Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Mazda MX-30: prezzo, dimensioni, caratteristiche

Mazda MX-30: prezzo, dimensioni, caratteristiche

Acquisto AutoComprare & Vendere
Pubblicato il 30 April 2020
Condividi
La Mazda MX-30 è il primo SUV elettrico creato dalla Casa giapponese. Scopriamolo nei dettagli.

E’ un periodo certamente brillante quello che sta vivendo la Mazda. La Casa giapponese, infatti, ha aggredito il mercato con modelli dotati di un design molto ben riuscito, elegante ed armonico, interni particolarmente rifiniti ed una gamma motori tecnologica ed all’avanguardia. Proprio il motore montato dalla Mazda MX-30 è una novità assoluta per il costruttore giapponese. Scopriamo perché.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Mazda MX-30:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 366
 Alimentazioni Elettrica
 Classe
 Cv/kW (da) 143/105
 Prezzo (da) 34.900 €

 

INDICE
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motori
 Consumi
 Allestimenti
 Prezzo

La Mazda MX-30 si presenta come un SUV di medie dimensioni grazie ad una lunghezza pari a 4 metri e 40 centimetri. L’abitabilità interna è ottimale anche per 5 passeggeri grazie ad un passo di 2660 mm, mentre il bagagliaio non si è in linea con le rivali facendo registrare un valore di 366 litri.

Dimensioni
Lunghezza 4.400 mm
Larghezza 1.800 mm
Altezza 1.560 mm
Passo 1.660 mm

L’abitacolo della Mazda MX-30 si mostra moderno ed elegante, in linea con la recente produzione della Casa giapponese. La tecnologia presente è molta, a cominciare dal virtual cockpit configurabile a piacimento per poi passare al monitor dell’infotainment, posizionato a centro plancia, ed a quello dedicato al climatizzatore posto in basso nella consolle.

La Casa giapponese ci ha abituato a delle creazioni davvero ben realizzate negli ultimi anni. La Mazda MX-30, invece, non ha beneficiato dello stesso spunto stilistico degli altri modelli. Il design della vettura elettrica è imponente e unisce tratti tipici del recente linguaggio stilistico della Casa ad altri più netti e privi di personalità come i profili squadrati dei passaruota. Di impatto, sicuramente, la apertura controvento delle piccole portiere posteriori che amplifica la sensazione di SUV – coupé della vettura giapponese.

Nel listino della Mazda MX-30 è presenta un’unica motorizzazione elettrica. A spingere il SUV nipponico è un propulsore a zero emissioni in grado di esprimere 143 cavalli. Una potenza di tutto rispetto considerata la massa dell’auto pari a 1720 Kg.

Come ogni vettura elettrica che si rispetti, anche nel caso della Mazda MX-30 più che di consumi è preferibile parlare di autonomia. Le batterie agli ioni di litio da 35,5 kWh promettono una autonomia di soli 200 Km nel ciclo WLTP. Un dato che potrebbe far storcere il naso a molti. Se questa autonomia vi sembra ridotta sarà possibile dal 2021  acquistare la versione dotata di motore rotativo Wankel. Questo funzionerà esclusivamente come range extender senza trasferire il moto alle ruote, ma ricaricando le batterie quando il loro livello di carica scenderà sotto un livello prefissato.

Sono tre gli allestimenti disponibili per la Mazda MX-30:

  • Launch Edition: la versione speciale offre di seriefari adattivi a matrice di LED con LED Signature, sedili anteriori riscaldabili elettricamente, sedile guidatore con regolazione elettrica, cerchi in lega da 18” Bright, vetri Privacy posteriori, finiture interne satinate, Head Up Display, memoria regolazione sedile guidatore, specchietti esterni e HUD e sistemi di sicurezza i-Activsense Technology.
  • Executive: in questo allestimento troviamo di serie 2xUSB, Bluetooth, Climatizzatore automatico, Controllo automatico velocità, Mazda Connect con display centrale a grafica TFT a colori da 8,8″, Navigatore satellitare, Sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Videocamera posteriore, Cerchi in lega da 18″, Retrovisori esterni regolabili elettricamente, Fari anteriori e posteriori a LED, Illuminazione interna a LED, Volante multifunzione rivestito in pelle.
  • Exclusive: la versione top di gamma prevede di serie Funzione Cruise and Traffic System, Impianto audio Bose con 12 altoparlanti, Cerchi in lega da 18″ cromati,Montanti centrali Nero Lucido, cornice sup.”Dark” o “Silver”, placca satinata “MAZDA” su montante C, Vetri posteriori scuri, Head-up Display, Plancia centrale con comandi a sfioro,Rivestimento interno maniglie portiere in sughero, Strumentazione centrale digitale con display da 7’’,Fari Led a matrice, Sistema di monitoraggio angoli ciechi (BSM) + Rear Cross Trafic Alarm, Sistema intelligente di frenata in città (SCBS) con rilevamento pedoni.

La Mazda MX-30 è stata presentata al recente Salone di Tokyo ed ha colpito il pubblico per il suo cuore pulsante 100% green. Il SUV nipponico, infatti, per la prima volta nella storia della Casa, è dotato di un motore elettrico e-Skyactive in grado di esprimere 143 CV ed alimentato da un pacco batterie da 35,5 kWh. 

La scelta di questa tipologia di batterie, forse dalla capacità ridotta per una vettura di queste dimensioni, può sembrare illogica, ma i responsabili del progetto della Mazda MX-30 elettrica hanno giustificato questa decisione con un minore ingombro, un minor peso ed una integrazione ottimale degli accumulatori sulla vettura.

Di seguito ecco il listino prezzi della Mazda CX-30 aggiornato al 2020:

Mazda CX-30 Prezzo
MX-30 Launch Edition 34.900
MX-30 Executive 34.900
MX-30 Exceed 37.600
MX-30 Exclusive 39.350

 

 

 

Pubblicato il 30 April 2020
Condividi