Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Nuova Seat Leon 2020: ecco tutte le informazioni sulla compatta spagnola

Nuova Seat Leon 2020: ecco tutte le informazioni sulla compatta spagnola

Acquisto AutoComprare & Vendere
Pubblicato il 30 January 2020
Condividi
Più spaziosa, più tecnologica e sempre connessa: la quarta generazione della compatta spagnola si rinnova completamente, e introduce anche 5 motorizzazioni ibride

La Seat Leon arriva alla quarta generazione. Vettura fondamentale per la Casa spagnola, come dimostrano gli oltre 2 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo in 21 anni di onorata carriera, condivide molto dell’ultima  Volkswagen Golf. Stesso pianale, stesse motorizzazioni e stesse tecnologie.

Seat Leon 2020: esterni

Le maggiori novità stilistiche della Seat Leon sai trovano all’anteriore e al posteriore. Davanti si notano gli influssi della Tarraco, con i fari full Led protagonisti e la mascherina posta più in basso, più larga e con disegno esagonale. Ma è dietro che la Seat Leon è davvero innovativa.

Nuova Seat Leon, tutte le informazioni sulla compatta spagnola 6

Anche qui i Led sono l’elemento dominante, con una striscia rossa che attraversa in larghezza tutta la coda.

Seat Leon 2020: dimensioni

Per quanto riguarda le dimensioni la Seat Leon cresce nella lunghezza e nel passo, arrivando rispettivamente a 4,36 metri (86 mm di aumento) e 2,68 metri (+ 50 mm). Anche la variante famigliare, denominata Sportstourer, raggiunge una lunghezza di 4,64 metri, 93 mm in più rispetto alla precedente serie. Le due versioni sono anche più larghe e più basse. Oltre all’abitabilità, a beneficiare delle nuove dimensioni è la capacità di carico. Sulla berlina è di 380 litri, sulla station di 617 litri.

Seat Leon 2020: interni

Salendo a bordo si nota un ambiente semplice e moderno. Sulla Leon Seat ha quasi del tutto abbandonato i tasti fisici all’interno. Le varie funzioni sono attivabili tramite lo schermo touchscreen al centro della plancia, da 8 o 10 pollici (in base all’allestimento). La Seat Leon, da oggi, è anche una vettura sempre connessa. È dotata infatti di una eSIM si potranno scaricare aggiornamenti, avremo un hotspot per i passeggeri e la gestione di alcune funzioni da remoto, attraverso lo smartphone e l’app Seat Connect.

Nuova Seat Leon, tutte le informazioni sulla compatta spagnola 7

Sul fronte infotainment prevista la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay (questo pure wireless). Anche la strumentazione diventa digitale. È riprodotta in un monitor da 10,25 pollici con una grafica completamente rinnovata.

Seat Leon 2020: alimentazioni e motori

Guardando alle motorizzazioni, la nuova Seat Leon ha una gamma completa. Sono previsti motori a benzina, Diesel, metano e ibridi, sia mild-hybrid sia plug-in. I motori a benzina sono il 1.0 3 cilindri da 90 CV oppure 110 CV, il 1.5 4 cilindri declinato in due potenze, 130 CV o 150 CV con sistema per disattivare i cilindri, e il 2.0 4 cilindri da 190 CV. Sul fronte Diesel la scelta è meno ampia: limitata al nuovo 2.0 4 cilindri disponibile nelle varianti da 115 CV o 150 CV.

Nuova Seat Leon, tutte le informazioni sulla compatta spagnola 5

La Seat Leon c’è anche a metano. Nel pieno rispetto della filosofia del gruppo Volkswagen che crede molto in questo tipo di alimentazione. Il motore adottato è il 1.5 4 cilindri da 130 CV che dichiara un’autonomia di 440 km grazie ai tre serbatoi di metano da 17,3 kg di capacità e il piccolo serbatoio di benzina.

Seat Leon 2020: ibrida

Come detto, sulla Seat Leon debuttano anche versioni ibride. Nel dettaglio, ci sono 3  mild hybrid, denominate eTSI, che abbinano uno schema a 48 volt con una piccola batteria al litio al 1.0 TSI (110 CV) e al 1.5 TSI (130 e 150 CV). La prima ha cambio manuale a 6 marce, le altre un DSG a 7 rapporti. Poi ci sono anche le plug-in hybrid, che sfruttano un powertrain in cui un’unità elettrica alimentata da una batteria agli ioni di litio da 13 kWh supporta il 1.4 TSI a benzina. Dotate di medesimo schema meccanico, e di cambio DSG a 6 rapporti, hanno potenze di 204 e 245 CV. Promettono di percorrere fino a 60 km senza necessità di accendere il motore termico.

Nuova Seat Leon, tutte le informazioni sulla compatta spagnola 4

Seat Leon 2020: configuratore

La nuova Seat Leon è moderna anche sotto il profilo della sicurezza. Introduce due tecnologie inedite per il modello. Il cruise control adattivo che con i dati del GPS adegua la velocità alla strada che si sta percorrendo e il pacchetto Travel Assist, in abbinamento al Lane Assist, che assicura una guida autonoma di Livello 2 essendo in grado di gestire i sorpassi fino a una velocità di 210 km/h. Funziona attivando semplicemente l’indicatore di direzione. Così facendo sichiede all’auto di superare l’auto che precede spostandosi sulla corsia di sinistra.

Nuova Seat Leon, tutte le informazioni sulla compatta spagnola 13

Seat Leon 2020: prezzi

Passando agli aspetti commerciali della nuova Seat Leon, della quale ancora non sono comunicati i prezzi, sappiamo che la vettura sarà disponibile negli allestimenti Reference, Style, Xcellence e FR. La versione berlina della Seat Leon arriverà nelle concessionarie tra aprile e maggio; la versione Sportstourer nel mese di giugno.

 

Pubblicato il 30 January 2020
Condividi