Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Mitsubishi L200: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Mitsubishi L200: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 13 January 2021
Condividi
Il pick-up giapponese è stato rinnovato a fine 2019 e continua a garantire doti offroad e capacità di carico ai vertici del segmento

La nuova generazione della Mitsubishi L200, arrivata sul mercato verso la fine del 2019, ha profondamente cambiato i connotati del pick-up giapponese. Più moderno nello stile e nei contenuti, il mezzo da lavoro del costruttore dei tre diamanti ha comunque conservato il suo DNA da instancabile lavoratore, assicurando una capacità di carico ai vertici della categoria, oltre ad una spiccata capacità di muoversi praticamente su ogni terreno.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Mitsubishi L200:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Cassone Portata di 1.000 kg
 Alimentazioni Diesel
 Classe Euro 6 d-temp
 Cv/kW  150/110
 Prezzo (da) 25.615 €

 

INDICE
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motorizzazioni
 Consumi
 Configuratore
Perché comprarla
 Prezzi

Chi sceglie un mezzo come l’L200 non lo fa di certo per muoversi in città. Non stupisce, dunque, che le dimensioni del pick-up siano molto generose, nonostante con i suoi 5,3 metri resti comunque uno dei più corti del segmento. Notevole soprattutto il passo, che con i suoi 3 metri permette di godere di una cabina molto ampia, con spazio in abbondanza anche per chi siede dietro.

Per un mezzo del genere non si può parlare di bagagliaio, bensì di cassone. Nella variante a doppia cabina questo è lungo 1,52 metri, largo 1,47 metri e le sponde sono alte 47,5 centimetri, il tutto per una portata di 1.000 chili.

Dimensioni
Lunghezza 5.305 mm
Larghezza 1.815 mm
Altezza 1.780 mm
Passo 3.000 mm

Nel passaggio alla nuova generazione, i tecnici Mitsubishi si sono concentrati molto di più sull’aspetto della carrozzeria piuttosto che sullo stile degli interni.

L’abitacolo, infatti, pur essendo stato rinnovato nei contenuti e nei materiali, continua a proporre linee non troppo accattivanti, ma che nel complesso assumono un aspetto decisamente funzionale. Aspetto quest’ultimo molto importante visto l’indirizzo d’impiego del modello.

Non mancano quindi un gran numero di vani portaoggetti, mentre la grafica analogica del quadro strumenti è sempre ben leggibile e interpretabile.

Non manca comunque un tocco digitale ben rappresentato dal sistema di infotainment al centro della plancia. Questo è posizionato molto in alto, permettendo di non distogliere troppo lo sguardo dalla strada. Non ha una grafica molto moderna, ma permette di effettuare la sincronizzazione ad Apple CarPlay o Android Auto.

Gli esterni, come dicevamo, hanno ricevuto le attenzioni maggiori. Il frontale, soprattutto, ha ora un aspetto più massiccio e personale, con la grande griglia centrale che si allarga attraverso dei profili cromati che vanno ad abbracciare i sottili gruppi ottici, che possono anche sfruttare la moderna tecnologia Led.

Il posteriore ha linee più semplici. La cabina ripropone il tradizionale taglio obliquo in corrispondenza del cassone, un tratto distintivo del modello ormai da decenni. La sponda del cassone non è troppo pesante e l’apertura è molto ampia, permettendo così di caricare oggetti anche molto ingombranti senza eccessiva fatica.

Le nuove linee della carrozzeria, inoltre, non hanno intaccato le capacità fuoristradistiche del modello. A riprova di ciò, ci sono le sue misure:  l’angolo di attacco è di 30 gradi, quello di uscita di 22 gradi, mentre l’angolo di rampa è di 24 gradi.

L’unico propulsore disponibile per la Mitsubishi L200 è un 2,2 litri da 150 CV e 400 Nm di coppia. Si tratta di un’evoluzione della precedente unità da 2,5 litri e può essere abbinato ad un cambio manuale o ad un automatico, mentre la trazione è integrale e permette di scegliere fra tre modalità: 4×4, 4×4 con ridotte oppure 4×4 con ridotte e blocco del differenziale centrale. A queste, poi, attraverso l’apposito tasto nella parte bassa della plancia, è possibile aggiungere la funzione di blocco del differenziale posteriore.

Ma la vera novità è rappresentata dal sistema di selezione del fondo sul quale ci si trova a guidare, che affina la risposta della trasmissione al tipo terreno selezionato (terra, fango o neve).

Per via delle sue dimensioni generose, della trazione integrale e soprattutto del peso che si attesta sui 2.110 kg, la Mitsubishi L200 non è di certo un mezzo parsimonioso nei consumi. Il costruttore giapponese, infatti, dichiara una media di 9,7 l/100 km.

Mitsubishi L200: prezzo, dimensioni e caratteristiche 8

La Mitsubishi L200 è disponibile in due varianti di carrozzeria: Club Cab (cabina singola) e Double Cab (doppia cabina).

Gli allestimenti tra i quali scegliere, invece, sono quattro:

  • Inform: rappresenta l’allestimento di accesso alla gamma ed è riservato alla versione Club Cab
  • Invite: disponibile per entrambe le varianti di carrozzeria ha una dotazione essenziale, ideale per chi usa la L200 per lavoro
  • Intense SDA: disponibile per entrambe le varianti di carrozzeria ha una ricca dotazione anche a livello tecnologico
  • Diamond SDA: riservata alla carrozzeria Double Cab, è l’allestimento top di gamma

Inform: Automatic Stop & Go, Volante 4 razze in pelle / leva cambio in pelle, Ruote in acciaio da 16 con pneumatici da 245/70 16, Easy Select 4WD con blocco differenziale posteriore, Airbag anteriori frontali, Climatizzatore manuale con filtro aria abitacolo, Servosterzo, Alzacristalli elettrici, Chiusura centralizzata, Doppio telecomando porte, Piantone sterzo regolabile in altezza, Predisposizione audio con 4 altoparlanti, Paraspruzzi anteriori e posteriori, Pedane laterali, Sedile guida regolabile in altezza, Bracciolo anteriore con portaoggetti, Presa 12V, Porta-bicchieri su console centrale, Display multifunzione, Illuminazione strumenti regolabile, Tessuto dark grey

Invite: Radio 2 din / CD MP3, 1 USB in plancia, Comandi audio al volante, Comandi Bluetooth al volante, Ruote in lega da 16’’, Specchi esterni elettrici, Airbag anteriori frontali, anteriori laterali e a tendina, Airbag ginocchia guidatore, Cruise control con comandi al volante, Bracciolo posteriore, Condotti aria per posti posteriori

Intense SDA: Ruote in lega 265/60 R18, Super Select 4WD con blocco differenziale posteriore, S.D.A. (Smarthpone Link Display Audio) + Presa H.D.M.I. + 2 USB in plancia, 6 altoparlanti, Climatizzatore automatico, Griglia anteriore con finiture silver + Slitta sotto-paraurti silver, Fendinebbia e lavafari, Telecamera posteriore per retromarcia, Vetri “privacy”, Specchi esterni cromati, elettrici, riscaldabili, ripiegabili elettricamente, Indicatori di direzione integrati negli specchi esterni, Piantone sterzo regolabile in profondità, Maniglie esterne e maniglie interne cromate, Paraurti posteriore “stylish type”, Sensore luci + Sensore pioggia, Tessuto dark grey ‘’high-grade’’

Diamond SDA: Sedili in pelle, sedile guida elettrico, sedili anteriori riscaldabili, Climatizzatore automatico bizona, Luci Led, Luci diurne Led, Luci posteriori Led, Multi Around Monitor , Sensori di parcheggio posteriori, Rear Cross Trafic Alert, Lane Change Assist, Ultrasonic Misaccelerator System, Blind Spot Warning, Key-Less Operation System, Automatic High Beam, Sensori di parcheggio anteriori

  • Capacità di carico: il cassone è di grandi dimensioni e ha una capacità di carico di una tonnellata
  • Prestazioni offroad: grazie all’ottimo sistema di trazione integrale ci si muove con facilità anche sui terreni più impervi
  • Abitabilità: l’abitacolo è molto ampio e spazioso anche per chi viaggia dietro

Di seguito ecco il listino prezzi della Mitsubishi L200 aggiornato al 2021. trattandosi di un veicolo commerciale i prezzi si intendono IVA esclusa:

Mitsubishi L200 Prezzo
Club Cab Inform 25.615 €
Club Cab Invite 26.331 €
Club Cab Intense SDA 28.484 €
Double Cab Invite 28.279 €
Double Cab Intense SDA 30.861 €
Double Cab Diamond SDA 33.074 €

 

Pubblicato il 13 January 2021
Condividi