Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Migliori auto 4×4: ecco la classifica dei modelli in commercio

Migliori auto 4×4: ecco la classifica dei modelli in commercio

Comprare & Vendere Acquisto Auto
Pubblicato il 14 June 2018
Condividi
Trazione integrale per affrontare terreni accidentati? Ecco le migliori 4X4.

Le vetture 4X4 possono considerarsi una nicchia nel mercato automobilistico dato che nei listini dei vari costruttori è prevalente la presenza di modelli a trazione anteriore. Ad ogni modo, sono molte le case che offrono varianti dotate di trazione integrale, adatte soprattutto a chi deve affrontare terreni accidentati, e in questa guida andremo ad analizzare proprio qual è la migliore auto 4X4 2019. Quando si è alla ricerca delle migliori auto 4X4 si devono valutare numerosi fattori. In primo luogo il prezzo, dal momento che si possono trovare vetture a trazione integrale anche senza spendere una fortuna, e successivamente anche la tipologia di carrozzeria, considerato che tra le migliori 4X4 possiamo avere sia SUV di grandi dimensioni, sia utilitarie compatte. Obiettivo di questa guida è quindi quello di stilare la classifica delle migliori 4X4 in base ai parametri citati sopra.

INDICE
SUV 4×4: i migliori
Fuoristrada economici
Auto 4×4 economiche
Piccole fuoristrada
Migliori fuoristrada

Tra i migliori SUV 4×4 il posto in cima alla classifica lo riserviamo senza dubbio a un modello che è diventato un’icona di stile ed eleganza, il Range  Rover Evoque. Il SUV inglese si è rivelato un vero e proprio successo di mercato grazie a un design decisamente riuscito che nasconde egregiamente le dimensioni importanti sotto un abito sportivo.

Migliori auto 4X4: ecco la classifica dei modelli in commercio

Grazie al Terrain Response e al controllo dinamico di stabilità (DSC o ESC), il Range Rover Evoque riesce ad affrontare brillantemente ogni tipo di terreno. I motori disponibili sono tutti turbo. Tra i diesel abbiamo  il 2.2 TD4 da 150 e da 190 cavalli, mentre tra i benzina spicca il 2.0 turbo da 240 cavalli.

Tra i migliori SUV 4×4 non può non essere menzionata la Volvo XC90. Le dimensioni imponenti della vettura svedese si sposano con interni decisamente lussuosi destinati a coccolare conducente e passeggeri.

Migliori auto 4X4: ecco la classifica dei modelli in commercio 1

Il design è tipicamente svedese, lineare e privo di fronzoli, ma il particolare che colpisce è dato dal disegno dei LED dei fari anteriori definito “a martello”. La trazione integrale aiuta in ogni condizione difficile e inoltre è disponibile il sistema Pilot Assist con il quale la Volvo XC90 viene rimessa automaticamente in carreggiata. I motori tra i quali scegliere sono tre. Oltre ai classici diesel e benzina, con potenze che variano da 190 a 320 cavalli, è disponibile anche la versione ibrida con una potenza di 400 cavalli e consumi davvero contenuti. I prezzi della Volvo XC90 trazione integrale partono da 64.650 euro.

 

Come abbiamo detto all’inizio, molte case costruttrici hanno nei propri listini diverse varianti delle proprie vetture dotate di trazione integrale, ma se siete alla ricerca dei migliori fuoristrada economici la vostra scelta deve prendere in considerazione la Fiat Panda 4×4.

Migliori auto 4X4: ecco la classifica dei modelli in commercio 3

La piccola citycar italiana vanta una grande tradizione nel campo delle 4 ruote motrici: la prima versione è stata una vera e propria fuoristrada inarrestabile. La Fiat Panda 4X4 si propone con un look specifico caratterizzato dall’assetto rialzato e dalle protezioni sottoscocca che si rivelano utili a proteggere le parti meccaniche quando si affrontano terreni sconnessi. I motori disponibili sono due. Il benzina turbo twinair da 0.9 litri da 85 cavalli e il diesel  1.3 Multijet da 95 cavalli. Interessanti i prezzi della versione bicilindrica a benzina che partono da 13.200 euro.

fiat panda 4x4 usate
fiat panda 4x4 usate

Chi fosse interessato ad avere una vettura dotata di trazione integrale ma dalle dimensioni contenute, può rivolgere le proprie attenzioni alla nuova Dacia Duster. La vettura del gruppo Renault è da considerare la miglior 4X4 compatta. Le linee della Dacia Duster sono decisamente pulite e armoniose e all’interno dell’abitacolo spicca il grande display centrale. Gli allestimenti tra cui scegliere sono quattro, Access, Essential, Comfort e Prestige; tra le motorizzazioni tra cui scegliere per la 4×4 c’è solo il diesel 1.5 dCi da 110 CV. Prezzi abbordabili per la Dacia 4×4: si parte infatti da 16.600 euro.

dacia duster usate
dacia duster usate

La Suzuki è la regina del segmento delle piccole fuoristrada 4×4. La Jimny, infatti, è la fuoristrada 2019 più piccola in commercio ed è l’unica che fa parte del segmento A (quello delle city car). Le dimensione infatti sono contenute:  è lunga solo 3,68 metri e larga 1,60. Più che compatta, potremmo chiamarla compattissima! Tre porte, linea squadrata e molto semplice, è in grado di affrontare terreni difficili grazie alla trazione integrale Allgrip Pro con riduttore. La Jimny sarà uno dei migliori 4×4 2019.

Con il nuovo Suzuki Jimny in giro per la Costa Smeralda

Le ridotte permettono di superare salite molto ripide nonostante il motore sia un piccolo 1.3 a quattro cilindri da soli 85 Cv, cosa che le permette di essere guidata anche dai neopatentati. L’allestimento Evolution Plus è il più ricco e monta di serie anche i cerchi in lega di 15”, gli interni in pelle, i fendinebbia e i vetri posteriori scuri. I prezzi partono da 17.600 euro per il modello base, 18.500 per l’allestimento Evolution Plus. Disponibile anche in versione GPL a partire da 19.300 euro.

suzuki jimny
suzuki jimny

Tra i migliori fuoristrada 4×4 “duri e puri”, la nostra scelta ricade sulla Jeep Wrangler. Ispirata alla Wyllis, la Wrangler si caratterizza per la presenza di passaruota ampi e dell’enorme griglia frontale a sette listelli, marchio distintivo della casa americana. Sono due le motorizzazioni disponibili per la Jeep Wrangler. Il V6 da 3.6 litri a benzina da 284 cavalli, molto americano ma anche poco economico da gestire, e il 2.8 litri diesel da 200 cavalli di potenza. I prezzi partono da 36.000 euro.

Migliori auto 4X4: ecco la classifica dei modelli in commercio 2

jeep wrangler usate
jeep wrangler usate

Audi A4 Allroad – Quando si parla di migliori 4×4 per guidare sulla neve, il pensiero cade immediatamente sulle vetture del marchio Audi e sull’iconica trazione integrale Quattro. L’Audi A4 Allroad è perfetta per affrontare i manti nevosi in tutta sicurezza. Il design è un mix tra una station wagon e una SUV, grazie all’assetto rialzato e alle protezioni dei passaruota. La trazione integrale Quattro Ultra consente di inviare la trazione esclusivamente alle ruote anteriori sui terreni meno impegnativi, inviando la coppia anche alle ruote posteriori quando le condizioni di grip diventano precarie. Tra i motori diesel si può optare per le varianti 2.0 TDI da 150, 163 o 190 cavalli e il prestazionale  3.0 TDI V6 da 218 CV e 272 cavalli, mentre a benzina è disponibile un 2.0 TFSI da 252 cavalli.

Migliori auto 4x4: ecco la classifica dei modelli in commercio 6

Suzuki S-Cross – Scendiamo di prezzo, ma anche di fascino con la Suzuki S-Cross. A nostro parere la casa giapponese ha un’ottima esperienza nel campo dei SUV compatti economici. Il design esterno è piuttosto vistoso con l’imponente mascherina cromata, il cofano con due nervature e alcuni profili color alluminio. Lo spazio interno è abbondante, sia per i passeggeri che per il bagagliaio. Naturalmente, consigliamo vivamente l’acquisto della versione integrale a controllo elettronico che offre quattro diverse modalità di guida: Sport, Snow, Lock e Auto. La Suzuki S-Cross è una crossover economica che riesce a stare sotto i 20.000 euro nella versione 1.0 benzina 111 Cv Boosterjet. Bisogna spendere 24.490 euro o più per la versione 4WD.

 1

Toyota Land Cruiser – Se invece il fuoristrada è la vostra passione, oltre alla Jeep Wrangler, non possiamo non parlare della Toyota Land Cruiser. Abbiamo provato per voi la nuova Toyota Land Cruiser My 2018 che alza l’asticella migliorando un pacchetto già ai vertici della categoria (qui la prova su strada). Migliora l’estetica e aggiunge poche e mirate modifiche capaci di amplificare ulteriormente la sensazione di robustezza e dinamicità del mezzo. A spingere la 4×4 giapponese, un solido motore TurboDiesel 4 cilindri 16 valvole 2.8 D-4D Global da 177 cavalli. Due versioni in gamma: 3 e 5 porte. La prima da un prezzo di 41.300 euro, per la seconda, invece, si parte dai 55.000 euro.

Migliori auto 4x4: ecco la classifica dei modelli in commercio 7

bottone-desktop-toyota-land-cruiser
bottone-mobile-toyota-land-cruiser

 

Pubblicato il 14 June 2018
Condividi