Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Hyundai i10: prezzo, dimensioni e prova su strada

Hyundai i10: prezzo, dimensioni e prova su strada

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 23 December 2020
Condividi
Abbiamo provato la più piccola del costruttore coreano. In città è agile e può contare su dotazioni di categoria superiore

Fare meglio della generazione precedente non è un obiettivo semplice ma la nuova Hyundai i10 è arrivata sul mercato consapevole della sfida e pronta a dare battaglia alle citycar di riferimento del settore.

Ecco la Scheda Tecnica della Hyundai i10:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 252/1.050 litri
 Alimentazioni Benzina/GPL
 Classe Euro 6 D-Temp
 Cv/kW (da) da 67/49
 Prezzo (da) da 13.050 €

 

INDICE
 Hyundai i10: Novità 2021
 Hyundai i10: Dimensioni
 Hyundai i10: Esterni
 Hyundai i10: Interni
 Hyundai i10: Motori
Hyundai i10: Consumi
Hyundai i10: Come va
 Hyundai i10: Allestimenti
 Hyundai i10: Perché comprarla
 Hyundai i10: Prezzo

Nonostante sia arrivata da pochi mesi sul mercato la Hyundai i10 è già pronta ad evolversi. Il costruttore coreano, infatti, ha rivelato la versione N, che da sempre denota le Hyundai più pepate, caratterizzata non solo da un body kit specifico, ma anche da un motore 1.0 T-GDI da 100 CV e 172 Nm di coppia.

Di sicuro non si può dire che la Hyundai i10 sia una vettura ingombrante. Le sue dimensioni compatte, infatti, la rendono perfette per gli spostamenti cittadini grazie ad una lunghezza di 3 metri e 67 centimetri. L’abitabilità interna non è per nulla sacrificata grazie al passo di 2.425 mm.

Dimensioni
Lunghezza 3.670 mm
Larghezza 1.680 mm
Altezza 1.480 mm
Passo 2.425 mm

hyundai i10 usate
hyundai i10 usate

La precedente generazione di Hyundai i10 aveva colpito nel segno grazie ad un design equilibrato e contemporaneo ed anche la nuova segue la stessa strada grazie a linee decise che donano grande carattere. Il frontale è reso aggressivo dai fari che puntano con decisione verso una calandra XXL, mentre il posteriore è compatto ed armonico grazie a luci ben integrate con il look generale.

 

Anche l’abitacolo della nuova Hyundai i10 è stato oggetto di una grande cura da parte del centro stile della Casa. La plancia presenta un effetto 3D, ripreso anche sui pannelli porta, che lascia subito stupiti, mentre al centro della stessa spicca l’immancabile monitor da 8’’ riservato al sistema di infotainment. La qualità dei materiali è di buona fattura considerando il segmento cui appartiene la vettura. La capacità di carico del bagagliaio di 252 litri è soddisfacente per le esigenze quotidiane.

 

La gamma motori della Hyundai i10 non è varia. In listino, infatti, è presente unicamente il 1.0 3 cilindri alimentato a benzina e declinato anche nella versione bi-fuel a GPL. La potenza complessiva è di 67 CV (65 in quella a GPL), ma per i più esigenti è presente l’allestimento N che offre sotto il cofano ben 100 CV di potenza tali da rendere molto briosa la i10.

Assolutamente contenuti i consumi della Hyundai i10. La massa ridotta della citycar coreana consente alla Casa di promettere un valore di 22,7 Km/l per il 1.0 benzina che scende a 20,8 Km/l per la N da 100 CV ed a 16,4 Km/l per la motorizzazione GPL.

Bastano pochissimi chilometri per entrare in confidenza con la Hyundai i10. Le sue dimensioni compatte fanno si che ce la si senta “cucita addosso” anche nel traffico dell’ora di punta. Il piccolo 1.0 a tre cilindri non è un mostro di potenza, ma spinge comunque con decisione quando lo si chiama.

Complice soprattutto la rapportatura del buon cambio manuale a cinque marce. Questo è caratterizzato da innesti precisi, anche se la corsa della leva è un po’ lunga. Le prime marce sono molto corte e aiutano soprattutto nello spunto da fermo, mentre terza, quarta e quinta sono più lunghe, permettendo di contenere i consumi.

Buona anche la messa a punto dell’assetto. Morbido ma senza esagerare, digerisce senza problemi buche e avvallamenti, senza trasmettere eccessive vibrazioni ai passeggeri nemmeno sul famigerato pave cittadino. Nonostante questo, l’assetto non cede comunque troppo il fianco al rollio, rimanendo sempre “consistente” anche nei cambi di direzione più repentini, nei quali la i10 mette in mostra una buona agilità e soprattutto molta progressione nelle reazioni.

Buono anche il livello di dotazione al capitolo sistemi di assistenza alla guida. Il sistema di anti-collisione interviene in maniera puntuale ma solo quando strettamente necessario, mentre il mantenimento attivo della corsia mantiene la i10 in carreggiata senza il fastidioso “effetto rimbalzo” tra le linee. Inoltre, entrambi i sistemi sono offerti di serie già a partire dall’allestimento di accesso alla gamma.

Sono quattro gli allestimenti presenti nel listino della Hyundai i10.

  • Advanced: è quello di accesso alla gamma, ma offre già una ricca dotazione di serie.
  • Tech: aggiunge elementi “digital” come le luci diurne a LED
  • Prime: è la top di gamma e offre di serie anche il  il sistema di infotainment con schermo da 8″
  • N-Line: la versione pepata della i10 destinata alla clientela sportiva.

Advanced –  Prese ausiliarie 12V ( plancia, tunnel centrale), Cerchi in acciaio da 14″ con copri cerchi, Interni bi-colore, Volante regolabile in altezza, Sistema di controllo della stabilità.

Tech – I Climatizzatore manuale, Radio DAB, Bluetooth, Cerchi in lega da 14″, Specchietti retrovisori neri, Vetri posteriori oscurati, Comandi audio al volante, Sedile guidatore regolabile in altezza, Volante e pomello cambio rivestiti in pelle, Cruise control.

Prime –  Sensori di parcheggio posteriori, Sistema di assistenza alla partenza in salita, Alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, Cerchi in lega da 15″, Fari di proiezione con illuminazione statica degli angoli, Fendinebbia anteriori con luci diurne LED, Finiture interne cromate, Portaoggetti centrale con copertura a scomparsa.

N-Line – Climatizzatore manuale, Cerchi in lega da 16″, Paraurti anteriore e posteriore con design N, Vetri posteriori oscurati, Volante e pomello cambio rivestiti in pelle, Sistema di assistenza anti-collisione frontale con riconoscimento veicoli e pedoni.

Compatta, agile, scattante. Sono queste alcune delle peculiarità che la nuova Hyundai i10 mette sul piatto per diventare la citycar di riferimento nel settore.

  • Dimensioni: lunga 3,67 metri, è perfetta per muoversi in città.
  • Tecnologia: tante le soluzioni tech presenti a bordo, sia a livello di infotainment, sia di sicurezza.
  • Consumi: il piccolo tre cilindri da un litro è poco assetato e nella variante aspirata anche piuttosto brillante.

Di seguito ecco il listino prezzi della Hyundai i10 aggiornato a dicembre 2020:

Hyundai i10 Benzina  Prezzo
i10 1.0 MPI con Ecopack Advanced 13.050 €
i10 1.0 MPI Advanced 13.200 €
i10 1.0 MPI Tech 14.650 €
i10 1.0 MPI Prime 16.950 €
i10 1.0 T-GDI N Line 17.550 €

 

Hyundai i10 GPL  Prezzo
i10 1.0 GPL Econext Advanced 15.050 €
i10 1.0 GPL Econext Tech 16.500 €

 

Pubblicato il 23 December 2020
Condividi