Marchio automobilistico americano, dalla storia ultracentenaria, Chevrolet è dal 1917 uno dei brand di punta della galassia General Motors. Largamente diffusa sul mercato americano negli anni '50 e '60 del XX secolo con auto di grande successo come la Corvette, la Camaro e l'Impala, Chevrolet ha ripensato la sua filosofia nel 2013, puntando a diventare il primo venditore di auto al mondo entro i successivi 10 anni.

Cerca la tua prossima CHEVROLET

Search icon
Marca e Modello

Annunci più rilevanti per CHEVROLET

  • Chevrolet Tacuma 1.6 16V SE*GPL*CLIMA
    € 1.490
    Chevrolet Tacuma 1.6 16V SE*GPL*CLIMA
    Verdello (BG)
  • CHEVROLET Matiz
    € 1.499
    CHEVROLET Matiz
    Massa (MS)
  • CHEVROLET Matiz Matiz 800 SE Chic GPL Eco Logic
    € 1.799
    CHEVROLET Matiz Matiz 800 SE Chic GPL Eco Logic
    Giugliano in Campania (NA)
  • CHEVROLET Matiz  800 S Smile
    € 1.800
    CHEVROLET Matiz 800 S Smile
    Gradara (PU)
  • Chevrolet aveo
    € 1.950
    Chevrolet aveo
    Moncalieri (TO)
  • CHEVROLET Kalos benzina
    € 1.950
    CHEVROLET Kalos benzina
    Padova (PD)
  • CHEVROLET Matiz 1000 SX Energy OK NEOPATENTATI
    € 1.990
    CHEVROLET Matiz 1000 SX Energy OK NEOPATENTATI
    Cisano Bergamasco (BG)
  • Chevrolet Matiz 800 SE Planet GPL Eco Logic
    € 1.999
    Chevrolet Matiz 800 SE Planet GPL Eco Logic
    Ghemme (NO)
  • CHEVROLET Matiz Matiz 1000 SX Energy
    € 2.200
    CHEVROLET Matiz Matiz 1000 SX Energy
    Cirò Marina (KR)
  • CHEVROLET Matiz Altri Allestimenti
    € 2.200
    CHEVROLET Matiz Altri Allestimenti
    Ramacca (CT)

Cardine della nuova filosofia del gruppo è il motto Find New Roads, per la prima volta identico in tutti i paesi in cui Chevrolet è presente. Pilastri di questa nuova strategia aziendale sono performance, tecnologia, design, valore e qualità. L'espansione mondiale di cui Chevrolet si sta facendo protagonista è conseguenza del suo prepotente ingresso nel mercato europeo, avvenuto ai primi anni del 2000. Fino ad allora, le Chevrolet in vendita in Europa erano semplicemente versioni adeguate agli standard europei di modelli americani, come la Alero, la Camaro e la Corvette, ed al gruppo si poteva riconoscere solo una fetta di mercato piuttosto esigua nel Vecchio Continente.

La svolta europea per Chevrolet inizia a partire dal 2005 quando, a seguito della crisi che colpisce il gruppo automobilistico Daewoo, esso viene assorbito dalla statunitense General Motors. Da quel momento Chevrolet ha iniziato a commercializzare sul territorio europeo i veicoli venduti da Daewoo rimarchiati con il simbolo della croce dorata: solo in un secondo momento alla rimarchiatura hanno fatto seguito corposi restyling e la commercializzazione di vetture totalmente nuove. Tra i modelli più diffusi passati da Daewoo a Chevrolet vi è la Matiz: l'utilitaria è stata protagonista di un vero e proprio successo di vendite, soprattutto in virtù della sinergia esistente fra allestimenti di tutto rispetto per la categoria, ed il suo prezzo particolarmente contenuto. Visti gli oltre 300mila esemplari venduti in Italia, è molto facile, oggi, trovare Matiz Chevrolet usate, apprezzate per le linee affusolate, i ridotti consumi e la discreta dotazione di accessori.

La Matiz termina la sua avventura nel mercato europeo nel 2010, per lasciare spazio alla Sparks, un'utilitaria completamente nuova che eredita dalla precedente soltanto il motore da 1000 cc. Sempre a seguito dell'acquisizione di Daewoo, Chevrolet ha continuato la produzione e la distribuzione sul mercato europeo delle berline Lacetti e Nubira, entrambe sostituite dal 2009 con la Chevrolet Cruze, una world-car di nuova concezione. Tra le Chevrolet nuove vi è la Chevrolet Captiva, un SUV che rappresenta anche la prima auto del marchio americano ad essere equipaggiata con un motore diesel. Il SUV è prodotto con 3 motorizzazioni benzina e due diesel, e subisce un primo restyling nel 2010. Chevrolet Captiva ha però vita breve: nel 2015 la sua produzione per il mercato europeo viene sospesa a causa dell'eliminazione del marchio Chevrolet dal Vecchio Continente. Infatti, a seguito di una decisione ritenuta da molti incomprensibile, General Motors ha deciso di cancellare dal mercato europeo il marchio Chevrolet eliminando oltre alla Captiva i 12 modelli che erano ancora in listino, per rafforzare sul mercato un altro marchio di proprietà di GM, Opel.

Articoli che ti potrebbero interessare

Altri suggerimenti per la tua ricerca