Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Mercedes-Benz EQB: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Mercedes-Benz EQB: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 17 May 2021
Condividi
La Mercedes EQB rappresenta una valida alternativa per chi cerca un veicolo a zero emissioni ma non vuole rinunciare allo spazio e ai sette posti

Dopo la GLA con la EQA, tocca ora alla sorella GLB “prendere la scossa” e venire così declinata nella variante 100% elettrica EQB. Si tratta di un Suv a sette posti dalle dimensioni relativamente contenute, in grado di venire incontro alle esigenze di una clientela alla ricerca di una vettura comoda e spaziosa ma a zero emissioni.

Questa la scheda tecnica di Mercedes EQB.

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5/7
 Bagagliaio 465- 1.620 litri
 Alimentazioni elettrica
 Classe
 CV/kW (da) 292/214
 Prezzo (da) n.d.

 

INDICE
Dimensioni
Esterni
Interni
Motorizzazioni
Consumi
Perché comprarla

La carrozzeria squadrata soprattutto nella parte posteriore, permette alla Mercedes EQB di assicurare spazio a sufficienza per sette passeggeri, che trovano posto su tre file. La lunghezza totale della vettura è di poco inferiore ai 4,7 metri, mentre il passo di 2,8 metri permette di viaggiare comodi anche dietro. Buona la capacità del bagagliaio, con un volume minimo di 465 litri.

Dimensioni
Lunghezza 4.684 mm
Larghezza 1.834 mm
Altezza 1.667 mm
Passo 2.829 mm

Per quanto concerne lo stile della nuova Mercedes EQB, i tecnici della Stella hanno scelto per il medesimo approccio tenuto per la EQA. Partendo dunque dal modello ad alimentazione tradizionale, i designer sono intervenuti su alcuni elementi mirati della carrozzeria, per donarle un tocco più “tech”, nel classico stile proprio della gamma EQ di Mercedes.

Nel frontale ora a farla da padrona è la grande mascherina carenata che ingloba anche i gruppi ottici con firma luminosa a led che corre da un lato all’altro della carrozzeria. Stesso trattamento anche nel posteriore dove i due fanali sono uniti da una sottile striscia luminosa, che rende immediatamente riconoscibile il modello elettrico rispetto a quello con motore endotermico.

Gli interni della Mercedes EQB, invece, ricalcano in tutto e per tutto lo stile e i contenuti delle versioni benzina e Diesel del modello. La plancia, infatti, è dominata dalla presenza del doppio display per il quadro strumenti e per il sistema di infotainment posizionati uno accanto all’altro senza soluzione di continuità.

Buona la qualità scelta per rivestimenti e inserti. Comodi poi i sedili, compresi quelli dell’ultima fila che, nonostante siano pensati per essere ripiegati sotto il vano di carico, assicurano comunque una buon comfort anche nelle trasferte più lunghe.

Una sola, per il momento, la motorizzazione annunciata per la Mercedes EQB, anche se sicuramente con l’avvicinarsi della data di inizio commercializzazione arriveranno anche altri livelli di potenza. Per ora, dicevamo, si può optare unicamente per la versione a doppio motore con una potenza totale di 292 CV, alimentato da una batteria da 66,5 kWh.

L’autonomia dichiarata per la Mercedes EQB è di 419 km, mentre i consumi medi si attestano sui 8.1-19.2 kWh/100 km. Per quanto concerne la ricarica, questa può avvenire anche presso colonnine fast con potenza fino a 100 kW in corrente continua.

  • Qualità: elevata l’attenzione al dettaglio percettibile in abitacolo.
  • Tecnologia: come sempre, il sistema MBUX si conferma uno dei più efficienti sul mercato.
  • Spazio: i sette posti e il grande vano di carico fanno della EQB una valida compagna di viaggio.
Pubblicato il 17 May 2021
Condividi