Home \ Comprare & Vendere \ Risparmio \ Auto a metano: tutti i migliori modelli e le novità in arrivo nel 2021

Auto a metano: tutti i migliori modelli e le novità in arrivo nel 2021

RisparmioComprare & Vendere
Pubblicato il 27 November 2020
Condividi
Fiat, Audi, Seat, Volkswagen: ecco le migliori auto a metano del 2021.

L’acquisto di una nuova vettura spesso è legato alla necessità di cambiare il proprio veicolo per orientarsi su uno con consumi minori o che non abbia limiti alla circolazione, come per esempio quelli imposti sui veicoli a gasolio che sono sempre più soggetti a blocchi in diverse città italiane.

Una delle alimentazioni più apprezzate dagli italiani che riesce a soddisfare queste caratteristiche è quella a metano. I powertrain alimentati con questo gas naturale, infatti, offrono notevoli vantaggi non solo dal punto di vista della circolazione, con un impatto ambientale tendente allo zero, ma anche in termini di risparmio.

Comprare un’auto a metano può rivelarsi così una scelta eco-sostenibile e davvero conveniente. Per chi fosse interessato ad acquistare un’auto a metano usata, però, è necessario ricordare che la presenza di un impianto di alimentazione aggiuntivo richiede un maggior livello di attenzione nella scelta del modello. Oltre a controllare se il sistema è di prima installazione o è stato montato successivamente, bisogna verificare se è omologato e se sono stati fatti tutti i tagliandi richiesti in modo da non incorrere in spiacevoli situazioni future.

Per guidarti al meglio nell’acquisto, abbiamo realizzato una classifica delle 10 auto a metano usate più cercate dagli Italiani.

Meglio GPL o metano? Differenze e vantaggi delle due alimentazioni 3

INDICE
 Auto a metano 2021
 Migliore auto a metano
 Fiat a metano
 Audi a metano
 Seat a metano
 Volkswagen a metano
 Lancia a metano
 Skoda a metano

Il settore delle auto a metano continua a ritagliarsi una propria nicchia nonostante la concorrenza sempre più spietata delle vetture ibride. Le novità per il 2021 sono interessanti, scopriamole insieme.

  • Fiat Panda
  • DR Evo
  • Volkswagen Golf Station

Il successo della Fiat Panda non accenna a diminuire nonostante il passare del tempo e nella versione bifuel benzina – metano consente di contenere notevolmente i costi di gestione. Il motore 0.9 Twinair da 70 CV si rivela pronto e brioso. I prezzi partono da 17.050 euro.

DR Evo, il SUV cinese brandizzato dalla Casa molisana, è stato rivisto nel look senza perdere i tratti tipici. La DR Evo si conferma come la novità low cost per eccellenza tra i SUV grazie al prezzo di 17.400 euro. Sotto il cofano l’alimentazione bi-fuel è garantita dal motore 1.6 da 136 CV.

L’ottava generazione della Volkswagen Golf è subito balzata in testa alle classifiche di vendita ed anche la variante SW punta ad essere nuovamente la vettura di riferimento. Il motore 1.5 TGI da 131 CV è lo stesso della Octavia e garantisce brio e costi di gestione contenuti. Prezzi da 27.050 euro.

Il mercato presenta una vasta scelta di auto a metano in grado di soddisfare ogni esigenza. Dalle citycar alle station wagon, passando per i SUV è possibile trovare il modello perfetto:

  • Fiat Panda Cross
  • Skoda Scala
  • Opel Astra

La Fiat Panda Cross non è soltanto la citycar perfetta per muoversi nel traffico, ma anche un piccolo 4×4 in grado di arrivare dove le SUV più nobili faticano. Lo stile è reso unico da dettagli off-road, mentre sotto il cofano trova spazio il motore 900 bicilindrico da 70 CV. I prezzi partono da 19.450 euro.

fiat panda metano usate
fiat panda metano usate

La Skoda Scala si pone come valida scelta nell’affollato segmento C grazie a dimensioni tali da ospitare comodamente fino a 5 passeggeri e prezzi molto più abbordabili delle “sorelle” del Gruppo VW. Il motore 1.0 G-Tec offre 90 CV e prestazioni adeguate al peso della vettura. I prezzi partono da 22.630 euro.

Se il mercato del nuovo non presenta una varietà di offerta tale da soddisfare le vostre esigenze, allora è il caso di consultare le numerose proposte dell’usato. Tra queste spicca l’Opel Astra, la berlina della Casa tedesca dal look ancora contemporaneo e piacevole. Grazie al motore 1.4 da 110 CV si può godere di un discreto brio alla guida senza avere costi di gestione insostenibili. I prezzi per gli esemplari immatricolati nel 2018 sono di poco inferiori ad 11.000 euro.

La Casa italiana è stata una delle prime a credere fermamente nelle auto a metano e già da parecchi anni ha inserito nei propri listini modelli denominati Natural Power, sigla con la quale viene indicata l’alimentazione a metano. Tra questi modelli troviamo:

  • Fiat 500 L Lounge
  • Fiat Qubo

Considerando come l’attuale gamma a metano della Fiat non sia particolarmente nutrita una buona idea se si cerca una vettura dai bassi costi di gestione è quella di rivolgersi al mercato dell’usato. Qui spicca la Fiat 500L Lounge dotata del bicilindrico da 0.9 litri in grado di erogare 85 CV. I prezzi sono davvero vantaggiosi e si aggirano in media sugli 8.000 euro.

La Fiat Qubo, ossia la multispazio della Casa italiana, si rivela un ottimo compagno di viaggio per chi è alla ricerca di una capacità di carico elevata. La luminosità degli interni è garantita dagli enormi finestrini. Sotto il cofano trova spazio il 1.4 da 77 CV. I prezzi partono da 18.250 euro.

Chi fosse interessato ad una vettura dai bassi costi di gestione, appartenente al segmento premium, può optare tra i modelli a metano proposti da Audi. La Casa di Ingolstadt ha infatti lanciato sul mercato novità auto a metano in grado di soddisfare le esigenze di un ampio bacino di clienti, come:

  • Audi A3 g-tron
  • Audi A4 g-tron
  • Audi A5 g-tron

L’Audi A3 g-tron si pone come la scelta ideale per chi è alla ricerca di una berlina dal design accattivante  ottimamente rifinita e dalle prestazioni per nulla penalizzate dall’alimentazione a metano. La berlina della casa dei Quattro Anelli utilizza il motore benzina 1,5 litri da 131 CV e mantiene inalterata la sua vocazione sportiva grazie al cambio doppia frizione S Tronic offerto di serie. Il prezzo della A3 Sportback 30 g-tron S tronic parte da 31.900 euro e sale fino a 37.450 euro per la versione ancora più sportiva S line Edition.

auto metano

auto metano

La Audi A4 g-tron in versione Avant viene equipaggiata con un 4 cilindri da 2 litri in grado di erogare una potenza massima di 170 CV e una coppia massima di 270 Nm. La trasmissione è affidata ad un cambio manuale a 6 marce o ad un cambio automatico a doppia frizione S tronic. Il bagagliaio ha subito una riduzione delle dimensioni rispetto alle versioni ad alimentazione tradizionale, passando da 505 a 415 litri per la presenza delle bombole del metano sotto al pianale. I prezzi partono da 44.600 euro.

Il modello premium di segmento D della Casa di ingolstadt si presenta a listino anche con una versione a metano: la A5 Sportback 40 g-tron. Si tratta di una berlina a 5 porte che sa abbinare all’eleganza e alla sportività un elevato risparmio nei costi di gestione. La Audi A5 Sportback g-tron che condivide il powertrain e la meccanica con la A4 Avant 40 g-tron viene offerta a listino ad un prezzo di partenza di 49.400 euro. Per l’allestimento top di gamma S Line Edition servono invece almeno 57.300 euro.

La Casa automobilistica spagnola che dal lontano 1985 fa parte del Gruppo Volkswagen offre diversi modelli a listino alimentati a metano, grazie alla condivisione di tecnologie e piattaforme con gli altri marchi del Gruppo. Tra i modelli di punta con questa alimentazione spiccano:

  • Seat Ibiza
  • Seat Arona

La Seat Ibiza è un best seller per la Casa iberica e consente di contenere i costi gestione grazie alla versione a doppia alimentazione benzina e metano dotata del motore da 1.0 litri TGI da tre cilindri e 90 CV di potenza, che garantisce un giusto mix tra prestazioni e costi contenuti. L’allestimento entry level Reference  ha un prezzo di partenza di 18.650 euro.

La Seat Arona è il primo SUV a metano della Casa spagnola che con questa motorizzazione si rivela davvero parsimonioso nei consumi. La Arona TGI, realizzata sulla piattaforma MQB, sfrutta lo stesso powertrain della sorella a ruote basse ovvero la Ibiza: il 1.0 tre cilindri turbo da 90 CV che, nell’allestimento base Reference, viene offerto a 19.500 euro.

La Casa tedesca è una delle più impegnate nella realizzazione di modelli bi-fuel benzina e metano e così, dopo aver dato un’occhiata alle vetture marchiate Audi e Seat, è giunto il momento di valutare anche le Volkswagen a metano, tra le quali possiamo citare:

  • Up!
  • Polo
  • Passat

La Volkswagen Up! si è rivelata un vero e proprio best seller della casa tedesca nel mercato delle citycar.  La versione alimentata a metano utilizza il 1.0 aspirato da 68 CV che, a causa del peso in più delle bombole (circa 100 kg), non risulta così scattante. La Up! a metano viene offerta a listino con un solo allestimento move up! che ha un prezzo di partenza di 17.000 euro. Per la versione a 5 porte bisogna aggiungere 400 euro.

Uno dei modelli di maggior successo della Casa di Wolfsburg è senza dubbio la Polo. Nata negli anni ’80, la citycar tedesca si è rinnovata nel corso degli anni sino a diventare, con l’ultima versione, una vera e propria vettura di segmento superiore. Il design è stato rivisto leggermente e la sesta generazione, prodotta solo a 5 porte, si caratterizza per un frontale in linea con i nuovi modelli del gruppo. Il motore 1.0 tre cilindri da 90 CV risulta gradevole anche nell’utilizzo a metano. I prezzi partono da 19.200 euro.

polo usate
polo usate

La Volkswagen Passat a metano non è più disponibile nel listino del nuovo della Casa tedesca, ma il mercato dell’usato offre una grande varietà di scelta. Il motore 1.4 TSI abbinato al cambio DSG si rivela adeguato per la massa della vettura così come i 149 CV. I prezzi in media si aggirano sui 9.000 euro.

Il listino della gloriosa Casa italiana è ormai ridotto all’osso e presenta unicamente la Lancia Ypsilon offerta in vari allestimenti.

La piccola city car, nonostante sia presente sul mercato ormai da parecchi anni, continua a farsi apprezzare soprattutto dal pubblico femminile grazie ad una linea elegante e ricercata e rifiniture interne di buon livello. La versione a metano della Lancia Ypsilon è equipaggiata con lo stesso motore della Fiat Panda: il due cilindri da 0,9 litri e 70 CV. Il prezzo di partenza per l’allestimento Elefantino Blu è di 17.700  euro.

La Casa automobilistica boema che è stata acquistata completamente dal Gruppo Volkswagen nel 2000 offre a listino tre diversi modelli dotati di alimentazione bi-fuel a benzina-metano:

  • Citigo
  • Scala
  • Kamiq

La piccola Skoda Citigo, nata in collaborazione con Volkswagen, non è più disponibile nel listino del nuovo, ma sul mercato dell’usato è possibile trovare esemplari con un chilometraggio contenuto a prezzi competitivi. Il motore 1.0 da 68 CV non è un fulmine di guerra, ma si rivela adeguato per l’utilizzo cittadino.

La new-entry di casa Skoda è la Scala G-Tec a metano che monta motore a tre cilindri 1.0 da 90CV e 160 Nm. Grossa novità installata nella Scala G-Tec è la presenza di un serbatoio di riserva da 9 litri nel caso di assenza di distributori a metano, che permette di percorrere fino a 220 km. Per quella che è invece la parte centrale, troviamo 3 bombole a gas con una capacità totale di 13.8 chilogrammi di metano, con un’autonomia quindi di 410 km e un’autonomia complessiva di 630 km inclusa la parte a benzina. Il prezzo di partenza di questo modello è di 22.630 euro.

La Skoda Kamiq è il crossover compatto della Casa boema, equipaggiato con il motore 3 cilindri da 1 litro nella versione a metano che garantisce una potenza massima di 90 CV. Il prezzo di listino parte da 23.140  euro nell’allestimento Ambition fino a 25.620 euro per il top di gamma Monte Carlo che mostra uno stile più esclusivo e sportivo oltre ad un equipaggiamento di serie più ricco.

auto metano usate
auto metano usate

Cose da sapere

Quale auto a metano comprare?

Le 5 migliori auto a metano del 2020 secondo automobile.it sono: Fiat Panda Cross (da € 19.8450), Sokda Scala (da € 22.630), e, tra i modelli usati, Opel Astra a partire da 11.000 €.

Meglio GPL o Metano?

Dipende dall’utilizzo che si dovrà fare della propria vettura. Le auto alimentate con questo gas naturale offrono notevoli vantaggi non solo dal punto di vista della circolazione, con un impatto ambientale tendente allo zero, ma anche in termini di risparmio.

Ci saranno nuove auto a metano nel 2021?

Le novità 2021 per le auto a metano riguarderanno la Fiat Panda (prezzi da 17.050 euro), la DR Evo, con prezzi da 17.400 euro e la Volkswagen Golf (da 27.050 euro).

Pubblicato il 27 November 2020
Condividi