Home \ Cura & Manutenzione \ Accessori \ App autovelox: ecco le migliori per Apple e Android

App autovelox: ecco le migliori per Apple e Android

AccessoriCura & Manutenzione
Pubblicato il 27 May 2020
Condividi
Grazie alle app autovelox è possibile sapere in anticipo dove sono posizionati i rilevatori ed evitare multe salate

Guidare rispettando il dettato del Codice della Strada deve essere sempre il primo principio cui ispirarsi quando si ci trova al volante della propria vettura. Tuttavia ci sono occasioni nelle quali si esagera, anche inconsapevolmente, con la velocità e si rischia di ricevere una multa anche salata. Per cercare di prevenire queste situazioni è possibile installare le app autovelox in grado di indicare in anticipo la presenza dei dispositivi fissi o mobili.

INDICE
App autovelox gratis
Migliore app autovelox
App autovelox fissi e mobili gratis
App autovelox autostrada

Lo smartphone è diventato ormai un compagno di viaggio inseparabile per ciascuno di noi, e tra le varie app, presenti sia nello store Apple che in quello Android, sono disponibili anche molte app autovelox totalmente gratuite.

Molte di queste sono incluse nelle app dedicate alla navigazione satellitare ed offrono una comodità ulteriore perché consentono non solo di seguire le indicazioni stradali, ma anche di venire a conoscenza con avvisi sonori e visivi della presenza di autovelox.

Riuscire ad indicare quale sia la migliore app autovelox non è semplice data la corposa offerta presente sul mercato, ma è comunque possibile indicarne alcune tra le più valide presenti sugli store dei vari dispositivi.

Waze è senza dubbio una delle app autovelox più apprezzate dagli utenti sia per la sua precisione nel calcolare il percorso meno trafficato, sia per la grande condivisione di informazioni proprio da parte degli utilizzatori che consente di essere sempre aggiornati sulla eventuale presenza di autovelox.

Altra app autovelox molto utilizzata, e presente praticamente di default su tutti gli smartphone android, è Google Maps. Il navigatore del colosso statunitense è utilizzabile anche per muoversi a piedi o con i mezzi pubblici, ma chi lo sfrutta come navigatore per l’auto ha potuto apprezzare non solo i continui aggiornamenti ma anche le indicazioni sulla presenza di autovelox e T-Red.

L’offerta di app autovelox non si esaurisce qui. Negli store Apple e Android sono infatti presenti altre app autovelox gratis valide.

Tra queste si segnala TomTom Navigatore GPS – Traffico e Autovelox. Questa app, oltre ad essere una delle più apprezzate come navigatore satellitare, è anche utilissima per individuare la presenza di autovelox. L’app segnala inoltre l’eventuale superamento limite di velocità su un determinato tratto di strada e funziona anche in background.

Ultima, ma non per importanza, è Autovelox fissi e mobili. Il nome dice già tutto e la app è dotata di una interfaccia semplice ed una grafica in grado di fornire informazioni chiare e precise. Anche questa app autovelox è in grado di avvisare l’utente anche se sta lavorando in background, così come già visto con Waze, le segnalazioni della presenza dei dispositivi è costantemente aggiornata tramite la community degli utenti.

Tutte le app di cui abbiamo parlato sino ad ora, ed elencato in base alla popolarità, sono anche delle ottime app autovelox autostrada.

Non sono soltanto le quattro elencate sopra le più interessanti app autovelox presenti online. Negli store dei vari dispositivi si possono infatti scovare altri programmi molto scaricati come Radarbot.

Questa app autovelox avvisa immediatamente il guidatore della presenza di autovelox fissi, mobili, rilevatori di galleria, postazioni tutor e semafori controllati da fotocamere oltre a fornire indicazioni sempre aggiornate sul traffico.

Il tachimetro registra e visualizza i diversi limiti di velocità a cui attenersi e permette di stabilire un proprio limite e di impostare manualmente un avviso acustico che si attiva ogni volta che il limite di velocità impostato viene superato.

Le app autovelox di cui abbiamo parlato sino ad ora sono utili non solo per essere avvisati della presenza di questi dispositivi sulle strade cittadine, ma anche sulle autostrade.

Inoltre, proprio chi percorre con una certa frequenza i tratti autostradali può beneficiare dell’installazione delle app autovelox e tutor così da evitare di rischiare di pagare multe anche salate e perdere punti patente.

Ricordiamo, infine, che le app indicate in precedenza sono compatibili con la maggior parte dei dispositivi in commercio in quanto gli sviluppatori hanno creato sia app autovelox per android auto che app autovelox iphone.

Pubblicato il 27 May 2020
Condividi