Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Citroën Ami: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Citroën Ami: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 13 April 2021
Condividi
Il nuovo quadriciclo elettrico del costruttore francese può essere guidato già da 14 anni e ha un’autonomia di 75 km

Tra le elettriche che stanno rivoluzionando il segmento dei veicoli a zero emissioni pensati per gli spostamenti urbani, la Citroën Ami occupa certamente un posto speciale. La microcar elettrica francese, è omologata come quadriciclo e può essere guidata a partire da 14 anni. E’ stata lanciata lo scorso anno per alcuni servizi di carsharing ed è infine arrivata nelle concessionarie il mese scorso. Il quadriciclo è perfetto per le brevi tratte cittadine: due posti, 75 km di autonomia e motore 6 kW 100% elettrico, per superare qualsiasi blocco del traffico.

Ecco la scheda tecnica della Citroën Ami:

Scheda Tecnica
 Numero posti 2
 Bagagliaio n.d.
 Alimentazioni Elettrica
 Classe
 CV/kW  8/6
 Prezzo  7.200 €
INDICE
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motori
 Consumi
 Allestimenti
Perché comprarla
 Prezzi

Come accennato le misure della Citroën Ami particolarmente contenute, per renderla agile nel traffico cittadino. La microcar misura appena 241 cm in lunghezza, con una larghezza e un’altezza rispettivamente pari a 139 cm e 153 cm. Va da sé, quindi, che la capacità a bordo sia sufficiente appena per i passeggeri: eventuali bagagli sono da posizionare davanti al passeggero o, per quanto possibile, nello spazio dietro ai sedili.

Dimensioni
Lunghezza 2.410 mm
Larghezza 1.390 mm
Altezza 1.525 mm
Passo n.d.

L’interno della Citroën Ami parla un linguaggio minimalista, con un equipaggiamento ridotto all’essenziale. Sulla plancia sono presenti esclusivamente il volante, con dietro un piccolo display per la strumentazione, e i pochi pulsanti (tre) che controllano alcune funzioni specifiche dell’auto. La microcar dispone inoltre di presa USB e riscaldamento di serie.

Non essendoci un bagagliaio, eventuali oggetti o bagagli sono da riporre nello spazio di fronte al sedile del passeggero (che dovrebbe riuscire ad ospitare un trolley di quelli che si portano in cabina sugli aerei) e nelle reti portaoggetti poste sulle portiere. Per il resto, i due sedili occupano la maggior parte dello spazio a bordo. Assente il sistema di infotainment e la radio, che possono essere sostituiti dallo smartphone degli occupanti, una volta collegato al veicolo.

Il disegno degli esterni è una delle caratteristiche peculiari della nuova Citroën Ami. Il veicolo si contraddistingue per la sua forma a trapezio e per le similitudini tra fronte e retro: entrambi sono molto spioventi, con i cristalli (parabrezza e lunotto) che occupano quasi metà della sezione, mentre lo spazio al di sotto di questi ospita i gruppi ottici e il paraurti. L’unico elemento che distingue il muso dalla cosa è rappresentato dalla presenza delle prese d’aria.

Molto originali anche le fiancate, o meglio le portiere: quelle lato conducente si aprono normalmente mentre quelle lato passeggero hanno la maniglia sul davanti, come le vecchie 500. Ultima chicca: il tetto con vetro panoramico.

La Citroën Ami è disponibile esclusivamente con alimentazione elettrica. La vettura monta un motore dalla potenza piuttosto contenuta, che infatti permette al veicolo di essere guidato da tutti i possessori di patente AM o superiore: il propulsore, alimentato da una batteria agli ioni di litio da 5,5 kWh, eroga fino a 8 CV (6 kWh), che permette di raggiungere una velocità massima autolimitata di 45 km/h. La trazione è posteriore e il cambio automatico.

Trattandosi di un’elettrica pura, più che parlare di consumi possiamo citare i dati dell’autonomia: la nuova Citroën Ami permette di percorrere fino a 75 km con una sola ricarica, calcolati su cilco WLTP. La batteria da 5,5 kWh può essere ricaricata completamente in sole 3 ore con corrente domestica da 3 kW.

Gli allestimenti disponibili sono quattro:

  • AMI AMI: l’allestimento di accesso alla gamma, con un equipaggiamento essenziale.
  • MY AMI PACK: permette di scegliere fra quattro colori per gli interni.
  • AMI POP: si differenzia per i cerchi specifici e per l’interfaccia per collegare lo smartphone alla vettura.
  • AMI VIBE: l’allestimento top di gamma.

AMI AMI: l’allestimento di base include fari a LED, indicatori di direzione a LED, tergicristallo anteriore, specchietti esterni regolabili manualmente, tetto in vetro panoramico, finestrini laterali «incernierati», sedile di guida regolabile in profondità, interni Tessuto Tep Nero Mistral, presa USB, riscaldamento con funzione disappannamento, cavo di ricarica.

MY AMI PACK: sono disponibili le versioni Orange, Grey, Khaki e Blue, che si differenziano per il colore di accessori e dettagli; rispetto ad AMI AMI aggiunge il Box DAT @ AMI per connettere lo Smartphone ad AMI, 4 copricerchi specifici, gancio specifico per borsa lato passeggero, rete di separazione centrale nera, 2 reti per portiere nere con banda orizzontale specifica, 2 stickers per vetri specifici, 2 stickers sotto porta specifici, supporto per smartphone, 2 tappetini specifici, 3 vani portaoggetti specifici.

MY AMI POP: in più rispetto a AMI AMI il Box DAT @ AMI per connettere lo Smartphone ad AMI, 4 copricerchi arancioni, gancio arancione per borsa lato passeggero, rete di separazione centrale nera, 2 reti per portiere nere con banda orizzontale arancione, 2 stickers per vetri arancioni e neri, 2 stickers sotto porta arancioni e neri, supporto per smartphone, 2 tappetini neri con bordo arancione, 3 vani portaoggetti arancioni su plancia, 2 coprifari posteriori con bordo nero, mascherina nera nella parte superiore del paraurti frontale, rinforzo paraurti anteriore nero, rinforzo paraurti posteriore nero, spoiler nero, 2 stickers sotto porta arancioni.

MY AMI VIBE: rispetto ad AMI AMI la versione top di gamma include il Box DAT @ AMI per connettere lo Smartphone ad AMI, copricerchi bianchi, gancio grigio per borsa lato passeggero, rete di separazione nera, 2 reti per portiere nere con banda orizzontale grigia, 2 stickers per vetri bianchi e neri, 2 stickers sottoporta blu e bianchi, supporto per smartphone, 2 tappetini neri con bordo grigio, 3 vani portaoggetti grigi su plancia, 2 barre al tetto nere, 2 coprifari posteriori con bordo nero, mascherina nera nella parte superiore del paraurti frontale, rinforzo paraurti anteriore nero, rinforzo paraurti posteriore nero, 2 set di passaruota neri, 2 stickers per portiere con grafica dedicata.

  • Dimensioni: le misure estremamente contenute la rendono il mezzo di trasporto perfetto nei grandi centri urbani.
  • Motori: la bassa potenza del propulsore permette al quadriciclo di essere guidato anche con patente AM fin dai 14 anni, un’alternativa sostenibile ai classici scooter.
  • Prezzo: grazie ad un costo contenuto avvicinarsi al mondo della mobilità a zero emissioni è ora più facile.

Di seguito i prezzi di listino della Citroën Ami aggiornati ad aprile 2021:

 Citroën Ami Prezzo 
AMI AMI 7.200 €
MY AMI PACK 7.600 €
MY AMI POP 8.200 €
MY AMI VIBE 8.600 €

 

Pubblicato il 13 April 2021
Condividi