedicati come la placchetta identificativa MSport sui parafanghi anteriori laterali, i terminali di scarico trapezoidali cromati, i battitacco anteriori e posteriori in alluminio con scritta MSport, il poggiapiede lato guidatore con design MSport e la pedaliera con design MSport.

bmw serie 5 usate
bmw serie 5 usate

I consumi della BMW Serie 5 variano in base al tipo di motorizzazione. La scelta della Casa dell’Elica di offrire a listino powertrain elettrificati diminuisce i valori rispetto ai propulsori utilizzati in precedenza. Partendo dalle motorizzazioni a benzina mild-hybrid, secondo i dati dichiarati dalla Casa tedesca seguendo il protocollo di omologazione WLTP, il consumo di carburante passa dai 5,3l /100 km della 520i ai 6,8 l/100 km della più potente 540i xDrive fino ad arrivare ai 9,9 l/100 km della motorizzazione top di gamma M550i xDrive. Con i propulsori diesel mild hybrid, i valori scendono considerevolmente. Si passa dai 4,3 l/100 km della 518d ai 5,1 l/100 km della 540d xDrive. Il powertrain ibrido plug-in della 530e promette consumi bassissimi che variano da 1,8 a 2,1 l/100 km in base al tipo di trazione scelta.

Di seguito ecco il listino prezzi della BMW Serie 5 aggiornato al 2019:

BMW Serie 5 berlina benzina mild hybrid Prezzo
520i 184 CV 54.150
530i 252 CV 58.500
530i xDrive 252 CV 61.250
540i xDrive 333 CV 67.500
M550i 530 CV 91.650
BMW Serie 5 berlina Diesel mild hybrid Prezzo
518d 150 CV 53.800
520d 190 CV 56.550
520d xDrive 190 CV 59.000
530d 249 CV 61.900
530d xDrive 249 CV 64.650
540d xDrive 340 CV 71.400
BMW Serie 5 berlina Ibrida plug-in Prezzo
530e 184 CV 61.250
530e xDrive 184 CV 64.000

bmw serie 5 usate
bmw serie 5 usate

BMW Serie 5 Touring benzina mild hybrid Prezzo
520i 184 CV 56.500
530i 252 CV 60.850
530i xDrive 252 CV 63.600
540i xDrive 333 CV 69.850
BMW Serie 5 Touring Diesel mild hybrid Prezzo
518d 150 CV 56.150
520d 190 CV 58.900
520d xDrive 190 CV 61.350
530d 249 CV 64.250
530d xDrive 249 CV 67.000
540d xDrive 340 CV 73.750
Pubblicato il 24 July 2020
Condividi