Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Mazda 3: prezzo, dimensioni e scheda tecnica

Mazda 3: prezzo, dimensioni e scheda tecnica

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 1 February 2021
Condividi
La Mazda 3 punta tutto su qualità ed efficienza. Ecco com’è fatta la compatta giapponese.

L’ultima generazione della Mazda 3 ha portato a completa maturazione un modello che, ad oggi, può vantarsi di rappresentare una concreta alternativa alle “solite” premium tedesche. Oltre ad un design molto ricercato, la due volumi giapponese punta su una dotazione da prima della classe e su un’attenzione per la scelta dei materiali e per gli assemblaggi generali da auto di categoria superiore. Oggi la Mazda 3 è disponibile unicamente a benzina e in abbinamento all’innovativo propulsore Skyactiv-X, che rappresenta una vera chicca nell’attuale panorama automobilistico.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Mazda 3:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 351/1.019 litri
 Alimentazioni Benzina/ibrida
 Classe Euro 6
 CV/kW (da) 122/90
 Prezzo (da) 24.100 €

 

INDICE
Novità 2021
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motori
 Consumi
Allestimenti
Perché comprarla
 Prezzi

Con il Model Year 2021 non arrivano grandi stravolgimenti stilistici per la Mazda 3. A cambiare è soltanto il propulsore Skyactiv-X che si aggiorna e grazie ad una serie di modifiche tecniche diventa ancora più efficiente, abbassando il suo livello di emissioni a 120 g/km. Novità più sostanziosa è rappresentata dal debutto dell’inedita variante Sedan con carrozzeria quindi berlina, che lancia il modello nel segmento delle tre volumi compatte.

Le dimensioni della Mazda 3 sono quelle tipiche del segmento, con una lunghezza di 4,46 metri e un passo molto generoso pari a oltre 2,7 metri, che regala una buona abitabilità interna anche a  chi viaggia dietro. Peccato solo per il bagagliaio, che nonostante le dimensioni della vettura non è così ampio In configurazione standard ci sono a disposizione 351 litri, che salgono fino a 1.019 litri se si abbattono gli schienali della fila posteriore.

Dimensioni
Lunghezza 4.460 mm
Larghezza 1.800 mm
Altezza 1.440 mm
Passo 2.730 mm

Mazda MX-5

All’interno dell’abitacolo, la Mazda 3 mette in mostra un abitacolo elegante, ben disegnato e dall’aspetto curato nei dettagli. In mezzo alla plancia troneggia il sistema di infotainment, rappresentato dal grande schermo da quasi 9 pollici (8,8 per la precisione) nel quale sono racchiuse tutte le informazioni relative ad alcuni parametri di funzionamento della vettura e dell’infotainment.

Piacevole e molto high tech la grafica e non manca nemmeno la compatibilità con Android Auto o Apple CarPlay.  L’abitabilità è ottima nella zona anteriore. Le due sedute della “prima fila” sono infatti ben regolabili e con sedili comodi e piacevoli anche se sfruttati per molti chilometri. Dietro si viaggia comodi, ma il design accattivante montante posteriore comporta qualche limite in termini di luminosità per chi viaggia dietro e di visibilità per chi guida.

Probabilmente, assieme alla tecnologia del propulsore a benzina, è proprio il design degli esterni ad essere il piatto forte dell’ultima generazione di Mazda 3. Le linee sono tese e, soprattutto nel frontale, donano alla vettura un carattere deciso e dai tratti sportivi.

Il risultato finale è quindi quello di una vettura del segmento medio, ma dal look sinceramente accattivante, quasi aggressivo, ideale se si cerca un’automobile che non passi troppo inosservata. Come dicevamo, il posteriore è “massiccio” per via del grande montante posteriore. Bello da vedere, ma comporta qualche sacrificio in termini di visibilità. La variante Sedan si distingue dalla due volumi per la presenza della coda che, amalgamandosi perfettamente con il resto della vettura, risulta comunque slanciata e filante.

Mazda MX-5

In un mondo di listini e allestimenti in cui è facile perdersi, la parola d’ordine arrivata dal quartier generale di Hiroshima dev’essere stata: semplicità. Due sole le unità a disposizione che muovono la nuova generazione di Mazda 3 entrambe a benzina. La prima è la Skyactiv-G dotata di tecnologia mild-hybrid. Si tratta di un 2 litri disponibile in due step di potenza: 122CV e 150 CV. La seconda soluzione proposta da Mazda è il 2.0 Skyactiv-X da 186 CV. Si tratta di un motore molto particolare: è alimentato a benzina ma nella gran parte delle situazioni, la combustione avviene come nei diesel, ovvero per compressione, permettendo così al modello di contenere notevolmente i consumi. Questa unità, inoltre, è l’unica abbinabile anche alla trazione integrale, ma solo sulla versione a due volumi.

Per quanto riguarda consumi ed emissioni, il 2.0 Skyactiv-G, in entrambi i livelli di potenza, dichiara un consumo medio di 5 l/100 km. Il 2.0 Skyactiv-X da 186 CV, invece, nonostante la potenza in più si accontenta di 4,7 l/100 km.

Gli allestimenti disponibile per la Mazda 3 sono quattro:

  • Evolve: rappresenta l’allestimento di accesso alla gamma (non disponibile per la Sedan)
  • Executive: con una più ricca dotazione tecnologica.
  • Exceed: Offre una dotazione pressoché completa.
  • Exclusive: rappresenta il top di gamma, riconoscibile per il tetto apribile di serie.

Evolve: offre di serie cerchi in lega da 16 pollici, fari anteriori Full-Led, interni in tessuto nero, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata, radio DAB con comandi al volante, impianto audio con 8 altoparlanti, Mazda Connect con display da 8,8 pollici, navigatore satellitare, climatizzatore bi-zona, sensore luci/pioggia, sensori di parcheggio posteriori, head-up display, cruise control adattivo,  frenata automatica, sistema di monitoraggio dell’angolo cieco, sistema di mantenimento della carreggiata, riconoscimento segnaletica stradale.

Executive: rispetto alla Evolve aggiunge i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Smart Key, retrovisore interno fotocromatico, vetri posteriori oscurati e cerchi in ega da 18 pollici.

Exceed: rispetto alla Executive aggiunge  fari anteriori e posteriori full-Led, sistema audio Bose, telecamera a 360 gradi, sistema di rilevazione pericolo uscita parcheggio anteriore e posteriore con frenata automatica, sistema di rilevamento stanchezza del guidatore.

Exclusive: rispetto alla Exceed aggiunge tetto apribile, sedile conducente regolabile elettricamente.

Ecco il listino prezzi della Mazda 3 aggiornato al 2021.

 Mazda 3
Prezzo
 2.0 Skyactiv-G 122 CV M Hybrid Evolve 24.100 €
 2.0 Skyactiv-G 150 CV M Hybrid Evolve 25.100 €
 2.0 Skyactiv-X 186 CV M Hybrid Executive 29.000 €
 2.0 Skyactiv-X 186 CV M Hybrid AWD Exclusive 34.700 €

Mazda MX-5

 Mazda 3 Sedan
Prezzo
 2.0 Skyactiv-G 122 CV M Hybrid Executive 26.800 €
 2.0 Skyactiv-G 150 CV M Hybrid Exceed 29.150 €
 2.0 Skyactiv-X 186 CV M Hybrid Exclusive 33.500 €

 

Pubblicato il 1 February 2021
Condividi