La Fiat 600, considerata vera e propria icona del boom economico italiano, è una delle storiche autovetture prodotte dalla casa automobilistica torinese dal 1955 al 1969. Dotata di due portiere e di 4 posti passeggero, è equipaggiata con il motore "100", di nuova progettazione e collocato posteriormente, in grado di raggiungere una velocità di 95 km/h.

Cerca la tua prossima FIAT Seicento

Search icon
Marca e Modello

Annunci più rilevanti per FIAT Seicento

  • FIAT Seicento 1.1i cat Clima
    € 750
    FIAT Seicento 1.1i cat Clima
    Monteforte Irpino (AV)
  • FIAT Seicento 1.1i cat EL
    € 890
    FIAT Seicento 1.1i cat EL
    Giugliano in Campania (NA)
  • FIAT Seicento 1.1 54 CV
    € 900
    FIAT Seicento 1.1 54 CV
    Nola (NA)
  • FIAT Seicento 1.1
    € 1.200
    FIAT Seicento 1.1
    Vignole Borbera (AL)
  • FIAT Seicento 900i cat Van
    € 1.200
    FIAT Seicento 900i cat Van
    Roma (RM)
  • FIAT Seicento 900i cat Citymatic
    € 1.200
    FIAT Seicento 900i cat Citymatic
    Brugherio (MB)
  • FIAT Seicento 1.1 SX
    € 1.300
    FIAT Seicento 1.1 SX
    Mentana (RM)
  • FIAT Seicento 1.1
    € 1.450
    FIAT Seicento 1.1
    Moncalieri (TO)
  • FIAT Seicento 1.1 Young
    € 1.500
    FIAT Seicento 1.1 Young
    Gioia Tauro (RC)
  • Fiat Seicento 1.1i Cat Actual
    € 1.500
    Fiat Seicento 1.1i Cat Actual
    Giugliano in Campania (NA)

Nata come vettura popolare, la Fiat 600, simile per alcuni aspetti alla Renault 4 cv e Citroën 2 cv, ha riscosso un enorme successo grazie al buon rapporto qualità prezzo e ai consumi ridotti. Il nome è stato poi ripreso dalla casa automobilistica a partire dal 2005, in occasione del cinquantesimo anniversario della Fiat 600, per indicare la Fiat Seicento (tipo 187), che però non aveva molto altro in comune con la celebre antenata. Le Fiat 600 nuove, lanciate nel 2005, sono andate a sostituire le Fiat Cinquecento, da cui hanno ereditato molte parti meccaniche e il pianale, presentando dimensioni leggermente maggiori, forme più arrotondate e un design più morbido.

La Fiat 600 è una superutilitaria ideale per spostarsi in città. Con l'ultimo aggiornamento del modello, ha riportato il logo della casa produttrice nel portellone e i "baffi cromati" sul frontale e il suo motore è stato aggiornato in linea con le normative Euro 4 anti-inquinamento. In occasione del 50° anniversario della Fiat 600 è stata introdotta la versione speciale 50th Anniversary, con logo sui sedili e una striscia di tonalità diversa sulla carrozzeria dal lato del guidatore che richiama la versione sportiva degli anni '50. Fino al 2010, anno in cui termina la produzione, sono rimaste in commercio due differenti versioni: la Actual, ovvero il modello base, e la Active, dotata di accessori aggiuntivi, tra cui i paraurti, le maniglie delle porte e gli specchietti in tinta con il resto della carrozzeria.

La Fiat 600, progettata da Dante Giacosa, è stata l'auto che è riuscita letteralmente a motorizzare l'Italia, un obiettivo che invece non erano riuscite a raggiungere le diverse serie della Topolino, prodotte sempre dalla Fiat. La produzione della Fiat 600 è terminata definitivamente nel 2010, anno in cui uno degli ultimi esemplari è entrato a far parte delle collezioni del Museo della Tecnologia allestito nel Palazzo della Cultura e della Scienza di Varsavia. Le Fiat 600 in vendita possono essere quindi dotate o meno, in base al modello, di diversi optional, come ad esempio il servosterzo elettrico, l'airbag lato passeggero, la chiusura centralizzata, gli alzacristalli elettrici, l'impianto Abs con Ebd e l'autoradio. Oggi le Fiat 600 usate sono le automobili ideali per chi cerca un veicolo utilitario da utilizzare soprattutto in città, per spostarsi nel traffico e parcheggiare in modo rapido e agevole.

Articoli che ti potrebbero interessare

Altri suggerimenti per la tua ricerca