Nessun risultato per

PEUGEOT 107 - Compra usata

Ordina:Più rilevante
Marca e Modello
Dove
Raggio
Prezzo
Carburante
Emissioni
Tipo di veicolo
Tipo di usato
Immatricolazione
Chilometri
Cambio
Potenza - CV (kW)
Colore
Colori interni
Design interni
Numero di porte
Climatizzatore
Carrozzeria
Assetto
Comfort
Luci
Multimedia
Sicurezza
Trasporto
Usato Garantito
Varie
No Results Image

Nessun annuncio trovato

Prova a modificare o eliminare alcuni filtri

Peugeot 107

La Peugeot 107 è una vettura dal design giovane e sbarazzino, concepita esclusivamente per l'utilizzo in città e universalmente riconosciuta come una delle city car di maggior successo del nuovo millennio. Con le sue linee originali, la sua estrema compattezza e un'economia d'uso fuori dal comune, la Peugeot 107 è riuscita ad essere una vettura trasversale, amata sia dal pubblico maschile che femminile. La sua economicità è ormai proverbiale, tanto da essere ancora oggi una delle vetture più ricercate sul mercato dell'usato. Nonostante le dimensioni ultra compatte (343 x 163 x 147 cm), la Peugeot 107 possiede comunque tutte le caratteristiche essenziali di una vera auto da città. È agile e scattante, consuma poco ed è anche sufficientemente comoda per 4 persone. Il bagagliaio da 130 litri, inoltre, è perfetto per le esigenze quotidiane e assolutamente adeguato alle dimensioni della vettura.

La Peugeot 107 debutta nell'ormai lontano 2005, in concomitanza con le sue due vetture gemelle: la Toyota Aygo e la Citroën C1. Essa nasce, infatti, dalla collaborazione tra la Toyota e il gruppo PSA, che ha dato vita a un progetto condiviso per la produzione di una city car compatta e soprattutto economica, ben diversa dalle più costose rivali come la Fiat 500. Pur avendo nomi diversi, le tre vetture condividono lo stesso telaio e la medesima meccanica, proponendo soltanto alcune variazioni negli allestimenti. Molto gradevole è il design del frontale, con il muso corto e spiovente che ben si sposa con i grandi fari a goccia e il paraurti sportivo. Le fiancate formose e i passaruota bombati accentuano il carattere ribelle della city car francese, mentre il posteriore sfoggia un portellone di colore nero che crea un piacevole contrasto con la carrozzeria. l'interno della Peugeot 107 è, invece, spartano ed essenziale, ma non per questo meno accattivante. Il cruscotto ha difatti un aspetto decisamente originale, caratterizzato da un quadro strumenti a cupolino e un simpatico "orecchio" che racchiude l'indicatore di livello del carburante.

Nel 2008 la Peugeot 107 viene sottoposta ad un primo restyling che introduce una mascherina più aggressiva e un nuovo design della plancia e del quadro strumenti. La Peugeot 107 in vendita dal 2012 apporta ulteriori novità, fra cui un cofano più sportivo e un paraurti a doppia griglia, con luci diurne e fendinebbia a LED. La versione MY 2014, infine, regala alla Peugeot 107 nuove combinazioni di colori e una dotazione di serie completa di ESP, poggiatesta posteriori e airbag laterali. Poche evoluzioni, invece, sul fronte dei motori: la versione più venduta, anche fra le Peugeot 107 usate, rimane senza dubbio la 1.0 VTi benzina da 68 CV; meno diffusa è invece la Peugeot 107 1.4 turbodiesel HDi da 54 CV, prodotta dal 2005 al 2011. Nel corso del 2015 la Peugeot 107 lascia il posto alla nuova Peugeot 108, anch'essa progettata in collaborazione con il gruppo Toyota ma dotata di un design finalmente unico e originale.