Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Ford Puma: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Ford Puma: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Comprare & VendereRecensioni Modelli
Pubblicato il 23 January 2020
Condividi
La nuova Ford Puma è il crossover al passo con i tempi con allestimenti ricchi e motori ibridi.

Il nome Puma non è nuovo per Ford. Torna ad affacciarsi sul mercato automobilistico dopo quasi vent’anni di letargo: ma oggi siamo di fronte ad un’auto completamente diversa. La prima Puma, commercializzata dal 1997 al 2002, era una coupé di dimensioni contenute e dall’immagine sportiveggiante; oggi la Puma è un Suv compatto, con lunghezza inferiore ai 4,20 metri.

Con la Puma attuale arrivano soluzioni tecnologiche all’avanguardia e il debutto per i motori della tecnologia mild hybrid. L’auto va ad affiancare nella gamma Ford l’altro B-Suv della Casa dell’Ovale Blu, la EcoSport, world car prodotta in Brasile e adattatasi ad essere venduta su tutti i mercati.

Di seguito ecco la scheda tecnica della nuova Ford Puma 2020:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 456-1.216 litri
 Alimentazioni benzina
 Classe Euro 6D-Temp
 Cv/kW (da) 125/92
 Prezzo (da) 22.750 €

ford puma usate
ford puma usate

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motori
 Allestimenti
 Consumi
 Prezzo

Come detto in precedenza la nuova Puma si inserisce nell’affollato segmento dei Suv da città, lo fa con una carrozzeria dalle forme dinamiche e le proporzioni sportive. A una lunghezza di 4,19 metri, infatti, abbina una larghezza generosa di 1,805 metri e un’altezza abbastanza contenuta, che non supera i 1,537 metri.

Dimensioni
 Lunghezza 4.186 mm
 Larghezza 1.805 mm
 Altezza 1.537 mm
 Passo 2.588 mm

Puma si caratterizza per un look molto moderno e dinamico, sportiveggiante senza però eccessivamente aggressivo. Il frontale è caratterizzato dalla grande presa d’aria centrale, che ricorda la Fiesta e la Focus, e dai fari – a LED su tutte le versioni, posti – molto in alto.

Le linee della fiancata son fluide, dominate dai grandi passaruota che contengono ruote con cerchi i lega da 17 oppure 18 pollici (ma a richiesta possono arrivare a 19). Di lato si nota anche il parabrezza piuttosto inclinato. Al posteriore la sportività è sottolineata da un ampio spoiler in alto, a filo del tetto.

Gli interni della Puma sono moderni e ben rifiniti. L’abitabilità generale è buona, considerando anche le dimensioni contenute. Sulla console centrale è presente uno schermo da 8 pollici per le funzioni di radio, navigatore, Bluetooth e la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay.

Altro schermo da 4,2 pollici al centro del quadro strumenti che a seconda delle versioni può diventare completamente digitale con monitor LCD da 12,3 pollici. Ford introduce sulla Puma interessanti soluzioni pratiche per interni e bagagliaio. Sono previsti sedili sfoderabili tramite zip, così sarà facile rimuovere il tessuto per lavare oppure per sostituire e personalizzare l’auto.

Praticità anche per il bagagliaio con il MegaBox, una sorta di pozzo sotto il piano di carico, realizzato in plastica e dotato di un tappo sul fondo per scaricare l’acqua. Una soluzione semplice ma geniale, che permetterà di sfruttare meglio il bagagliaio senza timore di sporcare troppo l’auto, magari per riporre degli stivali bagnati o degli scarponi. Ford ha rivisto anche la cappelliera, che adesso si adatta all’altezza del carico, senza dover essere rimossa quando ci sono oggetti molto alti. Segnaliamo che il bagagliaio è ai vertici della categoria per volume disponibile che varia da 456 litri a 1.216 con i sedili abbattuti.

Al momento la nuova Puma adotta soltanto motori a benzina, ma in futuro arriverà anche una versione Diesel. Il motore è EcoBoost a tre cilindri da un litro di cilindrata con turbocompressore.

Ford Puma: motore

La Puma adotta la tecnologia mild hybrid, un generatore starter che funziona a 48 volt in grado di recuperare energia in frenata e decelerazione; il motore si spegne quando la vettura sta per fermarsi e grazie al mild hybrid servosterzo e servofreno continuano a funzionare. Puma è disponibile anche senza questa tecnologia. Sul mercato italiano il motore EcoBoost è offerto con due potenze: 125 CV (92 kW) e 155 CV (114 kW).

ford puma usate
ford puma usate

Al lancio la Ford Puma è disponibile in 3 allestimenti:

  • Titanium: fari LED, climatizzatore manuale, navigatore, compatibilità Android Auto e Apple CarPlay, SYNC 3, cruscotto con schermo da 4,2 pollici, cerchi lega da 17 pollici, lane departure, mantenimento corsia, Ford Pass Connect, caricatore wireless, cruise control con regolazione velocità automatica
  • Titanium X: oltre alla Titanium si trova climatizzatore automatico, SYNC 3 con B & O, riconoscimento segnali stradali, sedili in tessuto con zip, cerchi lega da 18 pollici
  • ST-Line X: oltre a Titanium X cruscotto digitale da 12,3 pollici, sedili parzialmente in pelle

I valori di consumi della Puma migliorano per le versioni mild hybrid, comunque non sono elevati neppure per quelle più convenzionali, vediamo in dettaglio. La motorizzazione da 125 CV senza il supporto del mild hybrid registra secondo il ciclo WLTP 5,8 litri per 100 km con 103 grammi di CO2 al chilometro, lo stesso motore con il supporto ibrido arriva a 5,5 litri per 100 chilometri e 96 grammi di CO2.

Il motore più potente da 155 CV nel mercato italiano è disponibile soltanto in abbinamento col mild hybrid e raggiunge un consumo di 5,6 litri per 100 km e 101 grammi di CO2.

Di seguito ecco il listino prezzi della Ford Puma 2020:

Ford Puma 2020 Prezzo
Ford Puma Titanium 125 CV 22.750
Ford Puma Titanium 125 CV Mild Hbrid 23.250
Ford Puma Titanium X 125 CV 24.750
Ford Puma Titanium X 125 CV Mild Hybrid 25.250
Ford Puma ST-Line X 125 CV 25.750
Ford Puma ST-Line X 125 CV Mild Hybrid 26.250
Ford Puma ST-Line X 155 CV Mild Hybrid 27.500

ford puma usate
ford puma usate

Pubblicato il 23 January 2020
Condividi