Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Novità BMW 2019: Serie 1, Serie 3 e Z4 i modelli più attesi

Novità BMW 2019: Serie 1, Serie 3 e Z4 i modelli più attesi

Comprare & Vendere Acquisto Auto
Pubblicato il 31 May 2019
Condividi
Presentati i nuovi modelli della casa di Monaco: ecco le novità BMW 2019.

Le novità BMW 2019 stanno creando grandi aspettative tra gli appassionati del marchio. La gamma di vetture della Casa di Monaco ha fatto del piacere di guida il suo marchio di fabbrica, ma alcune delle nuove auto 2019 che saranno presentate in futuro potrebbero far storcere il naso agli affezionati del brand.

INDICE
 BMW Serie 1
 BMW Serie 3
 BMW Serie 8
 BMW X1
 BMW X4
 BMW X5
 BMW X6
 BMW X7
 BMW Z4

Tra i nuovi modelli BMW 2019 la Serie 1 è una delle più attese. La terza generazione della vettura premium del segmento C sarà totalmente rivoluzionata e sarà basata sulla piattaforma già utilizzata dalla Serie 2 Active Tourer, dalla X1 e X2.

Le novità principali saranno l’adozione della trazione anteriore, elemento che farà perdere fascino alla nuova BMW Serie 1 2019, e l’addio al motore sei cilindri per fare spazio al 1.5 tre cilindri ed al 2.0 quattro cilindri, disponibili sia benzina che gasolio.

Il nuovo frontale appare adesso decisamente più cattivo, grazie a linee scolpite e decise, fari dall’aspetto aggressivo e una calandra a doppio rene ancora più grande, mentre il posteriore riprende quanto già visto sulla Serie 3 e presenta fari sottili a sviluppo orizzontale che ben si integrano col portellone e conferiscono un look ancora più cattivo all’insieme.

bmw serie 1 usate
bmw serie 1 usate

La settima generazione della nuova BMW Serie 3 2019 ha mantenuto inalterato il fascino che ha accompagnato la sua carriera nel corso degli anni.

Le linee scolpite, muscolose e mature evidenziano il carattere tipicamente sportivo della berlina tedesca, mentre l’abitacolo fa un deciso salto in avanti in termini di tecnologia, grazie al monitor dell’infotainment posizionato al centro di una plancia che offre molti richiami all’avveniristica BMW i8. Ampia la gamma motori prevista al lancio.

Cinque gli allestimenti presenti nel listino – Base, Business Advantage, Sport, Luxury e Msport – e decisamente ampia la gamma motori. Si parte dal 2.0 benzina da 184 CV della 320i per poi passare al 2.0 da 258 CV della BMW 330i, mentre tra i diesel si può optare per il 2.0 declinato nelle due versioni da 150 e 190 CV sino ad arrivare al sei cilindri 3.0 da 265 CV della BMW 330d. I prezzi sono in linea con il blasone del marchio e la dotazione tecnologica e partono da 38.700 euro per arrivare sino a 59.150 della Msport diesel.

bmw serie 3 usate
bmw serie 3 usate

Tra i nuovi modelli BMW 2019 la Serie 8 è senza ombra di dubbio una della più desiderate. Coupè di lusso dal design estremamente piacevole ed intrigante e prestazioni sportive in linea con il blasone della Casa tedesca, la Serie 8 vuole confermare la grande tradizione del costruttore di Monaco nel campo delle Granturismo.

Il look della nuova BMW Serie 8 è talmente intrigante da non poter lasciare indifferenti. Il lungo cofano vede alla sua estremità un muso particolarmente aggressivo dove spiccano gli aggressivi fari a LED che donano molto carattere alla vettura, mentre la fiancata colpisce per l’altezza di soli 135 centimetri e per un design particolarmente scolpito che evidenzia i passaruota posteriori per sottolineare il carattere sportivo.

L’abitacolo della BMW Serie 8 rispecchia i canoni del mondo GT e consente a 4 passeggeri di viaggiare nel comfort totale, anche se chi si accomoda sul divanetto posteriore deve compiere qualche sforzo di troppo per accedere. Il cruscotto digitale presenta un monitor configurabile di 12,3″, mentre il sistema di infotainment è racchiuso in un display centrale a sbalzo di 10,25 pollici.

I motori disponibili sono il benzina V8 4.4 da 530 CV ed il sei cilindri diesel 3.0 da 320 CV abbinati al cambio automatico ad otto marce. La velocità massima è autolimitata a 250 Km/h. I prezzi sono adeguati al blasone della vettura e partono da 106.700 euro.

Il piccolo SUV del costruttore tedesco è pronto ad arrivare sul mercato con l’aggiornamento di metà carriera, arricchendo ulteriormente la gamma di novità BMW 2019.

Sono ancora poche le immagini circolate in rete che hanno immortalato i prototipi camuffati, ma da quanto si è potuto scorgere sarà rivisto il disegno del frontale, con un nuovo look dei fari ed un aumento delle dimensioni della griglia a doppio rene, così da seguire il recente corso stilistico della Casa di Monaco.

La BMW 2019 X1 cambierà molto a livello di motori. Saranno infatti abbandonati i propulsori a 6 cilindri in linea e saranno adottati propulsori 3 cilindri turbo benzina da 1.5 litri per poi arrivare al top di gamma 4 cilindri 2.0 litri. Entrambi saranno abbinati alla trazione anteriore.

La casa di Monaco non ha ancora comunicato quando svelerà la BMW ultimo modello della X1, ma è presumibile che questa farà la sua apparizione ufficiale a fine anno.

bmw x1 usate
bmw x1 usate

Altra novità BMW 2019 che va ad arricchire il già vasto listino della Casa di Monaco è la BMW X4.

Il SUV, che nella gamma BMW si pone un gradino sotto la X6, presenta una linea slanciata e sempre immediatamente riconoscibile. Il peso è stato ridotto di 50 Kg, a tutto vantaggio della dinamica di guida e dei consumi, mentre tra i motori sono disponibili quattro unità diesel e tre benzina.

La linea della BMW X4 ricorda quella della X6, complice la linea del tetto che confluisce in una coda corta richiamando così l’aspetto di una coupé, mentre l’abitacolo accoglie nel comfort totale cinque passeggeri grazie a materiali estremamente gradevoli al tatto ed una tecnologia di ultima generazione.

La gamma motori è adeguata alla mole della vettura. Si parte dal 2.0 diesel da 190 CV, per poi passare al 2.5 da 231 CV, mentre le unità più performanti sono quelle a sei cilindri riservati alla X4 30d da 265 CV ed alla X4 M40d da 326 CV. I prezzi partono da 54.950 euro.

bmw x4 usate
bmw x4 usate

Altra novità BMW 2019 è la nuova BMW X5 2019. La quarta generazione del SUV di successo della Casa tedesca è cresciuta ancora nelle dimensioni e si mostra imponente su strada, grazie anche alla enorme griglia frontale a doppio rene. La fiancata presenta un design particolarmente scolpito, specie in prossimità del passaruota posteriore, mentre il posteriore muscoloso è esaltato dalla importante fanaleria a sviluppo orizzontale ben integrata con il design del portellone.

Molto ricca la dotazione tecnologica che offre di serie l’Integral Active Steering, un sistema a quattro ruote sterzanti, il cambio automatico a 8 rapporti e le sospensioni a controllo elettronico, mentre l’abitacolo, rifinito con cura quasi artigianale, presenta un cruscotto interamente digitale racchiuso in un monitor da 12,3’’ ed un display dedicato all’infotainment perfettamente integrato e dotato del BMW Operating System 7.0.

L’anima sportiva della nuova BMW ultimo modello è sottolineata da una gamma motori di tutto livello. Tra i benzina l’unica possibilità di scelta è per il 3.0 sei cilindri da 340 CV ed identica cubatura è prevista anche per i diesel che, tuttavia, possono essere scelti nelle due versioni da 265 o 400 CV, con quest’ultima riservata alla X5 M50d. I prezzi partono da 74.150 euro.

Trova la tua BMW X5 tra i numerosi annunci di automobile.it!

bmw x5 usate
bmw x5 usate

Col suo stile a metà strada tra SUV e Coupè la BMW nuova X6 2019 continuerà a dividere le opinioni tra chi ama il suo design e chi, invece, lo detesta. I prototipi camuffati hanno fatto intravedere linee accresciute rispetto alla precedente generazione ed una coda ancora più accentuata dotata di paraurti davvero muscolosi.

Ancora nulla di ufficiale per quel che riguarda la gamma motori, ma secondo le ipotesi più accreditate saranno presenti un benzina un 3.0 da 340 cv per la X6 xDrive 40i, ed un diesel 3.0 da 400 cv della M50d, per poi passare al più “tranquillo” 3.0 da 265 CV della xDrive i30d. La X6 xDrive M50i monterà invece un 4.4 litri TwinTurbo da 462 cv.

bmw x6 usate
bmw x6 usate

Nel mondo dei SUV di lusso la BMW X7 si candida a recitare un ruolo da protagonista. Svelata al mondo da poco, la SUV BMW 2019 ha subito colpito per l’imponenza delle proprie forme e per un muso maestoso che si caratterizza per un doppio rene a sviluppo verticale, mai visto in precedenza. Estremamente curato, e non poteva essere altrimenti, l’abitacolo in grado di ospitare sino a 7 passeggeri ed arricchito da materiali nobili. La strumentazione digitale vede la presenza di due schermi di 12,3″ che fungono sia da cruscotto che da infotainment. Presente nella dotazione di serie anche l’head-up display a colori.

Due i motori della BMW X7 disponibili, entrambi 6 cilindri. L’unica versione benzina presente in listino ha una potenza di 340 cavalli, mentre tra i diesel si può optare per il 3.0 litri disponibile nella versione da 265 cavalli e quella riservata alla M50d da 400 CV. I prezzi partono da 94.900 euro.

Tra i nuovi modelli BMW 2019 la BMW Z4 2019 è quello che ha lasciato maggiormente perplessi gli ammiratori del marchio tedesco. Lo stile senza tempo della precedente generazione è stato completamente stravolto. Ciò che convince meno del nuovo design è soprattutto il frontale che ricorda vagamente la meno nobile Fiat 124 Spider, oltre all’abbandono del tetto metallico retrattile a favore di una classica soluzione in tela.

Come sempre ottimamente rifinito l’abitacolo. I due passeggeri potranno godere non solo del sistema di infotainment con monitor 10,25 pollici, ma anche, come optional, del cruscotto digitale da 13,3’’.

Gli affezionati del marchio potranno scegliere tra tre motori, tutti abbinati di serie all’automatico Steptronic a 8 rapporti: il quattro cilindri 2.0 da 197 CV della Z4 sDrive 20i, il quattro cilindri 2.0 da 258 CV della Z4 sDrive 30i ed il sei cilindri 3.0 da 340 CV della Z4 M40i. I prezzi partono da 43.800 euro.

 

Pubblicato il 31 May 2019
Condividi