Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ BMW M3: prezzo, dimensioni e caratteristiche

BMW M3: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 8 June 2020
Condividi
La BMW M3 E46 è una vettura entrata nella storia dell’auto ed è anche l’ultima M3 a potersi vantare del glorioso 6 cilindri in linea

Nel mondo dell’auto esistono alcune vetture capaci di infiammare gli appassionati non solo per merito di un design senza tempo, ma anche grazie a prestazioni stupefacenti. La BMW M3 E46 è senza dubbio un’auto entrata nella storia ed ancora oggi ricercata da chi vuole mettersi al volante di una vettura priva di filtri ed in grado di regalare adrenalina pura.

Di seguito ecco la scheda tecnica della BMW M3 E46:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 410 litri
 Alimentazioni Benzina
 Classe Euro 4
 Cv/kW (da) 343/255
 Prezzo (da) 29.900 € (USATO)
INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Allestimenti
 Consumi
 Prezzi

La BMW M3 E46 è proposta sia nella versione coupé tre porte che cabrio e si presenta con dimensioni tipiche di una vettura da segmento C ma con qualche piccola modifica necessaria per allargare la carreggiata. La lunghezza è pari a 4.492 mm, mentre la larghezza tocca quota 1.780 mm. L’abitabilità interna richiede qualche sacrificio per i passeggeri posteriori nonostante un passo di 2.731 mm.

Dimensioni
Lunghezza 4.492 mm
Larghezza 1.780 mm
Altezza 1.372 mm
Passo 2.731 mm

L’abitacolo della BMW M3 E46 rispecchia quello che era il linguaggio stilistico della Casa di Monaco nei primi anni 2000. La plancia è impostata a favore del guidatore e tutti i pulsanti sono immediatamente raggiungibili grazie all’attento studio ergonomico. La leva del cambio manuale spicca al centro del tunnel, ma le versioni prodotte a partire dal 2001 sono state prodotte anche con un robotizzato SMG con levette al volante. Impeccabile, come sempre, la qualità dei rivestimenti e la cura nell’assemblaggio.

Nonostante siano passati ormai 20 anni dalla sua presentazione, lo stile della BMW M3 E46 è ancora attuale ed il merito è tutto del centro stile della Casa tedesca che ha creato una vettura dalle proporzioni praticamente perfette. Il frontale si caratterizza per un doppio rene di dimensioni piccole, se paragonato alle ultime creazioni BMW, ed una generosa bombatura sul cofano che fa subito comprendere di trovarsi al cospetto di una vettura dalle prestazioni elevate. I cerchi dalla gommatura generosa riempiono alla perfezione i passaruota, allargati per ospitare una carreggiata maggiorata, mentre il posteriore si caratterizza per un accenno di spoiler perfettamente integrato nella coda e per i 4 terminali di scarico, vero e proprio segno distintivo della BMW M3 E46.

Sotto il cofano della BMW M3 E46 batte un motore di razza. La Casa di Monaco ha adottato per la sua coupé sportiva un poderoso 6 cilindri in linea aspirato da 3.2 litri in grado erogare la bellezza di 343 cavalli a 7.900 giri. Le prestazioni sono da sportiva pura considerando che la velocità massima è autolimitata a 250 Km/h e lo 0-100 viene bruciato in appena 5,2 secondi. Nella successiva variante alleggerita CLS, i tecnici tedeschi sono riusciti ad estrarre dal 6 cilindri in linea della BMW M3 E46 ben 360 CV.

La BMW M3 E46 è una vettura pensata prevalentemente per il piacere di guida, ma ciò non toglie che gli interni della vettura siano stati pensati per ospitare comodamente i passeggeri senza rinunciare al lusso tipico delle vetture della Casa di Monaco. Nel 2001 la BMW M3 E46 è stata offerta anche con cambio robotizzato SMG II in grado di effettuare il passaggio di marcia in appena 80 millisecondi, mentre nel 2003 è arrivata sul mercato la versione alleggerita CSL che garantiva un risparmio di peso di ben 110 Kg grazie all’utilizzo della fibra di carbonio per il tetto, i gusci dei sedili, i paraurti e il cofano posteriore ed all’eliminazione della radio e del climatizzatore.

Nel 2005 la CSL è stata offerta anche nella versione denominata Competition Package caratterizzata da gomme maggiorate al posteriore, una migliore ripartizione dei pesi ed un assetto ottimizzato.

Chi acquista una BMW M3 E46 è consapevole che il poderoso 6 cilindri in linea presente sotto il cofano non è un motore adatto per i consumi contenuti. I 343 cavalli disponibili, infatti, sono particolarmente assetati ed in autostrada il consumo è pari ad 8 Km/l mentre in città il valore diminuisce sino a 6,8 Km/l.

La BMW M3 E46 è stata prodotta dal 2000 al 2006 sia nelle versioni coupé che cabrio. Sul mercato dell’usato si trovano numerose offerte con prezzi che partono da 29.900 euro. Sicuramente la vettura della Casa di Monaco potrà vedere le proprie quotazioni in rialzo nei prossimi anni, quindi l’acquisto di un esemplare tenuto perfettamente in ordine dal proprietario è da considerare seriamente.

Se la BMW M3 E46 ha segnato un’epoca anche la prossima creazione della Casa di Monaco vuole imporsi nella storia con la futura BMW M3 2020.

A differenza della E46 la vettura che arriverà entro la fine dell’anno sarà caratterizzata da una carrozzeria a cinque porte ma, così come l’antenata, farà tornare a battere sotto il cofano un poderoso 6 cilindri in linea biturbo in grado di raggiungere l’impressionante potenza di 500 CV.

L’aspetto della BMW M3 2020 riprenderà il design dell’ultima generazione della berlina ma con opportune modifiche a carreggiate e paraurti. Quello anteriore sarà particolarmente elaborato e dotato di numerose prese d’aria utili a far raffreddare il motore, mentre quello posteriore ospiterà l’immancabile doppia coppia di scarichi in bella mostra.

Non mancherà poi la tecnologia di ultima generazione all’interno grazie alla presenza del virtual cockpit ed al sistema di infotainment iDrive 7.0 comandabile tramite il monitor touch da 10,25’’.

 

Pubblicato il 8 June 2020
Condividi