Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Suzuki Jimny: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Suzuki Jimny: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 14 April 2021
Condividi
E’ il fuoristrada duro e puro più piccolo sul mercato, attualmente disponibile nella sola versione Pro con omologazione N1

Nel mondo dei fuoristrada compatti Suzuki Jimny è un’istituzione. Il piccolo fuoristrada giapponese, infatti, è giunto alla quarta generazione senza perdere le caratteristiche tipiche che l’hanno consacrato nell’olimpo delle 4×4 specialistiche. Al momento Suzuki Jimny non è più disponibile sul mercato italiano, poiché lo stock di vetture previsto per il 2020 è esaurito, rivedremo il fuoristrada giapponese nel 2021.

 Scheda Tecnica
Numero posti 4
Bagagliaio 85/377 litri
Alimentazioni Benzina
Classe Euro 6 D – Temp
Cv/kW (da) 102/75
Prezzo (da) 22.500 € (attualmente non disponibile)
INDICE
Novità 2021
 Dimensioni
 Esterni
 Interni
 Motorizzazioni
 Configuratore
 Consumi
Perché comprarla
 Prezzo

Mentre si attende il ritorno della Suzuki Jimny nei listini italiani, arriva una nuova versione che, in questo momento, rappresenta quindi l’unica scelta disponibile sul nostro mercato. Si tratta dell’allestimento Pro, quello cioè dotato di omologazione N1. Il Jimny così allestito è dotato di due soli posti e di un vano di carico di 863 litri.

La Suzuki Jimny si caratterizza per misure decisamente compatte che la rendono particolarmente agile nella guida fuoristrada. La lunghezza è di soli tre metri e quarantotto centimetri, mentre la larghezza e l’altezza misurano rispettivamente 165 e 173 centimetri. Grazie all’altezza da terra di 21 centimetri, la Suzuki Jimny vanta degli angoli di attacco, dosso e uscita, di 37°, 28° e 49°.

Dimensioni
Lunghezza 3.480 mm
Larghezza 1.645 mm
Altezza 1.725 mm
Passo 2.250 mm

Il look della Suzuki Jimny è certamente personale. Le linee sono squadrate, dure e senza tempo e conferiscono subito una connotazione off road al piccolo fuoristrada giapponese.

Il frontale è personalizzato da una ampia mascherina a sviluppo orizzontale a cinque listelli che include i fari tondi e gli indicatori di direzione separati, mentre il parabrezza è quasi verticale. Nella fiancata spiccano i passaruota separati dalla carrozzeria ed i grandi finestrini che donano ampia luminosità all’abitacolo, mentre il posteriore è tipicamente old school con il grande lunotto verticale e la fanaleria posizionata in basso nel paraurti.

suzuki jimny
suzuki jimny

L’abitacolo della Suzuki Jimny è decisamente essenziale, specialmente in nell’unica versione disponibile Pro, ed esalta la vocazione da off road della vettura giapponese.

Il cruscotto è composto da due elementi squadrati separati da un piccolo display digitale, mentre al centro della plancia è presente il monitor da 7 pollici dedicato all’infotainment di bordo tramite il quale comandare il navigatore satellitare, i comandi dell’audio e ottenere le informazioni trasmesse dal proprio smartphone. Alla base della plancia sono invece disposti i comandi dedicati al climatizzatore.

La Suzuki Jimny è offerta con un’unica motorizzazione benzina da 1.5 litri e 102 CV posizionato longitudinalmente. Questo propulsore sostituisce la precedente unità da 1.3 litri e regala maggior potenza ed un riduzione di peso notevole. Due, invece, i cambi disponibili. Di serie è previsto un manuale a 5 marce, mentre come optional si può avere un automatico a quattro rapporti. Il sistema di trazione integrale All Grip PRO offre la trazione posteriore durante la guida cittadina, ma è possibile inserire le quattro ruote motrici quando il terreno diventa accidentato.

suzuki jimny
suzuki jimny

La Suzuki Jimny è oggi disponibile in un unico allestimento.

  • Pro: allestimento con omologazione autocarro

Pro: di serie sono presenti  i cerchi di lamiera da 15″, le finiture esterne Black, i fendinebbia, gli abbaglianti automatici, i retrovisori elettrici, l’impianto audio con bluetooth, i sedili riscaldabili, il climatizzatore, mentre tra i sistemi avanzati di assistenza alla guida troviamo il cruise control, l’avviso di superamento di corsia, il riconoscimento dei segnali stradali, la frenata automatica d’emergenza, l’hill hold control e l’hill descent control.

Passando ad analizzare i consumi è bene ricordare che Suzuki Jimny è un piccolo fuoristrada, dunque non possiamo aspettare consumi ed emissioni estremamente bassi. I dati secondo il ciclo WLTP sono 7,9 litri per 100 chilometri e 178 grammi di CO2 emessi al chilometro.

  • Doti offroad: il Jimny è il modello dedicato all’offroad duro e puro più piccolo sul mercato.
  • Dimensioni: in meno di 4 metri racchiude tutte le capacità dei fuoristrada più grandi.
  • Valore residuo: alto il valore del modello anche sul mercato dell’usato.

Arrivati al listino di Suzuki Jimny ricordiamo che lo stock del fuoristrada è attualmente esaurito per il mercato italiano. L’unica variante disponibile è quella autocarro denominata Pro.

Suzuki Jimny  Prezzo
Jimny Pro 23.400 €

suzuki jimny
suzuki jimny

 

Pubblicato il 14 April 2021
Condividi