Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Kia Niro EV: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Kia Niro EV: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Comprare & Vendere Recensioni Modelli
Pubblicato il 25 September 2018
Condividi
Debutta la nuova Kia Niro EV, crossover 100% elettrico di casa Kia

Presentata al salone dell’auto di Parigi nel 2018, la nuovissima Kia Niro EV si presta a diventare una delle auto elettriche più interessanti del 2019. La e-Niro sarà il primo crossover completamente elettrico della casa coreana e si aggiunge così alle versioni Ibrida con la Kia Niro e Plug-in con la Kia Niro Plug in – di cui sono già state vendute 200.000 unità in tutto il mondo dalla prima introduzione sul mercato nel 2016. Attualmente quindi sono disponibili le versioni ibrida (HEV), ibrida plug-in (PHEV) e, in arrivo, l’elettrica (EV).

Vediamo alcuni numeri del nuovo crossover elettrico di casa Kia:

  • autonomia fino a 485 Km
  • autonomia fino a 615 Km in modalità di guida “urbana”
  • spazio e la praticità di un SUV compatto
  • due versioni di batterie: una standard da 39.2 kWh e una premium da 64 kWh
INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Prezzi

La Kia Niro EV sfoggia delle dimensioni tali da renderla una vettura adatta ad una famiglia numerosa. La lunghezza, infatti, è pari a 4 metri e 36 centimetri, mentre l’abitabilità interna è garantita per cinque persone grazie ad una larghezza di 181 centimetri ed un’altezza di 155 centimetri. Ottima la capacità del bagagliaio pari a 427 litri.

La Kia Niro combina il design di un crossover compatto con l’alta efficienza di un avanzato powertrain elettrico. Non lontano dalle linee del Concept presentato al Consumer Electronics Show 2018 di Las Vegas, lo stile di Niro EV, nato nei centri di design Kia in Corea e in California, rimescola gli elementi tipici della Niro, aggiungendo un corpo aerodinamicamente più efficiente, che consente all’aria di scivolare tutta attorno alla carrozzeria. L’esclusiva griglia del radiatore diventa la cifra stilistica distintiva di Niro EV, caratterizzata da inedite luci diurne a LED a forma di freccia.

kia niro usata
kia niro usata

La silhouette laterale rimane fedele a quella molto apprezzata di Niro, caratterizzata da un design “Clean and High-tech”, con linee snelle, passaruota muscolosi e finestrini posteriori affusolati che sottolineano il profilo slanciato della vettura. Niro EV è alimentato da un propulsore di nuova generazione, che utilizza inedite tecnologie destinate a equipaggiare i veicoli elettrici del futuro prossimo di Kia.

Kia Niro EV, il crossover elettrico di casa Kia 3

L’abitacolo della Kia Niro presenta rivestimenti e plastiche di buon livello ed un cruscotto dove spicca, nelle versioni con motore benzina, l’assenza del contagiri per dare spazio ad un display da 4,2 pollici con indicatore della potenza elettrica. Al centro della plancia, ben integrato, è presente l’immancabile monitor per l’infotainment.

I 485 chilometri di autonomia con una singola ricarica fanno della Niro EV una delle auto elettriche con più autonomia. Il dato dichiarato è relativo all’omologazione europea sul ciclo combinato “World Harmonised Light Vehicle Test Procedure” (WLTP) e si riferisce alla versione – quella più costosa – alimentata dalla batteria ai polimeri di litio ad alta capacità da 64 kWh.

Kia ha inoltre dichiarato che l’autonomia nel ciclo di prova “urbano” WLTP arriva fino a 615 km, un dato che supera quello delle tradizionali auto benzina e diesel: non ci sarebbe quindi il rischio di rimanere “a secco”!

Collegato a un caricabatterie rapido da 100 kW, ci vogliono solo 54 minuti per ricaricare la batteria da 64 kWh della Niro EV all’80%. La batteria standard – quella meno costosa da 39,2 kWh della vettura – offre ai conducenti fino a 312 km di autonomia con una carica completa (ciclo combinato WLTP).

Kia Niro EV, il crossover elettrico di casa Kia 2

Nella versione con le batterie da 64 kWh troviamo un motore da 150 kW (204 CV), con una coppia di 395 Nm capace di far scattare la Niro EV da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi, mentre su quella con il pacco batterie standard da 39,2 kWh è presente un motore da 100 kW (136 CV) e 395 Nm che le permette di passare da 0 a 100 km/h in 9,8 secondi.

Da segnalare poi che la e-Niro, come tutti i modelli della casa coreana, offrono la garanzia estesa Kia, che comprende anche il pacco batterie e il motore elettrico, 7anni/150.00 km.

Kia ha lavorato molto sullo sviluppo di tecnologie che permettessero di sfruttare al meglio l’energia e migliorare l’efficienza della batteria, la rigenerazione e l’autonomia. Troviamo quindi la frenata rigenerativa, il Coasting Guide Control e il Predictive Energy Control, sistemi studiati ad hoc per l’ottimizzazione delle performance elettriche.

I dispositivi CGC e PEC sono collegati al sistema di navigazione e registrano ogni minima variazione del percorso e cambiamento topografico, suggerendo istantaneamente il miglior stile di guida per ottimizzare l’autonomia e contare così su un’ulteriore riserva energetica.

Kia Niro EV, il crossover elettrico di casa Kia

Non sono ancora stati resi noti i prezzi della nuova Kia Niro EV che sarà nelle concessionarie a fine 2018. Se consideriamo che la Kia Niro Hybrid parte da 25.000 euro e da 36.700 per la versione plug-in, ci aspettiamo che la versione elettrica parta da 35.000/40.000 euro.

bottone-desktop-auto-ibride
bottone-mobile-auto-ibride

Inoltre, la Kia Niro EV è una delle auto incluse negli incentivi 2019. Scopri come funzionano le agevolazioni statali nella nostra guida:

 

Pubblicato il 25 September 2018
Condividi