Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Peugeot e-208: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Peugeot e-208: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 10 January 2020
Condividi
Un’auto ecologica dal look distintivo: ecco la nuova Peugeot e-208.

La nuova Peugeot 208 2020 sembra essere l’eccezione a confermare la regola. In un segmento B infatti che si sta sempre più omologando e appiattendo in tema di creatività e design, la cittadina della casa francese sembra voler dire qualcosa di diverso. Il look della compatta francese non solo si distingue distanziandosi, e di parecchio, dal modello che andrà a sostituire – ma si stacca anni luce anche dalla gran parte delle concorrenti. Anche quelle recentemente aggiornate.   

Di seguito ecco la scheda tecnica della Peugeot e-208:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 309 litri
 Alimentazioni Elettrica
 Classe
 Cv/kW (da) 135/100
 Prezzo (da) 34.800 €

auto elettriche
auto elettriche

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Allestimenti
 Consumi
 Prezzo

Nonostante la motorizzazione elettrica, la Peugeot e-208 si presenta con misure identiche a quelle delle “sorelle” dotate di motori termici. La lunghezza del corpo vettura, infatti, è pari a 4 metri e 6 centimetri, in linea con le dirette rivali del segmento B, mentre il passo di 254 cm consente di ospitare senza particolari sacrifici anche 5 passeggeri.

Dimensioni
Lunghezza 4.060 mm
Larghezza 1.750  mm
Altezza 1.430 mm
Passo 2.540 mm

Una filosofia estetica che la versione di Peugeot 208 elettrica riprende pienamente, senza allontanarsi dalla sorella gemella dotata di motore termico.  La versione elettrica di 208 si farà, ma con un occhio rivolto anche al mondo reale, leggi benzina e gasolio. Di fatto è molto difficile distinguere le versioni con motore termico da questa nuova e-208, questo il nome ufficiale della 208 elettrica 2020. In ogni caso le “matite” della casa transalpina hanno lasciato qua e là più di un indizio sulla carrozzeria per riconoscere a colpo d’occhio, o quasi, la versione con una spina al posto di un serbatoio.

Si parte quindi dall’originale lavorazione della mascherina e il logo del brand del Leone che assume quella colorazione “bluastra” che agli occhi di chi guarda dovrebbe immediatamente comunicare l’idea di auto ecologica e ad impatto zero. E poi abbiamo una “E” che sa di “elettrico” piazzata sul montante posteriore, dicitura che viene naturalmente ripresa anche sul portellone posteriore. Poi gli occhi più attenti non si faranno sfuggire di aver a che fare con la versione elettrica di Peugeot 208 da due dettagli che non lasciano dubbi. All’anteriore l’assenza di una presa d’aria tradizionale, non c’è alcun motore da “arieggiare”; al posteriore la mancanza di uno scarico, non c’è alcun gas da “scaricare”.

Differente il discorso per quanto riguarda gli interni della nuova Peugeot 208 elettrica che al contrario di quanto accade per il look della carrozzeria non mostrano alcuna differenza rispetto ai modelli dotati di motore alimentato da carburanti tradizionali.

Tutto quello che serve in termini di informazioni lo abbiamo a disposizione dando un occhio al modernissimo i-cockpit 3d, posizionato dove siamo abituati a trovare il tradizionale quadro strumenti. A questo si aggiunge per integrare ulteriori funzioni un secondo schermo, in questo caso touchscreen ed installato in posizione centrale. Chiaramente, rispetto ai modelli PureTech o BlueHDi, qui potremo fruire di una serie di aggiornamenti e informazioni riguardanti il funzionamento di un’auto elettrica come lo scorrimento dei flussi di energia, la cronologia dei consumi e – ovviamente – la percentuale rimanente di carica della nostra batteria.

Ecco, probabilmente questo è uno degli aspetti più interessanti ed apprezzabili di questa Peugeot e-208: la “convenzionalità”. Nessun design distintivo o un abitacolo in salsa da astronave di Guerre Stellari fatto tanto per farsi notare. Insomma, l’assenza di stravaganze all’esterno o nell’abitacolo ci regala la sensazione di essere a bordo di un’automobile sì moderna, ma assolutamente “tradizionale”, normale. Sensazione destinata ad esaurirsi fin dal primo metro percorso, quando quel silenzio quasi irreale delle auto elettriche ci restituirà la concreta consapevolezza di non avere a che fare con cilindri e carburatori. 

La Peugeot e-208si presenta in listino con un un’unica motorizzazione elettrica. Il propulsore sincrono a magneti permanenti è alimentato da una batteria di 50 kW e riesce ad esprimere una potenza di 136 cavalli decisamente adeguata alla massa della vettura pari a 1530 Kg.

Sono quattro gli allestimenti presenti nel listino della Peugeot e-208:

  • Active: la versione di partenza offre di serie 1 presa USB anteriore aggiuntiva di ricarica e 2 prese USB posteriori di ricarica, Climatizzatore automatico monozona, Accensione automatica fari, Cerchi in lamiera 16″ Plaka, Griglia calandra con dettagli in tinta carrozzeria, Modanature del passaruota nero lucido, Spoiler posteriore nero lucido, Caricatore OBC (On Board Charger) 7,4 kW monofase, Cavo di ricarica domestica Tipo 2/EF presa Schuko, Quadro strumenti con display centrale a colori 3,5″, Volante in pelle con comandi integrati, ESP e Hill Assist, Touchscreen 7″ con Mirror Screen e 6 altoparlanti.
  • Allure: salendo di livello sono inclusi nel prezzo di partenza Sensori di parcheggio posteriori, Cerchi in lega 16″ Elborn, Estrattore centrale nero lucido, Fascione nero lucido sul portellone posteriore, Computer di bordo, Doppio porta lattine dietro il freno a mano e sotto la console centrale, Interni in tessuto Cozy Grigio Antracite / Tep Nero Mistral, ABS, REF e AFU, Peugeot i-Cockpit 3D con Head-up Digital Display 10″ 3D, Retrovisori ripiegabili elettricamente con retrovisore interno elettrocromatico, Touchscreen 7″ con Mirror Screen e 6 altoparlanti.
  • GT Line: in questo allestimento sono inclusi di serie Cerchi in lega 17″ Shaw,Maniglie esterne e retrovisori esterni in tinta carrozzeria, Proiettori Peugeot Full Led Technology con High Beam Assist, Vetri laterali posteriori e lunotto oscurati, Battitacco anteriore in alluminio, Illuminazione d’ambiente in 8 colori sulla plancia e sui pannelli porta, Illuminazione soglia d’accesso, Pedaliera in alluminio, Plafoniera anteriore “i-dome” a Led con luci di lettura a Led anteriore e posteriore, Plancia con inserto cromato, Sedili sportivi, Volante in pelle traforata “Pieno Fiore” con cuciture Lime e badge “GT”, Sensori di parcheggio anteriori e posteriori con Visiopark 180°.
  • GT: la versione top di gamma include 3D Connected Navigation 10″ HD, Cerchi in lega 17″ Shaw, Proiettori Peugeot Full Led Technology con High Beam Assist, Retrovisori ripiegabili elettricamente, Bocchette di ventilazione con profili cromati, Interni in Alcantara Diamantato Grigio / Tep Nero Mistral, Retrovisore interno fotocromatico “frameless, Sedili anteriori riscaldabili, Adaptive Cruise Control “Stop&Go”, Autonomous Emergency Braking System 3 (AEBS 3), Lane Position Assist.

Considerando la particolare motorizzazione della Peugeot e-208, più che di consumi è il caso di parlare di autonomia. La berlina elettrica della Casa francese si dimostra una vettura ideale per gli spostamenti anche fuori porta grazie ad una autonomia di 340 Km omologata secondo il ciclo WLTP.

Di seguito ecco il listino prezzi della Peugeot e-208 aggiornato al 2020:

Peugeot e208 Prezzo
208 motore elettrico 136 CV 5p. Active 33.600
208 motore elettrico 136 CV 5p. Allume 34.800
208 motore elettrico 136 CV 5p. GT Line 36.600
208 motore elettrico 136 CV 5p. GT 38.400

auto elettriche
auto elettriche

Pubblicato il 10 January 2020
Condividi