Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Volkswagen Golf 8: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Volkswagen Golf 8: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 28 December 2020
Condividi
Ecco la nuova generazione della famosa compatta tedesca, aggiornata nel look, rivoluzionata nell’abitacolo, punta su tecnologia e una gamma motori all’avanguardia

Continuare ad essere la regina del segmento C. E’ questo l’obiettivo che si sono prefissati in casa Volkswagen quando hanno svelato al mondo l’ottava generazione della Golf e dai dati di vendita raccolti in questi mesi sembra che ancora una volta il costruttore tedesco abbia fatto centro.

Ecco la scheda tecnica della Volkswagen Golf 8:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 380/1.237 litri
 Alimentazioni Benzina/Diesel/Metano/PHEV
 Classe Euro 6D-Temp
 Cv/kW (da) 110/81
 Prezzo (da) 26.100 €

 

INDICE
Novità 2021
Dimensioni
Esterni
Interni
Motorizzazioni
Configuratore
Consumi
Perché comprarla
Prezzo

La gamma della Volkswagen Golf si è da poco ampliata grazie all’arrivo della iconica versione R destinata agli acquirenti sportivi. Sotto il cofano trova spazio un motore 4 cilindri da 2.0 litri turbo in grado di erogare 320 CV e 420 Nm di coppia associato alla trazione integrale 4Motion con R-Performance Torque Vectoring. Grazie a questi valori la Golf R è in grado di bruciare lo 0-100 km/h in 4,7 secondi e di raggiungere la velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente.

Basata sulla medesima piattaforma della generazione precedente, l’ottava serie della Volkswagen Golf mantiene quasi del tutto inalterate le misure del corpo vettura. La lunghezza fa registrare un aumento di soli 2 cm e tocca quota 4 metri e 28, mentre il passo di 2 metri e 63 consente ai passeggeri posteriori di viaggiare piuttosto comodamente.

Dimensioni
Lunghezza 4.284 mm
Larghezza 1.789 mm
Altezza 1.456 mm
Passo 2.636 mm

golf usate
golf usate

Il look della Volkswagen Golf 8 ha da subito diviso le opinioni. Il frontale è stato l’elemento più criticato per via di quello “sguardo” un po’ triste dei fari uniti tra loro da un profilo cromato che percorre in tutta larghezza il cofano anteriore. La fiancata è solida e priva di accenni fantasiosi, mentre il posteriore è forse l’elemento più armonico grazie al disegno a L rovesciata dei fanali che ben si integra con il design del portellone.

La vera rivoluzione della nuova Volkswagen Golf è tutta all’interno. L’abitacolo, infatti, è stato stravolto e si presenta praticamente privo di tasti fisici. La strumentazione digitale vede la presenza di un display da 10,25’’ e di uno schermo touch posizionato a centro plancia tramite il quale comandare il sistema di infotainment oltre che il climatizzatore ed altre funzioni.

Purtroppo, però, questa assenza di comandi fisici non si rivela intuitiva nell’utilizzo quotidiano e obbliga il conducente a qualche distrazione di troppo.

La gamma motori dell’ottava generazione della Volkswagen Golf è molto ben articolata. Oltre ai classici propulsori endotermici, infatti, sono presenti anche unità ibride sia mild che plug-in hybrid.

Tra i benzina si parte dal 1.0 tre cilindri da 110 CV per poi passare al 1.5 TSI, utilizzato anche per le motorizzazioni alimentate a metano, declinato nelle versioni da 131 e 150 CV sino ad arrivare al top di gamma riservato alla R, il 2.0 litri da 245 CV, mentre tra i diesel il 2.0 litri TDI è offerto nelle potenze di 116, 150 e 200 CV.

Il sistema mild-hybrid da 48 Volt è  disponibile per il motore benzina 3 cilindri 1.0 eTSI da 110 CV e per il 4 cilindri 1.5 eTSI da 150 CV, mentre la tecnologia plug-in hybrid vede la presenza di un 1.4 benzina turbo da 150 CV e di un motore elettrico da 115 CV in grado di esprimere una potenza complessiva di 245 CV e 400 Nm di coppia.

La Volkswagen Golf, giunta all’ottava generazione, punta sulla sostanza e viene offerta in tre allestimenti:

Life: l’allestimento di partenza fornito di una ampia dotazione tecnologica

Style: il top di gamma caratterizzato da cerchi maggiorati e ADAS di Livello 2

R-Line: dedicato a chi vuole rendere più grintosa la propria Golf con un look specifico.

  • Life: cerchi in lega da 16 pollici , fari a LED anteriori e posteriori, Car2X, Cruise Control adattivo e il sistema multimediale con Digital Cockpit da 10,25 pollici e Radio Composition touchscreen da 8 pollici.
  • Style: cerchi in lega da 17 pollici. fari a LED Performance con DRL LED, interni in tessuto e artVelours, Climatronic a 3 zone e il sedile di guida con funzione massaggio e 14 regolazioni possibili.
  • R-Line: Park Pilot – Sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Minigonne laterali, Paraurti anteriori e posteriori in design R-Line, Sedili sportivi R-Line.

La Casa tedesca ha comunicato dati particolarmente interessanti per quel che riguarda i consumi della Volkswagen Golf. Se le motorizzazioni benzina promettono percorrenze nell’ordine dei 19 Km/l, sono quelle diesel ed ibride a rivelarsi indicate per i grandi chilometraggi. Con il motore a gasolio la Golf percorre 25,6 Km/l, mentre con l’unità mild-hybrid il valore scende a 21,3 Km/l. La motorizzazioni plug-in hybrid, invece, promette percorrenze fino a 60 Km in modalità 100% elettrica.

  • Intramontabile: da sempre la Golf è una vettura mantiene un ottimo valore nel tempo
  • Tecnologica: con gli ADAS presenti la sicurezza è al top
  • Parsimoniosa: le motorizzazioni mild-hybrid sono la giusta alternativa al diesel

Di seguito ecco il listino prezzi della Volkswagen Golf 8 aggiornato a dicembre 2020:

Volkswagen Golf Benzina Prezzi
Golf 1.0 TSI EVO Life 26.100
Golf 1.5 TSI EVO ACT R-Line 29.500
Golf 1.5 TSI EVO ACT Style 29.300
Golf 2.0 TSI GTI DSG 41.450
Volkswagen Golf Metano Prezzi
Golf 1.5 TGI DSG Life 32.500
Golf 1.5 TGI DSG Style 34.350
Volkswagen Golf Diesel Prezzi
Golf 2.0 TDI SCR Life 29.950
Golf 2.0 TDI SCR Style 31.800
Golf 2.0 TDI DSG SCR Life 31.950
Golf 2.0 TDI DSG SCR Style 33.800

 

Volkswagen Golf Ibrida Prezzi
Golf 1.0 eTSI EVO DSG Life 28.800
Golf 1.4 TSI eHYBRID 204 CV DSG Style 38.100
Golf 1.5 eTSI 130 CV EVO DSG Life 30.150
Golf 1.5 eTSI 130 CV EVO DSG Style 32.000
Golf 1.4 GTE DSG Plug-In Hybrid 43.400

Cose da sapere

La Golf GTE è più veloce della Golf GTI?

La Golf GTI infatti copre i 0-100 km/h in appena sei secondi, circa un secondo in meno rispetto alla GTE.

Quanto consuma la nuova Golf?

Le motorizzazioni benzina promettono percorrenze nell’ordine dei 19 Km/l, il motore a gasolio la Golf percorre 25,6 Km/l, mentre con l’unità mild-hybrid il valore scende a 21,3 Km/l.

Quanto costano le nuove Golf ibride?

La nuova Golf in versione ibrida è disponibile a partire da 28.800€.

Pubblicato il 28 December 2020
Condividi