Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Suzuki Jimny: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Suzuki Jimny: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Comprare & Vendere Recensioni Modelli
Pubblicato il 19 October 2018
Condividi
Suzuki Jimny: tutto sul fuoristrada compatto giunto alla sua quarta generazione.

Nel mondo dei fuoristrada compatti la Suzuki Jimny è senza dubbio una delle vetture iconiche. L’auto giapponese, infatti, è giunta alla sua quarta generazione senza perdere le caratteristiche tipiche che l’hanno consacrata nell’olimpo dell’automobilismo 4×4.

INDICE
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Consumi
 Prezzo

La Suzuki Jimny si caratterizza per misure decisamente compatte che la rendono particolarmente agile nella guida fuoristrada. La lunghezza è di soli tre metri e quarantotto centimetri, mentre la larghezza e l’altezza misurano rispettivamente 165 e 173 centimetri. Grazie all’altezza da terra di 21 centimetri, la Suzuki Jimny vanta degli angoli di attacco, dosso e uscita, di 37°, 28° e 49°.

Il look della Suzuki Jimny è certamente personale. Le linee sono squadrate, dure e senza tempo e conferiscono subito una connotazione off road al piccolo fuoristrada giapponese.

Il frontale è personalizzato da una ampia mascherina a sviluppo orizzontale a cinque listelli che include i fari tondi e gli indicatori di direzione separati, mentre il parabrezza è quasi verticale. Nella fiancata spiccano i passaruota separati dalla carrozzeria ed i grandi finestrini che donano ampia luminosità all’abitacolo, mentre il posteriore è tipicamente old school con il grande lunotto verticale e la fanaleria posizionata in basso nel paraurti.

suzuki jimny
suzuki jimny

L’abitacolo della Suzuki Jimny è decisamente essenziale ed esalta la vocazione da off road della vettura giapponese.

suzuki-jimny-interni

Il cruscotto è composto da due elementi squadrati separati da un piccolo display digitale, mentre al centro della plancia è presente il monitor da 7 pollici dedicato all’infotainment di bordo tramite il quale comandare il navigatore satellitare, i comandi dell’audio e ottenere le informazioni trasmesse dal proprio smartphone. Alla base della plancia sono invece disposti i comandi dedicati al climatizzatore.

La Suzuki Jimny è offerta con un’unica motorizzazione benzina da 1.5 litri e 102 cavalli posizionato longitudinalmente. Questo propulsore sostituisce la precedente unità da 1.3 litri e regala maggior potenza ed un riduzione di peso notevole. Due, invece, i cambi disponibili. Di serie è previsto un manuale a 5 marce, mentre come optional si può avere un automatico a quattro rapporti. Il sistema di trazione integrale All grip PRO offre la trazione posteriore durante la guida cittadina, ma è possibile inserire le quattro ruote motrici quando il terreno diventa accidentato.

suzuki jimny
suzuki jimny

La Suzuki Jimny è disponibile in un unico allestimento e l’unica differenza presente nei listini riguarda la possibilità di adottare il cambio automatico o quello manuale. Gli accessori previsti di serie sono l’autoradio, il bluetooth, il climatizzatore, il controllo automatico velocità, l’Hill Descent Control, l’Hill hold control, il navigatore satellitare e la radio DAB, mentre tra i sistemi avanzati di assistenza alla guida troviamo il controllo elettronico della stabilità, il controllo elettronico della trazione e la frenata automatica di emergenza.

I consumi dichiarati per la Suzuki Jimny sono basati su un ciclo combinato NEDC e sono di 6,8 l/100 Km per la versione con cambio manuale e di 7,5 l/100 Km per quella dotata di cambio automatico.

Le sole due varianti presenti in listino per la Suzuki Jimny hanno una differenza di prezzo di 1.500 euro. La versione con cambio manuale, infatti, parte da 22.500 euro, mentre quella con cambio automatico ha un prezzo d’attacco di 24.000 euro.

Suzuki Jimny Benzina Prezzo
Jimny 1.5 5MT CV 102 22.500
Jimny 1.5 4AT CV 102 24.000

suzuki jimny
suzuki jimny

 

Pubblicato il 19 October 2018
Condividi