Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Citroen C4: prezzi, caratteristiche e scheda tecnica

Citroen C4: prezzi, caratteristiche e scheda tecnica

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 9 November 2020
Condividi
La media francese è tutta nuova e ora è anche elettrica. Ecco come è fatta

La nuova generazione della Citroen C4 stacca fortemente con il passato. Le linee tondeggianti della serie precedente lasciano il posto a forme dall’aspetto più futuristico e si rinnova profondamente anche la gamma motori che ora include anche un’inedita variante 100% elettrica

Di seguito ecco la scheda tecnica della Citroen C4:

 Scheda Tecnica
Numero posti 5
Bagagliaio 380/ 1.250 litri
Alimentazioni Benzina / Diesel / elettrica
Classe Euro 6 D – Temp
Cv/kW (da) 130/96
Prezzo (da) 22.900 €

 

INDICE
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motori
 Consumi
 Allestimenti
Perché comprarla
 Prezzi

Rispetto alla precedente generazione la nuova Citroen C4 è cresciuta leggermente nelle dimensioni. La lunghezza è arrivata a quota 4,36 metri, ma p grazie all’aumento di passo, ora di 2,67 metri, che si hanno i maggiori vantaggi in termini di spazio, soprattutto per chi viaggia dietro.

Dimensioni
Lunghezza 4.360 mm
Larghezza 1.800  mm
Altezza 1.525 mm
Passo 2.670 mm

citroen c4 usate
citroen c4 usate

L’originalità delle linee esterne è riproposta anche per gli interni che spiccano per l’aspetto minimale e i pochi comandi fisici, destinati soprattutto al controllo della climatizzazione. Le linee della plancia sono semplici e nette, con uno spiccato sviluppo orizzontale. Al centro in posizione elevata il touchscreen del sistema di infotainment da 10 pollici, davanti al guidatore un grande quadro strumenti digitale, ed è poi disponibile l’Head Up Display a colori.

Molte le soluzioni volte a migliorare la praticità di C4, i tanti vani anche di dimensioni notevoli, la ricarica wireless per lo smartphone e, soluzione inedita e ingegnosa, lo Smart Pad Support Citroen, un supporto retrattile davanti al passeggero anteriore dove fissare in sicurezza un tablet. Grande l’attenzione per il comfort: per rendere l’abitacolo più luminoso è disponibile il tetto panoramico e illuminazione LED notturna, nonché i sedili Advanced Comfort. È estesa anche l’adozione di sistemi di assistenza alla guida: frenata d’emergenza automatica, mantenimento della corsia, Cruise Control adattivo con funzione stop & go, riconoscimento dei segnali stradali, rilevazione della attenzione del conducente, abbaglianti automatici. L’azione combinata dei vari sistemi è tale che nella marcia autostradale abbiamo una guida autonoma di Livello 2, il guidatore dovrà limitarsi a tenere le mani sul volante, ma sarà la vettura a adeguarsi alla velocità del traffico, anche fermandosi se necessario e rimanendo in traiettoria sulla corsia.

Citroen C4 è tutta nuova, la casa francese ha deciso per un coraggioso taglio col passato, con la precedente generazione l’unica cosa in comune è il nome: C4, o ë-C4 per la elettrica. Oggi la media francese diventa un crossover, tipologia di vetture di sempre maggior interesse in Europa, con altezza maggiore da terra, linee decise e il tetto spiovente. L’insieme è originale e grintoso. Iniziando dal frontale spiccano i fari su tre livelli: in alto le sottilissime luci diurne che diventano un proseguimento della mascherina, sotto il gruppo che ingloba fari anabbaglianti, abbaglianti e frecce; più in basso i fendinebbia all’interno di prese d’aria.

Tutti i gruppi ottici sono a LED e si nota che nel frontale le linee che sottolineano i fari ricordano una V, motivo ricorrente nelle linee di C4. La fiancata è la zona dove maggiormente spicca la personalità da crossover: altezza da terra più alta della media, passaruota larghi e molto marcati, ruote di notevoli dimensioni con cerchi da 18 pollici e sbalzi sia anteriore che posteriore contenuti. Nei sottoporta troviamo un’ampia protezione a rimarcare gli elementi da SUV. I vetri laterali sono di dimensioni contenute a rimarcare una vettura grintosa, spicca poi nella vista laterale il tetto decisamente spiovente, quasi da coupé che termina con uno spoiler alla base del bagagliaio. Nella vista posteriore ritroviamo la V sottolineata anche qui dall’andamento particolare dei gruppi ottici, divisi in due gruppi. A sottolineare la sportività dell’insieme l’ampio paraurti che presenta ai lati degli sfoghi d’aria di grandi dimensioni.

citroen c4 usate
citroen c4 usate

In questa prima fase di lancio sono solo due i propulsori disponibili. Per quanto riguarda i benzina troviamo il 1.2 PureTech da 130 CV abbinabile anche al cambio automatico a otto rapporti, mentre per chi preferisce il diesel c’è il 1.5 BlueHDI da 130 CV. La C4 elettrica, invece, adotta un motore da 136 CV (100 kW) e 260 Nm di coppia alimentato da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh.

Il motore benzina consuma 4,8 litri per 100 chilometri emettendo 108 grammi di CO2 a chilometro con cambio manuale, l’automatico ha percorrenza uguale (4,8) e 110 grammi di CO2. Ancora più bassi i valori del diesel: 3,7 litri per 100 chilometri e 99 grammi di CO2 emessi ogni chilometro. Abbiamo poi i dati relativi alla motorizzazione elettrica; come per ogni elettrica il dato interessante non è il consumo, ma l’autonomia, pari per Citroen ë-C4 (questa la denominazione ufficiale) a 350 chilometri. Circa i tempi di ricarica, molto ridotti in presenza di una colonnina rapida da 100 kW con l’80% di ricarica raggiunto in 30 minuti. I tempi si allungano poi con i vari sistemi utilizzabili, ad esempio con una Wallbox acquistabile o noleggiabile da 32A si arriva a sette ore e 30 minuti.

La nuova Citroen C4 è disponibile tre allestimenti allestimenti sia per le versioni con motore termico che per la elettrica ë-C4.

  • Feel: apre la gamma proponendo già i fari a Led.
  • Feel Pack: aggiunge il navigatore e una più ricca dotazione di sistemi di assistenza alla guida.
  • Shine: il top della gamma offre una dotazione particolarmente ricca soprattutto a livello tecnologico.

Feel: climatizzatore automatico bizona, sospensioni Progressive Hydraulic Cushions, copricerchi da 18, Citroen Connect Box, fari anteriori LED

Feel Pack: in più a Feel cerchi lega da 18, navigatore, Pack City, Pack Safety 3, Head Up Display

Shine: oltre Feel Pack Keyless Start & Access, Pack Drive Assist, Smart Pad Support Citroen

  • Design: lo stile della nuova C4 è molto ricercato e personale.
  • Tecnologia: ampia la dotazione tecnologica disponibile, soprattutto legata alla sicurezza.
  • Motori: tra un benzina e un diesel è disponibile anche una variante elettrica.

Di seguito ecco il listino prezzi della Citroen C4 aggiornato a novembre 2020:

Citroen C4 Prezzo
C4 Puretech 130 CV Feel 22.900 euro
C4 BlueHDI 130 CV Feel automatico 26.400 euro
ë-C4 electric Feel 35.150 euro

citroen c4 usate
citroen c4 usate

 

Pubblicato il 9 November 2020
Condividi