FIAT Bravo

Il debutto della Fiat Bravo, avvenuto nel 1995, è strettamente legato a quello della Brava. I due modelli differiscono soprattutto per il numero di porte: 3 nel primo caso e 5 nel secondo. Entrambi vengono accolti in modo caloroso dagli appassionati di vetture italiane, tanto da ottenere, già nel 1996, il riconoscimento come "Auto dell'Anno": a convincere il pubblico sono soprattutto le scelte estetiche, in particolare quelle che hanno per oggetto i gruppi ottici.

Marca e Modello

Annunci più rilevanti per FIAT Bravo

  • Fiat Bravo 1.6 Mjt 105 Cv Dynamic
    € 3.900
    Fiat Bravo 1.6 Mjt 105 Cv Dynamic
    Fiumicino (RM)
  • FIAT Bravo 1.4 Easy Benzina/Metano
    € 5.800
    FIAT Bravo 1.4 Easy Benzina/Metano
    Bernate Ticino (MI)
  • FIAT Bravo Bravo 1.6 MJT 120 CV Dualogic Emotion - Auto grandinata
    € 3.950
    FIAT Bravo Bravo 1.6 MJT 120 CV Dualogic Emotion - Auto grandinata
    Rocca di Papa (RM)
  • FIAT Bravo 1.6 MJT 105 CV
    € 2.900
    FIAT Bravo 1.6 MJT 105 CV
    Moncalieri (TO)
  • FIAT Bravo Bravo 1.9 MJT 150 CV Dynamic
    € 3.990
    FIAT Bravo Bravo 1.9 MJT 150 CV Dynamic
    Belpasso (CT)
  • FIAT Bravo 1.6 MJT 105 CV Dynamic
    € 2.490
    FIAT Bravo 1.6 MJT 105 CV Dynamic
    Torino (TO)
  • FIAT Bravo Bravo 1.9 MJT 120 CV Dynamic
    € 2.900
    FIAT Bravo Bravo 1.9 MJT 120 CV Dynamic
    Roma (RM)
  • FIAT Bravo 1.4 EasyPower GPL Casa Madre
    € 5.990
    FIAT Bravo 1.4 EasyPower GPL Casa Madre
    Ostuni (BR)
  • Fiat Bravo 1.4 Cc Gpl 90 Cv. Adatta A Neopatentati '13
    € 5.999
    Fiat Bravo 1.4 Cc Gpl 90 Cv. Adatta A Neopatentati '13
    Terracina (LT)
  • FIAT Bravo 1.4  GPL
    € 3.999
    FIAT Bravo 1.4 GPL
    Moncalieri (TO)

La Fiat Bravo rappresenta il modello dal quale si sviluppa, in seguito, la Marea, una berlina media proposta anche in versione Station Wagon. La seconda generazione, presentata per rilanciare il marchio italiano all'interno del segmento delle "compatte", raggiunge il mercato 12 anni dopo e si caratterizza per le scelte aggressive a livello di design.

Nel 1995, la gamma motori di Fiat Bravo vede 6 propulsori diversi, quattro dei quali a benzina. Si parte da motori 1.4 per raggiungere la cilindrata 2.0, con un numero di cavalli che varia da un minimo di 80 ad un massimo di 147. Le versioni a gasolio della Fiat Bravo sono due (entrambi i motori sono 1.9); il modello aspirato mette a disposizione 65 cavalli, mentre il sovralimentato ne aggiunge altri 10. Già nel 1997 la gamma di propulsori viene ampliata con la presentazione di un potente motore 1.9 turbodiesel, capace di offrire 101 cavalli di potenza. Il successo riscontrato nei primi anni cede il passo, sul finire degli anni '90, ad un calo di vendite, determinato soprattutto dalla presenza sul mercato di nuovi concorrenti. Tra questi ultimi si segnalano, in modo particolare, la Ford Focus, la Volkswagen Golf e la Peugeot 307. Questo porta il produttore ad una decisione drastica: a partire dagli ultimi mesi del 2001, non sarà più possibile acquistare Fiat Bravo nuove, mentre continuano le richieste per le Fiat Bravo usate. La Stilo andrà ad occupare la sua fascia di mercato.

Dopo 6 anni di assenza viene annunciata la seconda generazione della Fiat Bravo: a fungere da filo conduttore con la Stilo è il pianale (impiegato anche per la realizzazione della Lancia Delta), che porta ad una vettura dal look aggressivo e dotata di un bagagliaio decisamente capiente. I fanali anteriori presentano la consueta forma "a goccia", andandosi ad integrare sia con i passaruota che con il cofano a motore. Le fiancate delle Fiat Bravo in vendita appaiono morbide ed anticipano una parte posteriore "bombata" e dotata di profili cromati. Gli interni convincono soprattutto per la loro abitabilità, mentre il bagagliaio dispone di 400 litri di capacità di carico. A livello di motori, inizialmente viene presentato un unico modello a benzina, al quale si affiancano due propulsori diesel dotati di turbocompressore. Da segnalare, nel 2009, la presentazione di una versione ecologica, denominata "Pur02". Nel 2014 viene cessata nuovamente la produzione della Fiat Bravo, sia sul mercato italiano che su quello europeo. In questo caso, a sostituirla è la Fiat 500X. Tuttavia, Fiat Bravo nuove sono ancora prodotte in Sudamerica, nello stabilimento in Brasile.

Articoli che ti potrebbero interessare

Altri suggerimenti per la tua ricerca