Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Auto cabrio: ecco i migliori modelli del 2020

Auto cabrio: ecco i migliori modelli del 2020

Comprare & VendereAcquisto Auto
Pubblicato il 4 March 2020
Condividi
Spider o più economiche, a due o quattro posti: ecco la guida.

L’arrivo dell’estate, del sole e del caldo è da sempre il momento ideale per andare a spasso con la propria auto alla ricerca di luoghi e panorami dai colori indimenticabili. Per poter godere appieno di quanto offre la natura non esiste mezzo migliore dell’auto cabrio.

INDICE
Migliori auto cabrio
Spider
Auto cabrio economiche
Cabrio 4 posti
Auto cabrio tetto rigido

Le nuove auto cabrio 2020 presenti nei listini sono numerose e in grado di soddisfare le esigenze economiche di ogni automobilista. Si può optare per versioni a due posti come a quattro, per modelli sportivi o altri che puntano tutto sul relax alla guida così da far godere appieno la visione del cielo e il vento tra i capelli. Tra le automobili decappottabili migliori una menzione speciale merita senza dubbio la Porsche 718 Boxster.

Porsche 718 Boxster

Dopo il successo ottenuto con la prima generazione della Boxster, in casa Porsche si è continuato a scommettere con fermezza su un’auto cabrio votata alla sportività, riesumando la sigla 718, appartenuta al modello omonimo e vincente in pista tra gli anni 50 e 60, e optando per un downsizing dei motori. Abbandonati i gloriosi sei cilindri, la Porsche 718 Boxster monta adesso motori turbo 4 cilindri declinati in quattro versioni: quella 2.0 di cilindrata e 300 CV di potenza dedicata alla Boxster ed alla Boxster T, quella riservata alle versioni “S” 2.5 di cilindrata e 350 cavalli e quella dedicata alla GTS con ben 365 cavalli. Infine è poi stato introdotto il 4.0 litri da 400 CV riservato alla variante top di gamma della GTS. Il design è inconfondibilmente Porsche, così come il comportamento su strada che non è stato influenzato dalla perdita di due cilindri. Per portarsi a casa la 718 Boxster si parte da 62.425 euro.

Jaguar F-Type Spider

Volendo rimanere su una fascia di prezzo e blasone simili, nella lista auto cabrio 2020 da tenere d’occhio si deve guardare con particolare interesse alla Jaguar F-Type Spider. L’auto cabriolet del giaguaro colpisce subito per l’eleganza della sua forma, grazie a proporzioni perfettamente indovinate e linee sinuose ma sportive allo stesso tempo che incarnano in pieno lo spirito british. I motori tra cui scegliere sono molti. Si parte dal 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cavalli, ma chi volesse avere maggiori brividi alla guida della cabrio made in Jaguar potrà puntare sul 5.0 V8 da 551 o 575 cavalli. Il prezzo di partenza è di 73.500 euro.

Le spider sono tra le tipologie di auto sportive scoperte più diffuse. Si tratta di auto a due posti con il tetto apribile: il loro telaio è progettato per offrire rigidità, prestazioni e divertimento.

Fiat 124 Spider

Tra le automobili decappottabili la Fiat 124 è quella che forse incarna meglio lo spirito delle auto cabrio grazie a un mix sapiente tra tecnica old school e look vintage. Basata sulla piattaforma della Mazda MX-5, la Fiat 124 Spider si differenzia dalla cugina giapponese per il motore 1.4 turbo con tecnologia Multiair da 140 cavalli sviluppato in maniera indipendente e per le dimensioni leggermente più abbondanti. Il design si ispira alla gloriosa 124 spider degli anni 70, specie nel frontale dove si è attinto a piene mani dal passato, mentre la trazione posteriore è un dettaglio tecnico che regala un pizzico di sportività alla cabrio Fiat. Due le versioni presenti in listino: 124 Multiair e 124 Multiair Lusso. I prezzi partono da 28.400 euro, ma se siete intenzionati ad acquistarne una è bene che vi affrettiate perché sta per uscire di produzione.

Se i modelli di auto cabrio che abbiamo analizzato all’inizio sono riservati a un tipo di clientela particolarmente facoltosa, la lista auto cabrio presenti sul mercato offre alternative capaci di regalare la gioia della guida all’aria aperta anche a chi non vuole spendere un patrimonio.

Smart Fortwo cabrio

La Smart Fortwo cabrio, la due posti preferita dagli italiani, è proposta, anche nella sua terza generazione, in versione cabrio. La linea non si discosta dal modello standard se non per l’assenza del tetto sostituito da un elemento in tela che scorre fino all’altezza del cofano posteriore. Come nella precedente generazione, è possibile rimuovere gli archi sopra i finestrini così da provare le stesse sensazioni di un’auto cabrio tradizionale senza che la scocca perda le sue caratteristiche di rigidità torsionale.

La Smart Fortwo Cabrio non è più disponibile con motori benzina ma esclusivamente con propulsori elettrici. La versione battezzata col brand EQ promette una autonomia di 160 Km, ideale per gli spostamenti quotidiani in città. Nella variante a zero emissioni, l’automobile cabrio di casa Smart ha un prezzo di partenza di 28.394 euro.

Per godersi il vento tra i capelli mentre si è alla guida di una auto cabrio non è obbligatorio acquistare una due posti. In commercio, infatti, sono presenti alcune cabrio 4 posti dotate non solo di grandissimo fascino, ma anche di una comodità di pari livello a quella delle più classiche berline. 

Mercedes Classe E cabrio

Quando si parla di auto cabrio non si deve pensare esclusivamente ad automobili decappottabili dotate di due posti, visto che il mercato offre opzioni anche per chi non vuole rinunciare alla praticità dei 4 posti. Tra le auto cabrio 2020 presenti nei listini la Mercedes Classe E cabrio è senza dubbio l’alternativa più elegante in commercio. La linea è identica a quella della Classe E berlina sino al montante anteriore per poi differenziarsi dalla sorella col tetto per la presenza di una cromatura che circonda l’intero abitacolo e rende più prezioso il design. Tra i motori troviamo il 2.0 turbodiesel da 194 o 245 cavalli e il 3.0 da 340 CV, mentre tra i benzina l’unica opzione è il 3.0 litri da 367. Presente anche la variante ibrida in due versioni di potenza. La prima, da 313 cavalli, si basa sul motore 2.0 litri, mentre quella più performante, da 457, utilizza il 3.0 litri.

La capote in tela ad azionamento elettrico si apre e chiude in 20 secondi e può essere azionata fino a 50 km/h. Estremamente lussuoso e curato l’abitacolo dove lo spazio e il comfort per quattro persone non manca. Presente inoltre il sistema di infotainment comandabile dal display centrale da 12 pollici. I prezzi rispecchiano la qualità della vettura e partono da 62.600 euro, mentre gli allestimenti disponibili sono denominati Sport, Business Sport, Premium, Premium Plus ed AMG.

Tra i modelli presenti nella lista auto cabrio non ci sono solo vetture dotate di capote in tela, ma anche automobili decappottabili con tetto rigido.

Mazda MX-5 RF

L’auto spider giapponese è diventata una vettura di culto nel corso degli anni grazie a una formula infallibile che ha coniugato leggerezza e divertimento alla guida. L’ultima generazione della MX-5 è presente nei listini anche nella variante cabrio con tetto rigido denominata RF. La sigla indica Retractable Fastback, ovvero la modalità di funzionamento del tetto rigido retrattile che si piega su sé stesso per poi andarsi a nascondere nel vano bagagliaio quando chiuso. A tetto aperto la Mazda non perde fascino, anzi, sembra una vera e propria coupé vista la presenza delle pinne laterali che conferiscono un innegabile fascino alla vettura giapponese.

Due le motorizzazioni tra cui scegliere, entrambe benzina. La prima è un 1.5 da 132 cavalli, mentre la versione più pepata è dotata un 2.0 Skyactiv da 184 CV. Tre gli allestimenti disponibili: Sport, 30th Anninversary ed Exceed. I prezzi partono da 31.050 euro.

Pubblicato il 4 March 2020
Condividi