Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Le migliori auto sportive in base a prestazioni e prezzo

Le migliori auto sportive in base a prestazioni e prezzo

Acquisto Auto Comprare & Vendere
Pubblicato il 28 May 2018
Condividi
Scopri modelli, prezzi e motorizzazioni delle migliori auto sportive in circolazione.

Nonostante negli ultimi anni l’automobile sia stata demonizzata per via delle emissioni inquinanti e i conseguenti blocchi alla circolazione imposti dai vari comuni nel tentativo di migliorare la qualità dell’aria cittadina, le auto sportive continuano a esercitare un indiscusso fascino e turbare i sogni degli appassionati. In questa guida andremo a elencare le migliori macchine sportive presenti in commercio in grado di soddisfare differenti tipologie di acquirenti.

INDICE
 Auto sportive economiche
 Auto sportive usate
 Auto piccole sportive
 Auto sportive per giovani
 Auto sportive diesel
 Auto sportive elettriche
 Auto sportive di lusso

Quando si parla di auto sportive non sempre si devono considerare vetture dal costo esorbitante. In commercio, infatti, sono presenti anche auto sportive economiche in grado di soddisfare anche chi non ha una elevata disponibilità economica.

Mazda MX-5

La Mazda MX-5 è un modello ormai iconico entrato di diritto tra le leggende dell’automobilismo. La roadster di casa Mazda ha adottato una formula cara ai costruttori inglesi, ovvero leggerezza e motori piccoli ma brillanti in grado di regalare un grande piacere di guida. La rinnovata Mazda MX-5 fa naturalmente parte delle auto sportive economiche presenti in commercio. La versione con motore benzina Skyactive 1.5 da 132 cavalli ha un prezzo di partenza di 28.550, mentre salendo a quota 32.000 euro si può scegliere la più pepata versione con il motore 2.0 da 184 cavalli. Tre le versioni disponibili in listino: Exceed, Sport e 30th Anniversary. Le emozioni della due posti giapponesi sono garantite dalla trazione posteriore.

Mazda MX-5
Mazda MX-5

 

Toyota GT86

Sempre dal Giappone arriva la nostra seconda scelta tra le auto sportive economiche, la Toyota GT86. Nata in collaborazione con un’altra storica casa del Sol Levante, la Subaru, la coupé della Toyota è una vettura vecchia scuola che regala sensazioni analogiche. La trazione posteriore, il motore boxer 2.0 da 200 cavalli e la ridotta dimensione degli pneumatici regalano la possibilità di cimentarsi nell’arte del drifting, mentre il cambio può essere sia manuale che automatico

Due gli allestimenti presenti in listino denominati Rock&Road e Racing Edition. I prezzi per acquistare questo gioiellino giapponese, vera e propria regina tra le auto sportive economiche, partono da 31.950 euro.

offerte auto coupé
offerte auto coupé

 

Abarth 124 Spider

Nata sulla stessa piattaforma della Mazda MX-5, la Abarth 124 Spider è l’elaborazione in versione “scorpione” della Fiat 124. Anche in questo caso i posti disponibili sono soltanto due, ma le modifiche rispetto alla versione “standard” riguardano il motore, Multiair, in grado di sviluppare 170 cavalli, l’estetica e un assetto più corsaiolo che la rendono una delle migliori scelte tra le auto sportive economiche.

Oltre alla versione base, i cui prezzi partono da 36.000 euro, è disponibile in listino anche l’allestimento Turismo con un cartellino del prezzo di 39.000 euro.

abarth 124 usate
abarth 124 usate

Chi avesse un budget ridotto ma non volesse ugualmente rinunciare ai brividi al volante può guardare le interessanti offerte provenienti dal mercato delle auto sportive usate.

Renault Clio RS

Se non si vuole superare la soglia psicologica dei 10 mila euro, una delle auto sportive usate da prendere in considerazione è senza dubbio la terza generazione della Renault Clio RS. La piccola hot hatch francese è invecchiata egregiamente e la linea non ha subito il peso degli anni, ma il vero asso nella manica della Renault Clio RS usata è il motore 2.0 aspirato da 200 cavalli che, abbinato all’ottimo cambio manuale, ai freni potenti e all’assetto impeccabile, regalano a chi si trova alla guida sensazioni impagabili nonostante si tratti di una trazione anteriore. Facendo attenzione alle condizioni della vettura e analizzando nel dettaglio la manutenzione effettuata, si possono trovare sul mercato dell’usato modelli in grado di regalare grandi soddisfazioni alla guida a partire da 8.000 euro.

Peugeot 208 GTi

Sempre dalla Francia arriva la nostra seconda scelta nel mercato delle auto sportive usate, la Peugeot 208 GTi usata. La piccola compatta del Leone ha rinverdito i fasti della gloriosa 205 GTi grazie a un peso ridotto che ben si abbina al vivace motore 1.6 turbo da 200 cavalli e a una linea decisamente gradevole anche a distanza di anni. Gli interni si distinguono per dettagli sportivi come la pedaliera in alluminio e i sedili avvolgenti oltre che per la presenza dell’infotainment con schermo da 7 pollici. Gli esemplari più economici si trovano sul mercato dell’usato con prezzi che partono da circa 12.000 euro, ma vista la presentazione al Salone di Ginevra della nuova generazione della Peugeot 208, non è escluso che le quotazioni possano ben presto scendere.

offerte auto coupé
offerte auto coupé

Il mercato delle auto piccole sportive è decisamente affollato e in grado di offrire numerose scelte in grado di soddisfare i gusti di tutti.

Abarth 695 Biposto

La piccola 500 di casa Fiat è passata sotto le attente mani dei preparatori del marchio Abarth e ne è uscita fuori un piccola bomba tra le auto piccole sportive. Rispetto alla versione “base” la Abarth 695 Biposto monta un 1.4 turbo declinato nelle potenze di 165, 180 e 190 cavalli che regala uno 0-100 in 5,9 secondi e una velocità massima di tutto rispetto, 230 Km/h. Come si evince dal nome, è scomparso il sedile posteriore in nome della riduzione di peso, mentre il design è tutto votato all’aggressività grazie alla presenza di parafanghi allargati e prese d’aria utili a far raffreddare il motore. La Abarth 695 Biposto non è più presente nei listini del nuovo. All’epoca l prezzo di partenza era di 29.900 euro, ma su automobile.it sono presenti numerosi annunci a partire da 21.500 euro.

Ford Fiesta ST

Anche in casa Ford c’è una grande tradizione di auto piccole sportive e l’ultima arrivata, la Ford Fiesta ST, è un’ulteriore prova della grande storia dell’ovale blu. La linea riprende l’ultimo restyling della Fiesta, grazie a un frontale in linea con il family feeling della Casa, ma si caratterizza per alcuni dettagli unici, come i cerchi da 18 pollici e l’assetto ribassato. Il pezzo forte è il motore 1.5 tre cilindri da 200 cavalli che, abbinato al cambio manuale a 6 marce ed all’assetto specifico, è in grado di far raggiungere alla Ford Fiesta ST i 227 Km/h di velocità massima. I prezzi partono da 26.300

Le auto sportive per i neopatentati devono rispettare il limite di 70 Kw, ovvero 95 cavalli. Nonostante non abbiano una potenza elevata, il mercato offre molti modelli adatti ai giovani.

BMW 114d

Tra le migliori auto sportive per giovani la BMW 114d  è sicuramente la vettura da prendere in considerazione. Il marchio bavarese è sinonimo di sportività e il motore diesel 4 cilindri 1.6 litri da 95 cavalli rientra perfettamente nei limiti imposti ai neopatentati. Lo 0-100 si raggiunge in 12,2 secondi, mentre la velocità massima è di 185 Km/h. Lo stile è tipicamente BMW, sia all’interno che all’esterno, così come i prezzi che partono da 24.650 euro. Gli allestimenti presenti in listino sono numerosi ed il top di gamma, Urban, è offerto a partire da 32.350 euro.

offerte auto coupé
offerte auto coupé

BMW Serie 8 Diesel

Dopo anni di assenza, la casa di Monaco è tornata nel segmento delle Gran Turismo con una vettura davvero affascinante, la BMW Serie 8. La coupé tedesca è senza dubbio la migliore tra le auto sportive diesel, complice il motore a gasolio 6 cilindri da 3.0 litri in grado di erogare 320 cavalli di potenza, la trazione integrale, le sospensioni a controllo elettronico, lo sterzo a rapporto variabile e le quattro ruote sterzanti. La velocità massima della BMW Serie 8 Diesel è limitata a 250 KM/h, mentre i consumi sono di tutto rispetto e si assestano sui 6,1 litri per 100 Km. Il lusso della Gran Turismo tedesca si nota al momento dell’acquisto dato che il prezzo, per l’unico allestimento disponibile, parte da 106.700 euro.

Il mondo dell’auto sta cambiando rapidamente: in questa rivoluzione sono coinvolte anche le auto sportive elettriche e in questo campo la voce del leone la fa la BMW i8.

BMW i8

Presente sul mercato da ormai qualche anno, la BMW i8 è stata un’autentica pietra miliare per la casa di Monaco. Il design futuristico non sente il passare del tempo e il telaio in carbonio costituiscono due punti forti dell’avveniristica vettura made in BMW, ma è il motore l’elemento distintivo della i8. Si tratta di un ibrido plug-in. La trazione alle ruote posteriori proviene da un tre cilindri 1.5 turbo a benzina da 231 cavalli, mentre quella anteriore è garantita da un motore elettrico da 131 CV alimentato da batterie al litio. Si può scegliere di viaggiare in modalità esclusivamente elettrica e in questo caso si potranno percorrere 37 km per poi utilizzare il sistema ibrido. In quest’ultima modalità, inoltre, il consumo pari a 1,8 litri per 100 Km è davvero irrisorio. Di rilievo la velocità massima, pari a 250 km/h, così come il prezzo di partenza dell’unica versione presente in listino pari a 149.600 euro.

Tra le migliori auto sportive non può non fare a meno di volgere lo sguardo di fronte alla strepitosa Bugatti Chiron Sport.

Bugatti Chiron Sport

L’erede della Veyron punta tutto su stile, tecnologia e potenza grazie a un design ricercato che richiama il logo della casa francese e, soprattutto, sullo stratosferico motore W16 quadriturbo da 1500 cavalli che consente alla Chiron Sport di toccare l’incredibile velocità di 420 Km/h e di bruciare lo 0/100 Km/h in appena 2,4 secondi. La Chiron Sport nella edizione 110 ans Bugatti, presentata al recente Salone di Ginevra, è frutto dell’affinamento posto in essere dai tecnici Bugatti e presenta dettagli come la finitura della carrozzeria con fibra di carbonio Steel Blue a vista e diversi richiami al tricolore francese. Senza dubbio una vettura non alla portata di tutti. Il prezzo per la versione “base” della Bugatti Chiron Sport è infatti di ben 2,92 milioni di euro, mentre per l’edizione 110 ans Bugatti, costruita in soli 20 esemplari, si raggiunge l’astronomica cifra di 16 milioni di euro!

offerte auto coupé
offerte auto coupé

 

Pubblicato il 28 May 2018
Condividi