Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Volvo XC40: prezzo, dimensioni e scheda tecnica

Volvo XC40: prezzo, dimensioni e scheda tecnica

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 16 November 2020
Condividi
Compatta nelle dimensioni, ricercata nello stile e tanto sicura. Ecco il SUV medio secondo il costruttore scandinavo

Il mercato dei SUV compatti ha trovato nella Volvo XC 40 uno dei punti di riferimento della categoria, tanto che il veicolo svedese è stato insignito, nel 2018, del premio di Auto dell’anno, non solo per il design, certamente riuscito, ma anche per le numerose dotazioni di sicurezza previste di serie che da sempre sono il fiore all’occhiello del costruttore svedese.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Volvo XC40:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 452/1.328 litri
 Alimentazioni Benzina / Diesel / Ibrido
 Classe Euro 6
 Cv/kW (da) 129/95
 Prezzo (da) 30.250 Euro

volvo xc40 usate
volvo xc40 usate

INDICE
 Volvo XC40: Dimensioni
 Volvo XC40: Interni
 Volvo XC40: Esterni
 Volvo XC40: Motori
 Volvo XC40: Consumi
 Volvo XC40: Configuratore
Volvo XC40: Perché comprarla
 Volvo XC40: Prezzo

La nuova Volvo XC40 si inserisce nel segmento dei SUV compatti grazie a delle dimensioni che la rendono adatta sia ai percorsi urbani che alle gite fuoriporta. La lunghezza è di 4,4 metri e le sue forme non limitano la capacità del vano bagagli, che si attesta su un minimo di 452 litri.

Dimensioni
Lunghezza 4.430 mm
Larghezza 1.860 mm
Altezza 1.660 mm
Passo 2.700 mm

volvo xc40 usate
volvo xc40 usate

Anche il design degli interni della Volvo XC40 è moderno ed in linea con l’esterno della vettura svedese. La plancia presenta un look essenziale, grazie alla presenza del cruscotto digitale con contagiri, tachimetro ed uno schermo sul quale impostare il navigatore o tutte le informazioni selezionate tramite il volante. Su questo è poi presente il cruise control e il sistema di chiamata vocale che permette di utilizzare il proprio smartphone senza distrarsi alla guida.

Al cento della plancia è presente un display da 9 pollici in cui trovano spazio anche tutti i comandi relativi al sistema automatico di climatizzazione bi-zona e la funzione per il riscaldamento dei sedili. Nella parte inferiore è presente un vano dove poter posizionare il telefono per la ricarica ad induzione. Moltissimi gli spazi a disposizione, oltre all’ampio cassetto posto di fronte al sedile passeggero. Presente anche un piccolo vano dove riporre dei rifiuti che si estrae facilmente per essere svuotato una volta scesi dalla vettura. I sedili posteriori, invece, dispongono di un bracciolo estraibile che contiene due porta bicchieri, lo stesso consente l’accesso al vano bagagliaio, con uno sportellino della stessa dimensione. Numerosi i dispositivi di sicurezza e assistenza alla guida, come Volvo CarsPilot Assist, City Safety, Run-off Road per la protezione dei passeggeri e la riduzione delle conseguenze in caso di uscita dalla carreggiata, Cross TrafficAlert con supporto alla frenata e la telecamera a 360° per facilitare le manovre di parcheggio in spazi ristretti. Davvero utile, inoltre, il Cross TrafficAlert che rende più sicura la frenata in caso di attraversamento improvviso.

Il design della Volvo XC40 colpisce al primo sguardo. Le linee sono nette, decise, armoniche e moderne e conferiscono un grande carattere al SUV svedese. Il frontale è dominato dai grandi fari a luci led, con disegno a martello, che cingono con eleganza l’ampia mascherina dove spicca al centro il logo Volvo. La zona dedicata ai fendinebbia è scolpita, mentre il cofano motore è imponente e le due nervature presenti, oltre a regalare una bombatura gradevole, si armonizzano perfettamente con i montanti anteriori.

La fiancata presenta dei passaruota importanti, evidenziati da protezioni in plastica. Mentre la zona inferiore della portiera è caratterizzata da un gioco di pieni e vuoti che alleggerisce l’aspetto della carrozzeria e si integra bene nel gioco di luci ed ombre creato dal taglio superiore della linea di cintura. La finestratura è piccola, ad evidenziare un carattere aggressivo, ed il terzo elemento presenta un taglio netto verso l’alto che snellisce la linea. Il posteriore della Volvo XC40 presenta una fanaleria che si sviluppa in verticale. Il portellone posteriore, grazie a questa scelta stilistica, gode quindi di un disegno decisamente pulito e lineare e l’unico elemento di eccentricità è l’inserimento del logo Volvo all’interno di un taglio dedicato.

volvo xc40 usate
volvo xc40 usate

Volvo propone una scelta davvero ampia di motorizzazioni per la XC40: benzina, benzina mild-hybrid, diesel, benzina ibrido plug-in ed elettrico. C’è solo l’imbarazzo della scelta, anche se va detto che il costruttore ha limitato le opzioni riguardo i diesel. Il motore a benzina è un tre cilindri da 1,5 litri con 129 CV di potenza per la versione T2 oppure 163 CV pe la T3, il cambio è manuale sei marce o automatico a otto. La motorizzazione mild-hybrid a benzina utilizza il quattro cilindri da due litri da 197 CV sulla B4, oppure 250 CV sulla B5, cui vanno aggiunti i 14 CV (10 kW) del motore elettrico. Per queste motorizzazioni solo cambio automatico a otto rapporti e trazione integrale. Per il motore diesel Volvo utilizza su XC40 soltanto il due litri a quattro cilindri da 150 CV, il cambio è un manuale a sei marce oppure automatico a otto, la trazione può essere anteriore o integrale abbinata a tutti i tipi di cambio. Arriviamo poi alle versioni T4 e T5, spinte dalla propulsione ibrida plug-in che consiste nel benzina tre cilindri da 1,5 litri da 129 CV (T4) o 180 CV (T5), abbinato su entrambe le versioni ad un motore elettrico da 82 CV (60 kW) alimentato da una batteria ricaricabile agli ioni di litio da 10,7 kWh. Sia T4 che T5 sono disponibili soltanto con cambio automatico a sette rapporti e trazione anteriore. L’ultima motorizzazione prevista è solamente elettrica ed equipaggia la P8 Recharge. I motori elettrici sono due, uno per asse per 408 CV (300 kW) complessivi. La grande batteria agli ioni di litio ha 78 kWh di capacità.

Il benzina nelle versioni T2 e T3 ha un consumo di 6,8 litri per 100 chilometri con 154 grammi di CO2, lievemente più alti i dati per le versioni con cambio automatico. Il mild-hybrid a benzina di B4 e B5 richiede 7,5 litri ogni 100 chilometri e emette 169 grammi di CO2. Decisamente più bassi i valori registrati dalle ibride plug-in T4 Recharge e T5 Recharge 2,0 litri per 100 chilometri e 45 grammi di CO2. La elettrica P8 Recharge fa registrare 23,8 kWh per percorrere 100 chilometri, l’autonomia prevista è di 418 chilometri, naturalmente le emissioni di CO2 sono zero. I diesel variano da 5,5 litri per 100 chilometri e 143 grammi di CO2 della D3 fino ai 6,3 litri e 165 grammi di CO2 della D3 a cambio automatico e trazione integrale, D3 col solo cambio automatico e D3 con la sola trazione integrale fanno registrare valori intermedi.

Per Volvo XC40 sono disponibili cinque allestimenti, per le versioni Recharge ibrida plug-in T4 e T5 e per la elettrica Recharge P8 sono previsti allestimenti leggermente diversi Inscription Expression, Inscription e R-Design con alcuni particolari esclusivi per questi modelli.

  • Momentum Core: rappresenta l’allestimento base.
  • Momentum: ha una maggiore dotazione tecnologica.
  • Momentum Pro: si distingue per i fari Full-Led.
  • Inscription: rappresenta il vertice della gamma in termini di dotazione.
  • R-Design: dedicata ai clienti più sportivi.

Momentum Core: climatizzatore automatico, cerchi lega 17, quadro strumenti digitale 12,3”, keyless drive,  luci diurne e fari anteriori LED, mantenimento corsia, Oncoming Lane Mitigation, Road Sign

Momentum: in più a Connect Line climatizzatore automatico bizona, sedili anteriori elettrici, cerchi lega 18, Drive Mode

Momentum Pro: in più a Momentum sistema di navigazione, integrazione Apple CarPlay e Android Auto, fari fendinebbia LED, portellone posteriore elettrico

Inscription: in più a Momentum Pro illuminazione interna Top Line, cerchi lega 18 di disegno diverso, sedili in pelle

R-Design: in più a Inscription cielo abitacolo color antracite, sedili in Nubuck o Nappa, sedili anteriori con cuscino estendibile, telaio con assetto sport, cerchi lega 18 neri con disegno specifico

  • Design: compatta nelle dimensioni, spicca per il suo stile molto personale.
  • Sicurezza: tanti i dispositivi di sicurezza di serie sulla XC40.
  • Motori: ampia la gamma motori, che include tante varianti elettrificate.

Di seguito i prezzi della Volvo XC40 aggiornato a novembre 2020:

Volvo XC40 Benzina Prezzo
T2 Momentum Core 30.250 €
T3 Momentum Core 33.250 €
Volvo XC40 Diesel Prezzo
D3 Momentum Core 35.250 €
D3 AWD Momentum Core 37.250 €
Volvo XC40 Ibrida Prezzo
B4 AWD automatico Momentum 42.650 €
B5 AWD automatico Inscription 50.500 €
T4 Recharge plug-in hybrid aut. Inscription Expression 47.400 €
T5 Recharge plug-in hybrid aut. Inscription Expression 48.500 €
Volvo XC40 elettrica Prezzo
P8 Recherge Pure Electric AWD R-Design 59.600 €

volvo xc40 usate
volvo xc40 usate

 

Pubblicato il 16 November 2020
Condividi