Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Toyota Yaris: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Toyota Yaris: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 20 July 2020
Condividi
La due volumi compatta giapponese si rinnova e con la quarta generazione compie un importante passo avanti in termini di stile e qualità

Il piccolo genio. Recitava così lo slogan pubblicitario che ha introdotto sul mercato italiano la prima generazione della Toyota Yaris e che elogiava le dimensioni ridotte, proprie di una city car, del corpo vettura unite all’enorme abitabilità interna. Anche l’ultima generazione dell’utilitaria giapponese ha mantenuto inalterate queste caratteristiche, unendole ad una dotazione tecnologica al passo coi tempi.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Toyota Yaris:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 286 litri
 Alimentazioni Benzina / Ibrida
 Classe Euro 6
 Cv/kW (da) da 72/53
 Prezzo (da) da 15.520 €

bottone-desktop-toyota-yaris
bottone-mobile-toyota-yaris

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Consumi
 Prezzo
 Difetti

La lunghezza della Yaris è di soli tre metri e novantacinque centimetri, ma lo spazio interno è sfruttato sapientemente così da regalare una buona abitabilità anche a cinque passeggeri. La larghezza di 170 centimetri e l’altezza di 151 centimetri rendono la Toyota Yaris l’auto ideale per la guida cittadina. In generale altezza e lunghezza sono leggermente calate rispetto alla generazione uscente, ma grazie alla nuova piattaforma TNGA-B e a una largezza maggiore rispetto al passato, dentro si viaggia più comodi sia davanti, sia dietro.

Dimensioni
Lunghezza 3.950 mm
Larghezza 1.700  mm
Altezza 1.510 mm
Passo 2.510 mm

La quarta generazione della Toyota Yaris taglia con forza i ponti con il passato in termini stilistici, puntando su un design completamente rivisto, fatto di linee più morbide e bombate, che danno all’insieme un aspetto più ricercato e sportivo allo stesso tempo. Nella parte frontale spicca la grande presa d’aria trapezoidale contornata dai nuovi fari a led.

La parte dei parafanghi posteriori, molto pronunciati, rimanda alla soluzione stilistica scelta in passato per la più piccola Aygo, mentre la vista posteriore sfoggia soluzioni del tutto nuove per il modello, come i fari uniti in un unico fascione nero e un accenno di estrattore nella parte bassa del paraurti.

Tutti nuovi anche gli interni. Ciò che si apprezza appena si sale a bordo della nuova Toyota Yaris è la qualità generale, frutto di una più attenta ricerca nella selezione dei materiali e nella cura degli assemblaggi. La plancia ha un aspetto più “solido” che in passato ed è ora dominata dalla presenza dello schermo da 8 pollici del sistema di infotainment.

Le soluzioni digitali continuano nel quadro strumenti, che abbandona i quadranti analogici in favore di tre piccoli schermi dalla grafica personalizzabile e attraverso i quali è possibile tenere sotto controllo tutte le principali funzioni dell’auto. Non manca nemmeno l’head-up display, proposto come optional. Il bagagliaio, in fine, ha una capacità di 286 litri. Non tanti in assoluto, ma comunque un buon risultato considerando le dimensioni della vettura.

La Toyota Yaris si presenta sul mercato con due sole alternative di motori, benzina o ibrido, mentre il diesel è stato definitivamente abbandonato. Tra i propulsori a benzina la scelta varia tra il 1.0 tre cilindri da 72 CV con cambio a cinque marce, ed il 1.5 da 111 cavalli abbinato al cambio a sei marce. La scelta ibrida è invece basata sul motore a benzina 1.5 litri che, insieme al motore elettrico, regalano una potenza complessiva di 116 CV. Rispetto alla vecchia generazione il powertrain della versione ibrida è stato profondamente rivisto. Il 1.5 ora è a tre cilindri e non più a quattro e la batteria è agli ioni di litio in luogo di quella al nichel metallo idruro.

bottone-desktop-toyota-yaris
bottone-mobile-toyota-yaris

La Toyota Yaris è disponibile a listino in sei differenti allestimenti:

  • Active: l’allestimento di partenza propone di serie sette airbag, il sistema di assistenza alla partenza in salita, il controllo elettronico della stabilità e della trazione, il freno di stazionamento elettrico, il Toyota Safety Sense, l’Intelligent Adaptive Cruise Control, i cerchi in acciaio da 15″ con pneumatici 185/65 R15, la chiusura centralizzata, i fari alogeni e il Display multi-informazioni con schermo da 4,2″ e tachimetro analogico.
  • Trend: oltre alla dotazione dell’allestimento Active, il Trend offre i cerchi in lega da 16” con pneumatici 195/55 R16, i fari a Led, gli alzacristalli elettrici posteriori, il Display multi-informazioni con schermo da 4,2″ e tachimetro digitale binhocular.
  • Dynamic: disponibile solo per il 1.0 a benzina, offre oltre alla dotazione Trend, anche il Rear Cross Traffic Alert Brake (RCTA-B) con avviso presenza ostacoli posteriori con frenata automatica. i retrovisori esterni regolabili e ripiegabili elettricamente, riscaldati e in tinta e i vetri posteriori oscurati.
  • Lounge: la versione Lounge è disponibile solo in abbinamento al propulsore ibrido e offre nel prezzo di partenza Climatizzatore automatico bi-zona, Cruise control, Cerchi in lega da 16″, Finiture laterali cromate, Griglia radiatore verniciata black, Sensore crepuscolare, Bracciolo anteriore, Cassetto portaoggetti (refrigerato), Interni in pelle e tessuto Black Alcantara, Pulsante di avviamento “Push Start”, Retrovisori esterni regolabili e ripiegabili elettricamente, riscaldati e in tinta.
  • Style: disponibile solo con motorizzazione ibrida, propone le stesse dotazioni della Lounge, alle quali aggiunge però la vernice bi-colore per la carrozzeria.
  • Premiere: il top dell’offerta, anche questo solo per il motore ibrido, è rappresentato dalla Premiere, offre oltre alla dotazione Lounge, anche i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con funzione anticollisione, il Blind Spot Monitor (BSM) e il sistema di controllo angoli ciechi, oltre all’avviso presenza ostacoli posteriori con frenata automatica

I consumi dichiarati dalla Casa giapponese per la Toyota Yaris sono decisamente contenuti, merito del peso ridotto della vettura e della modernità dei propulsori. La versione 1.0 da tre cilindri promette percorrenze nell’ordine di 21,7 Km/l che scendono a 19,2 qualora si opti per il motore 1.5 da 111 cavalli. Decisamente parsimoniosa la versione ibrida. Con questa si riescono a percorrere 100 Km con soli 3,3 litri di benzina.

Di seguito ecco il listino prezzi della Toyota Yaris aggiornato al 2020:


bottone-desktop-toyota-yaris

bottone-mobile-toyota-yaris

Totota Yaris Ibrida Prezzo
1.0 Active 17.200
1.0 Trend 18.200
1.0 Dynamic 19.700
Hybrid Active 21.500
Hybrid Trend 22.500
Hybrid Lounge 24.000
 Hybrid Style 24.000
 Hybrid Premiere 25.500

Pubblicato il 20 July 2020
Condividi