Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Fiat 500 elettrica: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Fiat 500 elettrica: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 22 June 2020
Condividi
La versione elettrica della piccola di Torino può contare su un’autonomia di 320 km e su tanta tecnologia

Sono passati esattamente 63 anni dal lancio della prima generazione della 500. Un periodo di tempo durante il quale il modello si è affermato come icona non soltanto automobilistica, ma anche di lifestyle. Parallelamente, la tecnologia nel mondo delle quattro ruote ha fatto passo da giganti e oggi si guarda ad un futuro sempre più elettrificato.

Proprio per questo, il 2020 è l’anno del cambiamento anche per FCA che il 4 luglio presenterà la nuova generazione di Fiat 500 completamente elettrica, che verrà proposta nella versione di lancio “la Prima” in variante berlina e cabrio.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Fiat 500 elettrica berlina:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 4
 Bagagliaio 185 litri
 Alimentazioni Elettrica
 Classe n.d.
 CV/kW (da) 118/87
 Prezzo (da) 34.900 €

 

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Consumi
 Configuratore
 Prezzo

Nata sulla nuova piattaforma di FCA dedicata alle auto con powertrain elettrificato, la 500 elettrica aumenta nelle dimensioni rispetto alla versione precedente ad alimentazione tradizionale. La lunghezza è di 3,61 (4 centimetri in più), larga 1,69 (6 centimetri in più) mentre il passo misura 2,32 metri (2 centimetri in più). Il vano bagagli invece è di 185 litri come quello proposto nella versione endotermica.

Dimensioni
Lunghezza 3.610 mm
Larghezza 1.690 mm
Altezza 1.480 mm
Passo 2.320 mm

Le forme della 500 elettrica rimangono simili a quelle delle sorelle ad alimentazione tradizionale nonostante l’aumento delle dimensioni della carrozzeria. L’edizione limitata “la Prima” si caratterizza per una linea moderna che guarda al futuro con elementi di design dedicati.

Nella parte anteriore spicca il nuovo disegno dei gruppi ottici dotati di fari full Led mentre nella fiancata trovano posto le luci a Led degli indicatori ispirati allo stile della prima generazione e il sistema elettrico “e-latch” che va a sostituire la presenza fisica della maniglia. D’ora in poi la portiera si potrà aprire sfiorando il pulsante integrato in una specifica apertura.

La versione cabrio, invece, si distingue per la presenza della capote in tela con monogramma Fiat.

Gli interni della nuova 500 elettrica regalano un mix di comfort e tecnologia grazie ai materiali di ottima qualità realizzati con materie prime e naturali e un nuovo sistema di infotainment dedicato. Il volante multifunzione ospita al centro della corona il logo 500 mentre la plancia, in ecopelle come i sedili, si sviluppa orizzontalmente con rifiniture cromate e punta ad un futuro sempre più sostenibile.

Tornando alla tecnologia a bordo, la nuova 500 elettrica propone il sistema Uconnect 5 con schermo da 10,25 pollici e compatibilità wireless Apple CarPlay e Android Auto. A questo si aggiunge la guida autonoma di secondo livello con cruise control adattivo, mantenitore di corsia e frenata automatica.

La 500 elettrica è equipaggiata con un motore elettrico da 87 kW (118 CV) alimentato da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh. Quest’ultima garantisce un’autonomia di 400 km nel traffico cittadino che diventano 320 km secondo il ciclo di omologazione WLTP. Per quanto riguarda la ricarica, la 500 elettrica è equipaggiata con un sistema fast charger con una potenza massima in entrata di 85 kW che consente di ripristinare 50 km di autonomia in soli 5 minuti e l’80% della capacità massima in 35 minuti.

Sebbene non sia stato ancora comunicato il consumo energetico della 500 elettrica, si può ipotizzare un valore compreso tra i 13,1 e i 10,5 kWh/100 km, utilizzando i dati sulla capacità della batteria e il numero di km percorribili secondo il ciclo WLTP e nell’uso cittadino.

La versione di lancio “la Prima” è disponibile nelle varianti berlina e cabrio in un solo allestimento full optional. Per i clienti rimane solo la scelta del colore della carrozzeria tra: Mineral Grey, Ocean Green e Celestial Blue. Quest’ultimo disponibile solo per la versione cabrio con capote con fantasia Monogram.

  • La Prima

L’allestimento full optional comprende i gruppi anteriori e posteriori full Led, i cerchi in lega da 17 pollici diamantati, gli inserti cromati sulla fiancata e sulle cornici dei finestrini e i sistemi per la guida autonoma di secondo livello tra i quali: il cruise control adattativo, il mantenitore di corsia e la frenata automatica d’emergenza. A livello multimediale, la 500 “la Prima” è equipaggiata con il sistema di infotainment Uconnect 5 di ultima generazione che include uno schermo touchscreen da 10,25 pollici con radio DAB, Navigatore, Wireless CarPlay (Apple) e Android Auto. Tra i sistemi ADAS troviamo anche l’Intelligent Speed Assist che legge i limiti di velocità rilevabili, il controllo dell’angolo cieco, l’Attention Assist che monitora la stanchezza del conducente e i sensori a 360 gradi. A questo ricco equipaggiamento di serie va aggiunta la Easy Wallbox per la ricarica domestica con potenza da 7,4 kWh.

Di seguito ecco indicati i prezzi della versione di lancio “la Prima” nelle carrozzerie berlina e cabrio, disponibili sul mercato da ottobre 2020

Fiat 500 elettrica Prezzo
“la Prima” berlina 34.900
“la Prima” cabrio 37.900

Su automobile.it sono presenti centinaia di annunci tra i quali trovare la Fiat 500 più adatta alle proprie esigenze a prezzi competitivi.

Pubblicato il 22 June 2020
Condividi