Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Renault Captur: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Renault Captur: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 26 October 2020
Condividi
Il SUV compatto francese è giunto alla seconda generazione, sfoggiando un look più ricercato e una maggiore qualità

Nell’affollato segmento dei SUV compatti, la Renault Captur recita la parte da protagonista grazie a delle dimensioni ideali che permettono di percorrere le vie cittadine senza particolari problemi, e ad una linea ricercata. Di seguito ecco le caratteristiche principali ed i dettagli della Renault Captur MY 2020, già disponibile in versione ibrida plug-in e presto anche full-hybrid.

Di seguito la scheda tecnica della Renault Captur:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio (benzina/diesel) 422/406 litri
 Alimentazioni Benzina / Diesel / GPL / ibrida
 Classe Euro 6 – Temp
 Cv/kW (da) da 95/70
 Prezzo (da) da 17.950 €

renault captur usate
renault captur usate

INDICE
Dimensioni
Novità 2021
Esterni
Interni
Motorizzazioni
Allestimenti
Perché comprarla
Prezzo

La gamma della Renault Captur si amplierà presto con l’arrivo di nuove motorizzazioni ibride. Nello specifico si tratta di una full-hybrid e una mild-hybrid. La prima è alimentata da un motore benzina da 1,6 litri abbinato a un motore elettrico a cui viene data energia da una batteria al litio dalla capacità di 1,2 kWh, per una potenza complessiva di 140 CV. La versione microibrida, invece, è alimentata da un 1.3 a benzina con potenza di 140 o 160 CV.

La Renault Captur ha incontrato il gusto degli automobilisti italiani grazie a delle dimensioni compatte che la rendono un SUV ideale da utilizzare sia nella guida di tutti i giorni, sia in occasione di gite fuoriporta. La seconda generazione della vettura francese è cresciuta notevolmente nelle dimensioni. La lunghezza adesso è pari a 423 centimetri, mentre larghezza ed altezza misurano rispettivamente 180 e 157 cm. Cresciuto anche il passo, pari a 264 cm, che garantisce così una maggiore abitabilità a bordo.

Dimensioni
Lunghezza 4.230 mm
Larghezza 1.800  mm
Altezza 1.570 mm
Passo 2.640 mm

Il cambio di passo a livello stilistico rispetto alla serie precedente della Renault Captur. Il frontale è dominato dal grande simbolo Renault al centro della mascherina, mentre i fari ora sfruttano la moderna tecnologia full led. Nella vista laterale, invece, resta il gioco di contrasti tra la fiancata e il tetto che rende quest’ultimo quasi “sospeso” rispetto al resto della vettura.

Tutto nuovo anche il posteriore, in cui spiccano i nuovi gruppi ottici a forma di C, mentre la targa è stata spostata in posizione più bassa sul paraurti. Le cromature su quest’ultimo, inoltre, aumentano la percezione di qualità.

La seconda generazione della Renault Captur è stata rivoluzionata soprattutto nell’abitacolo. Le plastiche della passata serie hanno lasciato il posto a materiali e finiture morbide al tatto e particolarmente piacevoli alla vista. Particolare la zona del tunnel centrale che sembra quasi “sospesa” aumentando ulteriormente la percezione di qualità una volta a bordo.

Seguendo il rinnovato corso stilistico dalla Casa, il display dedicato all’infotainment, da 9,3’’, è disposto in verticale al centro della plancia. La grafica e chiara e sempre ben leggibile e anche passare da un menu all’altro è sempre molto semplice anche mentre si guida.

La scelta di motori per la nuova Renault Captur è molto ampia, con ben quattro diversi tipi di alimentazione. Tre i benzina: il 1.0 TCe da 100 CV  è il meno potente, accompagnato dai due modelli più prestanti da 1.3 litri TCe, uno da 130 e l’altro da 155 CV. Questi ultimi due sono anche dotati di cambio automatico a doppia frizione. Due invece le versioni diesel, un 1.5 Blue dCi da 95 CV e un più potente 1.5 Blue dCi da 115 CV, disponibile sia con cambio manuale che automatico a doppia frizione. Presenti anche una versione a doppia alimentazione Benzina/GPL, che conta sempre su un 1.0 litri TCe da 100 CV e un modello ibrido plug-in, il nuovo Captur E-TECH Plug-in Hybrid 160, con una potenza massima combinata di 158 CV e disponibile solo con allestimento Intense o Initiale Paris.

Gli allestimenti disponibili per la Renault Captur sono cinque:

  • Life, quello di accesso alla gamma
  • Zen, per chi non ha grandi pretese in termini di dotazioni
  • Business, ideale per le flotte
  • Intens, il più ricco tra gli allestimenti disponibili
  • Initiale Paris, pensato per chi cerca il massimo dell’eleganza

Life: la versione di partenza offre di serie Assistenza alla frenata d’emergenza, Assistenza alla partenza in salita, Cruise control, Cerchi in acciaio da 16″, Fari Full LED anteriori e posteriori, Presa 12V anteriore, Volante regolabile in altezza e profondità, Radio Connect R&GO DAB.

Zen: salendo di livello sono presenti Climatizzatore manuale, Sensori di parcheggio posteriori, Cerchi Flexwheel da 17”,2 luci di lettura anteriori,Bracciolo anteriore con vano portaoggetti, Volante in pelle TEP, Sistema multimediale EASY LINK da 7″ compatibile con Android Auto e Apple CarPlay.

Business: in questo allestimento sono presenti di serie Cerchi in lega da 17″, Modanature laterali black con inserti cromati, Consolle centrale scorrevole con portaoggetti e 2 bocchette areazione posteriori, Cruscotto “soft touch”, Sellerie in tessuto ZEN Black&Grey, Active Emergency Brake (frenata di emergenza attiva con riconoscimento pedoni e ciclisti), Retrovisori esterni elettrici shiny black con indicatori di direzione a LED richiudibili elettricamente, Sistema multimediale EASY LINK da 7″ con navigatore compatibile con Android Auto e Apple CarPlay.

Intens: ci avviciniamo al top di gamma, con due luci di lettura LED, commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti, fari posteriori FULL LED 3D con firma luminosa dinamica C-SHAPE, Driver Display da 7”, Easy Access System II, sensori di parcheggio e Parking Camera, sensore pioggia, freno di stazionamento elettrico, volante in pelle, profili laterali cristalli chrome  e paraurti con profili cromati.

Initiale Paris: la versione top di gamma offre di serie Climatizzatore automatico, Driver Display 7”, Parking Camera, Sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Cerchi in lega da 18″, Fari posteriori FULL LED 3D con firma luminosa dinamica C-SHAPE, Privacy Glass, Profili laterali cristalli chrome, Flying Consolle, Presa 12 V anteriore e posteriore, Sedile conducente elettrico a 6 vie e regolazione lombare meccanica, Sellerie in pelle Black con inserti beige INITIALE PARIS, Volante in pelle, Sistema multimediale EASY LINK 9,3” con navigazione BOSE.

  • Design: con il passaggio alla seconda generazione, la Renault Captur è diventata più “matura” e ricercata nello stile.
  • Qualità: migliorata tantissimo la qualità percepita, soprattutto a bordo.
  • Motorizzazioni: La gamma motori è tra le più complete disponibili. Si va dal benzina al diesel passando per il GPL e l’ibrido.

renault captur usate
renault captur usate

Per quanto riguarda modelli benzina della Renault Captur, su ciclo misto NEDC, le versioni con motore da 1.0 litri riescono a percorrere 19,2 Km/l, mentre le versioni con propulsore da 1,3 litri, sia quella da 130 CV che quella da 155 CV, percorrono solo 18,2 Km/l. Più performanti i motori diesel: il 115 CV percorre circa 23,8 km/l, mentre il modello da 95 CV arriva addirittura a 25 km/l.  Per i consumi delle altre motorizzazioni si attendono ancora i dati definitivi.

Di seguito ecco il listino prezzi della Renault Captur aggiornato a ottobre 2020:

Renault Captur benzina Prezzi
Captur TCe 100 CV Life 17.950 euro
Captur TCe 130 CV EDC FAP Zen 23.600 euro
Captur TCe 155 CV EDC FAP Intens 26.450 euro

 

Renault Captur GPL Prezzi
Captur TCe 100 CV GPL Life 18.550 euro

 

Renault Captur Diesel Prezzi
Captur Blue dCi 95 CV Life 20.900 euro
Captur Blue dCi 115 CV Zen 23.300 euro

 

Renault Captur Ibrida Prezzi
Captur Plug-In Hybrid E-TECH 160 CV Intens 32.950 euro

 

renault captur usate
renault captur usate

 

Cose da sapere

Quanto è lunga la nuova Captur?

La nuova Captur è lunga 4,23 metri.

Quanto consuma la Renault Captur?

Il consumo medio della versione benzina è pari a 5,1 L / 100 Km, che scende a 4 L / 100 Km per la versione diesel e a 1,5 per la versione plug-in ibrida.

Quanto costa Renault Captur GPL?

Il prezzo di partenza della Renault Captur GPL è di € 18.550 per la versione 1.0 TCe 100 CV in allestimento Life.

Pubblicato il 26 October 2020
Condividi