Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Toyota Corolla: ecco l’erede dell’Auris

Toyota Corolla: ecco l’erede dell’Auris

Acquisto Auto Comprare & Vendere
Pubblicato il 8 March 2019
Condividi
Un taglio netto col passato arriva dal design, decisamente più personale ed originale: scopriamo di più sulla Toyota Corolla.

di ALESSIO MACALUSO, Giornalista

Torna, in grande stile la Toyota Corolla. Addio quindi alla vecchia – ma nemmeno troppo – Toyota Auris, con il rispolvero di un nome che più tra tutti ha fatto la storia dell’automobilismo. Per chi non lo sapesse, la Corolla è infatti l’auto più venduta di sempre, al mondo. Il segmento che andrà ad occupare è quello lasciato vuoto proprio dalla Auris, “medio” e con due tipi di carrozzeria a disposizione: la Toyota Corolla hatchback, a cinque porte – e wagon, Touring Sports. Entrambe in vendita solo con motore ibrido e con due declinazioni di potenze a scelta tra i 122 o i 179 CV.

toyota auris ibrida
toyota auris ibrida

Un taglio netto col passato arriva quindi dal design, decisamente più personale ed originale rispetto a quello un po’ dimesso della Auris. Rispetto a quest’ultima la nuova Toyota Corolla è più lunga di 4 cm, gli stessi che perde il tetto in altezza. Risultato? Una Corolla che vive in armonia con il design proposto negli anni in questo segmento, ma con un iniezione di sportività che ne arricchisce, e di molto, il valore di questo progetto.

La nuova Toyota Corolla 2019 nasce quindi sulla più recente piattaforma ultimamente sfruttata anche dalle cugine RAV4 e Prius. Rispetto a prima abbiamo quindi a che fare con un baricentro più basso e un telaio più rigido – mentre le batterie sono posizionate sotto i sedili posteriori. Quanto al capitolo ibrido, la Toyota Corolla sia hatchback che wagon entra in listino con due cilindrate: 1.8 da 122 CV e la più vivace 2.0 litri da 179 unità. Quest’ultima versione dovrebbe essere in grado di viaggiare nella sola modalità elettrica fino alla velocità massima di 115 Km/h. Per entrambi è previsto il cambio automatico e-CVT a variazione continua a 6 marce. Migliorato nell’erogazione, è senz’altro ideale se si opta per una guida votata al comfort, mentre se si chiede più potenza al motore prepariamoci al classico effetto elastico accompagnato da una rumorosa salita di giri

toyota corolla usate
toyota corolla usate

Già ufficializzato il listino della nuova Toyota Corolla con un prezzo d’attacco di 27.300 Euro se si sceglie di portare a casa la versione con il motore più compatto, 1.8 da 122 CV. Su tutti gli allestimenti, sono quattro in tutto, è previsto il pacchetto Safety Sense che comprende una serie di gadget in salsa di “guida autonoma”. Si va quindi dalla frenata di emergenza, al mantenimento all’interno della corsia di marcia, al cruise control adattativo che oltre a mantenere la velocità costante si occupa di regolare velocità e distanze di sicurezza in base al reale flusso di traffico

Pubblicato il 8 March 2019
Condividi