La prima vettura a nome Octavia, prodotta dalla casa automobilistica cecoslovacca Škoda, giunge sul mercato nel gennaio del 1959; questa berlina si presenta come l'erede del precedente modello Škoda 440. Octavia Škoda è la prima vettura alla quale il produttore associa un nome e non una sigla numerica; la scelta del termine "Octavia" è legata all'ottava modifica adottata dalla casa, ossia l'impiego di sospensioni indipendenti.

Cerca la tua prossima SKODA Octavia

Search icon

Annunci più rilevanti per SKODA Octavia

  • SKODA Octavia 1.6 TDI CR 90 CV Wagon Executive
    € 13.500
    SKODA Octavia 1.6 TDI CR 90 CV Wagon Executive
    Piazzola sul Brenta (PD)
  • SKODA Octavia 1.6 TDI CR 105 CV DSG Wagon Elegance
    € 10.500
    SKODA Octavia 1.6 TDI CR 105 CV DSG Wagon Elegance
    Scandicci (FI)
  • SKODA Octavia 2.0TDI DSG Elegance Limousine Climatronic Tempomat
    € 10.950
    SKODA Octavia 2.0TDI DSG Elegance Limousine Climatronic Tempomat
    Chiusa (BZ)
  • SKODA Octavia 1.9 TDI F.AP. Wagon Ambition
    € 2.900
    SKODA Octavia 1.9 TDI F.AP. Wagon Ambition
    Fino Mornasco (CO)
  • SKODA Octavia 1.0 TSI Wagon Ambition 110 CV- Noleggio per P. IVA
    € 183
    SKODA Octavia 1.0 TSI Wagon Ambition 110 CV- Noleggio per P. IVA
    Udine (UD)
  • SKODA Octavia 1.0 e-TEC MHYBRID DSG Wagon Executive
    € 229
    SKODA Octavia 1.0 e-TEC MHYBRID DSG Wagon Executive
    Montecatini-Terme (PT)
  • SKODA Octavia da 233 euro al mese con Noleggio, anche ANTICIPO ZERO
    € 233
    SKODA Octavia da 233 euro al mese con Noleggio, anche ANTICIPO ZERO
    Firenze (FI)
  • SKODA Octavia Octavia 1.0 e-TEC DSG Wagon Executive
    € 245
    SKODA Octavia Octavia 1.0 e-TEC DSG Wagon Executive
    Seregno (MB)
  • SKODA Octavia Octavia 1.0 TSI Ambition
    € 264
    SKODA Octavia Octavia 1.0 TSI Ambition
    Podenzano (PC)
  • Octavia SKODA 1.0 Hybrid Executive DSG
    € 296
    Octavia SKODA 1.0 Hybrid Executive DSG
    Verona (VR)

La prima versione viene realizzata per un periodo di 5 anni, arrivando a superare i 360.000 esemplari. Nel 1996, a distanza di più di 35 anni dal suo debutto, Škoda Octavia torna sul mercato. In 20 anni, la nuova versione riesce a raggiungere i 5 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo, confermandosi come uno dei modelli di punta del brand.

La progettazione della Škoda Octavia in versione "moderna" parte nel 1992, ben 4 anni prima della sua presentazione al pubblico. Si tratta di uno dei primi passi compiuti da Škoda dopo il suo ingresso all'interno del Gruppo Volkswagen. Per la produzione viene scelta una piattaforma ideata in seno allo stesso Gruppo; quest'ultima può fare affidamento sui sistemi CAD, decisamente innovativi per l'epoca. Tra le caratteristiche principali della Škoda Octavia può essere ricordata l'aggiunta di airbag laterali, il portellone posteriore decisamente ampio e un vano bagagli, la cui capacità supera i 500 litri (con l'abbattimento dei sedili arriva a circa 1.300 litri). Škoda crede fermamente nella nuova vettura, tanto da creare un impianto produttivo apposito di 37.500 metri quadri. Due anni dopo il debutto, al Salone di Ginevra viene proposta la prima variante, la "Wagon", molto apprezzata dal pubblico: non a caso diviene la versione più venduta sul vecchio Continente. Del 1999, invece, è la Škoda Octavia a trazione integrale.

Gli anni 2000 vedono, inizialmente, l'arrivo dell'Octavia Tour; nel 2004 è il turno della seconda generazione della Škoda Octavia. La generazione precedente continua ad essere prodotta fino al 2010 esclusivamente su alcuni mercati. Le Škoda Octavia nuove si caratterizzano per tecnologie innovative, quali cambio a doppia frizione DSG e iniezione diretta (nelle versioni a benzina). Ancora una volta, il veicolo viene premiato dal pubblico, ottenendo un ottimo riscontro in termini di vendite; queste ultime vedono protagoniste anche le Škoda Octavia usate. La versione station wagon si propone soprattutto come una rivale accreditata della Passat Variant. La produzione della terza serie inizia nel novembre 2012: a contribuire al suo successo è l'eccellente diversificazione della gamma, che comprende berline e wagon dotate di trazione anteriore o di trazione integrale "4x4". Tra queste ultime spicca il modello Octavia RS, la cui versione "4x4" risulta essere la variante più veloce mai proposta. La RS 230, che si propone come alternativa alla Leon ST Cupra, ha una velocità massima di 250 km/h e richiede solo 6,7 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo. Nel 2014 si aggiungono alle Škoda Octavia in vendita anche le "Scout", in grado di stupire nei percorsi off-road, e la "G-TEC", caratterizzata da una motorizzazione metano/benzina.

Altri suggerimenti per la tua ricerca