Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Dacia Sandero: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Dacia Sandero: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 15 July 2020
Condividi
Qualità e praticità ad un prezzo competitivo. Questi gli assi nella manica della due volumi firmata Dacia

La Dacia Sandero è una berlina a 5 porte che ha come punto di forza principale un prezzo altamente competitivo. Nata sulla base della Dacia Logan, l’utilitaria della Casa rumena, con il restyling della seconda generazione, ha subito una serie di modifiche estetiche che hanno reso più occidentale il design esterno. Con l’aggiornamento del 2016, la Sandero ha visto, inoltre, l’introduzione del nuovo tre cilindri 1.0 TCe nella gamma dei motori, anche in versione GPL, che ha sostituito il più vecchio 1.2 aspirato. Oltre alla versione Streetway, la Dacia Sandero viene offerta anche nella variante Stepway a ruote alzate.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Dacia Sandero 1.5 Blue dCi Comfort:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 320/1.200 litri
 Alimentazioni Diesel
 Classe Euro 6D
 Cv/kW (da) 75/54
 Prezzo (da) 11.400 €

dacia sandero usate
dacia sandero usate

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Consumi
 Prezzo

Le dimensioni della Dacia Sandero sono da vera utilitaria compatta con una lunghezza di 4 metri e 10 centimetri, una larghezza di 1 metro e 73 centimetri e un’altezza di 1 metro e 52 centimetri. Lo spazio a bordo è garantito da un passo che misura 2 metri e 60 centimetri. Aumentano leggermente le misure nella variante a ruote più alte Stepway: 2 centimetri in più in lunghezza, 1 centimetro in più in altezza e 3 centimetri in più in larghezza. La capacità del bagagliaio da 320 litri può raggiungere i 1.200 litri, abbattendo il divanetto posteriore.

Dimensioni
Lunghezza 4.069 mm
Larghezza 1.733  mm
Altezza 1.523 mm
Passo 2.589 mm

Come abbiamo detto in precedenza, il restyling del 2016 ha portato una boccata di aria fresca ad un modello che faceva fatica a conquistare la clientela anche per il suo design non troppo moderno.

Sono bastati piccoli interventi come il nuovo disegno dei fari anteriori e dei paraurti per donare alla Sandero un aspetto più moderno e gradevole. Con la versione Stepway fanno la loro comparsa le barre porta tutto sul tetto, le plastiche paracolpi che corrono lungo la carrozzeria della vettura e i cerchi in lega.

Gli interni della Dacia Sandero danno un senso ad un prezzo d’acquisto così basso. Lo spazio a bordo è sufficiente per 5 persone, è discretamente curato con plastiche sottili e rifiniture ben fatte e include lo stretto indispensabile in termini di equipaggiamento.

La plancia dall’aspetto imponente può essere impreziosita con il pacchetto Media Nav Evolution che include uno schermo touchscreen da 7”. L’impostazione di guida molto eretta e la plancia che scende verticalmente rendono scomoda l’accessibilità ai tasti del climatizzatore e della consolle centrale. Numerosi i portaoggetti all’interno dell’abitacolo che, nell’utilizzo di tutti i giorni, sono di grande aiuto.

La Dacia Sandero viene proposta a listino con tre diverse motorizzazioni e altrettante alimentazioni. Il propulsore a benzina 1.0 SCe è un 3 cilindri che eroga 75 CV ed è abbinato al cambio manuale a 5 rapporti. A questo si aggiungono il nuovo 3 cilindri 1.0 TCe GPL da 100 CV che viene equipaggiato anche sulla sorella maggiore Duster e il 1.5 Blue dCi da 75 CV.

dacia sandero usate
dacia sandero usate

La Dacia Sandero viene offerta a listino in due diversi allestimenti. Vediamo insieme quali sono le principali differenze.

  • Access

L’allestimento entry level Access è disponibile solo con la motorizzazione benzina SCe e include la tecnologia Stop&Start, i cerchi in acciaio da 15” e i pneumatici a basso indice di rotolamento.

  • Comfort

Rispetto al precedente, il comfort aggiunge all’equipaggiamento di serie il climatizzatore manuale, il volante regolabile in altezza, il sedile conducente regolabile in altezza, la radio Dacia Plug&Play, i sensori di parcheggio posteriori e i fari fendinebbia.

I consumi della Dacia Sandero variano in base alla versione scelta. Il valore più basso nel consumo di carburante viene fatto registrare dal 1.5 Blue dCi da 75 con i suoi 3,6 l/100km nel ciclo misto. Il valore si alza a 4,9-5,2 con il motore a benzina SCe 75 e a 6,6 l/100km con il 1.0 TCe GPL.

Di seguito ecco il listino prezzi della Dacia Sandero aggiornato al 2020:

Dacia Sandero benzina Prezzo
SCe 75 CV Access 7.950
Dacia Sandero Prezzo
TCe GPL 100 CV Comfort 11.450
Dacia Sandero Prezzo
Blue dCi 75 Comfort 11.400

dacia sandero usate
dacia sandero usate

Pubblicato il 15 July 2020
Condividi