Nessun risultato per

FIAT Panda - Compra usata

Ordina:Più rilevante
Marca e Modello
Dove
Raggio
Prezzo
Carburante
Emissioni
Tipo di veicolo
Tipo di usato
Immatricolazione
Chilometri
Cambio
Potenza - CV (kW)
Colore
Colori interni
Design interni
Numero di porte
Climatizzatore
Carrozzeria
Assetto
Comfort
Luci
Multimedia
Sicurezza
Trasporto
Usato Garantito
Varie
No Results Image

Nessun annuncio trovato

Prova a modificare o eliminare alcuni filtri

Fiat Panda

Qual è il prezzo di Fiat Panda?

Fiat Panda nel modello base è disponibile nuova a partire da 11.600 euro. Su automobile.it trovi Fiat Panda km0 da circa 6.000 euro per immatricolazioni dal 2015.

Esiste una versione a metano di Fiat Panda?

Amica dell 'ambiente e attenta ai consumi, Fiat Panda esiste nella versione TwinAir Natural Power a metano che, in fatto di emissioni, è riuscita a battere l 'ecologico modello elettrico Nissan Leaf.

Quali sono le dimensioni di Fiat Panda?

Fiat Panda è la vettura ideale per la guida cittadina grazie alle dimensioni ridotte: 3.653 mm di lunghezza, 1.643 mm di larghezza e 1.551 mm di altezza.

Quali sono gli allestimenti disponibili per Fiat Panda?

Gli allestimenti di Fiat Panda sono tre: Pop, la versione base che, come la Easy, offre di serie aria condizionata e controllo di trazione, mentre l’allestimento Lounge propone anche bluetooth, cerchi in lega e fendinebbia. 

Fiat Panda è dotata di cambio automatico?

I modelli recenti sono tutti dotati di cambio manuale. In passato, Fiat Panda aveva equipaggiato alcuni veicoli con cambio robotizzato Dualogic, ora in vendita su automobile.it.


Fiat Panda, che tanto ha incontrato il favore degli italiani, è alla terza generazione e conserva la generosità degli spazi e la funzionalità dei modelli precedenti. La nuova versione della Fiat Panda arriva al Salone di Francoforte nel 2011 e mostra da subito un aumento degli spazi con 3653 mm di lunghezza, 1643 mm di larghezza e 1551 mm di altezza; la piattaforma della Fiat Panda in vendita dal 2012 è sempre la stessa, ma viene adeguata alle normative di sicurezza in vigore. Il design diventa morbido e arrotondato, mentre la forma geometrica, detta squircle, nasce dalla fusione dei termini square e circle: il Centro Stile Fiat che l'ha disegnata vuole così sottolineare la robustezza e l'armonia della vettura. Molti i richiami alla prima, tra questi: il funzionale tascone portaoggetti che era stato abolito nella seconda serie e il logo Panda riportato internamente. La componentistica presente nell'abitacolo diviene più elegante: il volante è disponibile in pelle, la selleria è declinata in cinque colori e la plancia è in grigio e in titanio. Il sedile posteriore può essere abbattuto in parte o totalmente e quello anteriore, all'occorrenza, viene ripiegato a tavolino per avere spazi di carico ancora più ampi. Oltre al comfort la Fiat Panda nuova è dotata di avanzate tecnologie di sicurezza: sono presenti 4 airbag, poggiatesta anti-whiplash e gancio IsoFix per il seggiolino. I modelli prodotti dalla casa torinese sono: Panda (allestimenti Pop, Easy, Lounge e Pandazzurri), Panda 4x4 e Panda Cross.

La Fiat Panda nasce nel 1980: si tratta di una prima serie a cui seguirà la seconda nel 2003 e la terza nel 2012. A oggi risulta essere nella top-ten delle auto più vendute in Europa. Il design della prima generazione è opera di Giorgetto Giugiaro che realizza una vettura abbastanza economica grazie agli accessori spartani. Gli interni sono studiati per essere funzionali e comprendono la possibilità di abbattere il sedile posteriore. La seconda serie di Fiat Panda è firmata Bertone, dispone di 5 porte e regala un maggiore comfort di guida, dato anche dal cambio più alto. Tra i modelli del periodo c'è la Panda Cross, realizzata in Polonia, che arriva nel nostro Paese nel 2006 ed è a trazione integrale. Altezza e larghezza della vettura sono superiori a quelle degli altri modelli, misura infatti 358 cm di lunghezza, 161 di larghezza e l'altezza (con le barre) è di 164 cm.

La Fiat Panda usata e garantita ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e quindi è un'interessante alternativa alla vettura nuova sia per l'uso cittadino che per chi cerca un'auto con vocazione fuoristradistica come la Panda Cross. Nel segmento city car Fiat Panda è in serrata competizione con altre allettanti opzioni, come la Citroën C1 e la Suzuki Celerio: entrambe compatte hanno una buona abitabilità interna, bassi consumi ed emissioni contenute. Chi, invece, è alla ricerca di un'auto green può trovare nella Fiat Panda Natural Power un ottimo compromesso: questa versione della Fiat Panda è alimentata a metano e i consumi sono davvero parchi. Declinata in 5 allestimenti, questa Fiat Panda propone una dotazione ricca di serie.