Home \ Cura & Manutenzione \ Accessori \ Spoiler auto: quando design e funzionalità si incontrano

Spoiler auto: quando design e funzionalità si incontrano

Accessori Cura & Manutenzione
Pubblicato il 22 January 2019
Condividi
Sapete a cosa serve lo spoiler auto? Scopriamo se è necessaria la sua installazione.

Il design delle vetture moderne, soprattutto le supersportive, è influenzato da un elemento aerodinamico di grande impatto, lo spoiler auto. Scopriamo a cosa serve e quando è realmente necessaria la sua installazione su una vettura.

Che cos’è lo spoiler

Il mondo del design automobilistico è sempre stato in continua evoluzione. In base alle tendenze del momento i costruttori possono decidere di adottare per le proprie vetture design più o meno morbidi e forme più o meno affilate, così da rendere le auto di produzione dei veri e propri oggetti del desiderio.

Tra gli elementi che spesso vengono utilizzati dai designer per conferire alle vetture un look più sportivo ed aggressivo, c’è lo spoiler auto.

Quando si parla di alettone auto si intende un particolare dispositivo aerodinamico utile ad incrementare la deportanza della vettura alle alte velocità, così da garantire una maggiore aderenza, soprattutto nelle curve.

Lo spoiler auto può essere posizionato sia nella posizione frontale del veicolo, precisamente nella parte inferiore del paraurti, ed è comunemente definito “labbro”, oppure, più di frequente, nella zona posteriore della vettura.

Se il veicolo è a tre volumi, ovvero dotato di “coda”, lo spoiler auto è posto in corrispondenza di questo vano, mentre se la vettura è una due volumi il suo posizionamento avviene alla sommità del lunotto posteriore.

Il principio alla base dell’alettone auto è opposto a quello utilizzato per gli aerei. Mentre su questi, infatti, le ali hanno una funzionalità portante, ovvero consentono all’aria di spingere l’aeroplano verso l’alto, sulle vetture stradali lo spoiler auto serve ad incanalare l’aria verso il basso, così da aumentare la spinta a terra.

L’apparizione degli alettoni è avvenuta negli anni 60 nelle competizioni motoristiche e si è rapidamente diffusa verso la produzione di serie.

Tra una vettura stradale ed una monoposto di Formula 1 vi è una differenza netta per quel che riguarda lo spoiler auto. Sulle prime, solitamente, questo elemento è monoplano, ovvero composto da un’unica superficie, mentre sulle seconde i profili sono numerosi data la necessità di affrontare le curve ad altissima velocità.

Spoiler macchina

Lo spoiler auto, nella maggior parte dei casi, è dotato di paratie laterali, ovvero elementi perpendicolari al profilo alare Il cui compito è quello di ridurre i vortici d’estremità e quindi la resistenza, oltre ad indirizzare il flusso d’aria in modo ottimale per l’aerodinamica complessiva.

Lo spoiler auto è collegato alla vettura tramite supporti, elementi che hanno il compito di sorreggere il profilo alare ed il carico aerodinamico che ne deriva.

Una esatta progettazione dei supporti, quindi, è fondamentale per evitare cedimenti improvvisi dello spoiler auto, ed i designer hanno avuto influenza anche in questo settore, rendendo questi elementi, così come le paratie laterali, anche gradevoli alla vista e ben integrati con il look della vettura.

Alettone universale

Gli amanti della personalizzazione delle auto si sono moltiplicati nel corso degli ultimi anni, complice anche il successo della saga cinematografica Fast and Furious.

Proprio in questi film i protagonisti principali sono veicoli decisamente elaborati sia nella meccanica che nell’estetica, grazie a livree sgargianti e spoiler auto dalle dimensioni importanti.

Chi ha voluto emulare i propri idoli ha quindi deciso di sottoporre la propria vettura al cosiddetto tuning, ossia modificare l’auto rispetto alla versione di serie per realizzare un prodotto unico.

Non soltanto la meccanica o gli interni di una vettura possono essere sottoposti a tuning. Ma è soprattutto il design degli esterni l’elemento che stuzzica la fantasia degli elaboratori, e spesso sono proprio gli spoiler auto a farla da padrone nel determinare la riuscita di un look estremo.

Spoiler auto: quando design e funzionalità si incontrano 1

Alettone per auto sportive

Lo spoiler auto è spesso utilizzato dai designer delle case per conferire un aspetto maggiormente aggressivo ad una vettura di serie, ma in realtà è sulle vetture sportive, supercar ed hypercar, che questo elemento ha un maggior senso.

Date le prestazioni elevate di queste auto, infatti, è fondamentale riuscire ad avere un ottimo grip in curva, non solo tramite la meccanica del veicolo, ma anche tramite l’aerodinamica.

Per questa ragione l’alettone per auto sportive ha spesso dimensioni importanti, proprio per garantire una deportanza adeguata alle alte velocità.

L’evoluzione tecnica ha avuto la sua influenza anche nel mondo degli spoiler auto e negli ultimi anni sono apparse in commercio numerose vetture sportive dotate di alettoni mobili. Dispositivi integrati perfettamente nella carrozzeria, così da non “sporcare” il look generale, ed azionati da meccanismi idraulici e centraline dedicate che variano l’inclinazione dello spoiler auto a seconda della quantità di grip richiesta.

 

Pubblicato il 22 January 2019
Condividi