Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Volkswagen T-Roc: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Volkswagen T-Roc: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Comprare & Vendere Recensioni Modelli
Pubblicato il 1 June 2018
Condividi
La T-Roc, lanciata dalla Volkswagen a fine 2017, appartiene al segmento dei Crossover anche detti Suv compatti e condivide lo stesso pianale della Golf.

Emblematica la scelta del nome per la nuova Volkswagen T-Roc, l’ultimo nuovissimo modello di casa VW: il nome è composto da quattro lettere di facile comprensione, in qualsiasi lingua: la ‘t’ iniziale richiama i modelli più grandi Tiguan e Touareg, riallacciandosi così alla grande tradizione dei Suv di casa Volkswagen. Ricordiamo che la VW Tiguan, con 720.000 esemplari prodotti, è tra i 10 modelli e i 3 Suv più venduti al mondo.  La parola Roc, invece, deriva dall’inglese ‘Rock’ e indica il posizionamento crossover del modello. Dopo tre mesi dal lancio, sono stati raccolti già 40.000 ordini per questo modello.

INDICE
T-Roc Esterni
T-Roc Interni
T-Roc Motorizzazioni
T-Roc Configurazione
T-Roc Prezzi e Listino

La nuova Volkswagen T-Roc

La T-Roc, lanciata dalla Volkswagen a fine 2017, appartiene al segmento dei crossover anche detti Suv compatti e condivide lo stesso pianale della Golf. Le dimensioni della T-Roc sono infatti inferiori ai 4,25 metri (limite per i B-Suv): per l’esattezza è lunga 4,23 metri (25 cm in meno della Volkswagen Tiguan), anche se il passo raggiunge i 260 cm, è larga 1,82 metri ed è alta 1,57 m. Il bagagliaio vanta una capacità compresa tra i 445 e i 1290 litri.

Nuova Volkswagen T-Roc 1

Il design della VW T-Roc è piuttosto caratteristico: le linee sono molto scolpite e muscolose. Rendono molto accattivante la carrozzeria sono le linee decise, unite al carattere dinamico e sportivo, con i passaruota larghi, il tetto a forma di arco, il montante posteriore molto spesso e il lunotto piuttosto inclinato, che crea una coda con una linea sfuggente. Il frontale, molto aggressivo, è composto da un robusto cofano percorso da due evidenti nervature e sottili fari a led insieme al massiccio paraurti definito da un lungo listello cromato. I fianchi sono caratterizzati da un’evidente nervatura che sta sotto la linea alla base dei finestrini e conferisce volume alle lamiere. Infine, il portellone e il paraurti dividono la superficie posteriore in tre parti, enfatizzando la larghezza della macchina. Ulteriore vivacità al veicolo può essere data dalla scelta di un abito bicolore: infatti è possibile scegliere un tetto rosso, bianco o nero.

Nuova Volkswagen T-Roc 6

Nuova Volkswagen T-Roc 7

L’abitacolo interno è moderno e di buona qualità. Lo schermo dell’infotainment di serie è di otto pollici, mentre si potrà scegliere, come optional, un Active Info Display da 11,7 pollici (900 euro) e la ricarica wireless dello smartphone (475 euro). Per potenziare l’audio si può scegliere il pacchetto “Beats” a 510 euro in più.  Tutte le T-Roc sono equipaggiate con il sistema multimediale Composition che ha uno standard piuttosto elevato e al passo con i tempi: comprende, infatti, lettore cd, due prese Usb, ingesso Aux, bluetooth, Apple Car Play e Android Auto. Gli esperti che hanno recensito l’auto hanno trovato gli interni di buona qualità a livello di assemblaggio, anche se la plastica si presenta dura al tatto.

Nuova Volkswagen T-Roc 8

Al momento, sono disponibili tre motorizzazioni diverse: il benzina 1.0 TSI da 116 Cv, il 1.5 TSI da 150 Cv e il diesel 2.0 TDI da 150 Cv. La T-Roc benzina 1.0 TSI è offerto solo con cambio manuale e trazione integrale, mentre il 1.5 TSI consente l’opzione del cambio automatico (o DSG). La Volkswagen T-Roc diesel è disponibile sia con trazione integrale e sia con cambio automatico DSG. Non fatevi spaventare dal peso e dalle dimensioni: la nuova T-Roc si guida bene anche nella versione 1.0 TSI che gli esperti dicono essere molto gradevole nell’utilizzo, anche se non performante sulla velocità. Nei prossimi mesi e per il 2018 è possibile aspettarsi il lancio di altre motorizzazioni.

Nuova Volkswagen T-Roc

Due sono gli allestimenti disponibile per la T-Roc: Style e Advanced. La versione base T-Roc Style ha di serie:

  • Cerchi in lega “Mayfield” da 17”
  • Adaptive Cruise Control
  • Front Assist con riconoscimento pedoni
  • Lane Assist
  • Radio Composition Media con schermo touchscreen da 8”
  • App-Connect
  • Park Pilot (sensori di parcheggio anteriori e posteriori)

Mentre la T-Roc Advanced ha in più di serie:

  • inserti cromati
  • cerchi in lega da 18″
  • climatizzatore automatico
  • fari full led
  • strumentazione digitale avanzata

Nuova Volkswagen T-Roc 10

I prezzi* della Volkswagen T-Roc vanno da 22.850 euro per la versione 1.0 TSI in allestimento Style ai 34.400 euro per la versione diesel 2.0 TDI top di gamma con cambio automatico. Ecco tutti il listino prezzi della T-Roc:

Nuova Volkswagen T-Roc Benzina Prezzi
Volkswagen T-Roc 1.0 TSI Style 22.850
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI Style 25.250
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI Advanced 27.250
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI Style (DSG) 27.250
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI Advanced (DSG) 29.250

 

Nuova Volkswagen T-Roc Diesel Prezzi
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI Style 30.400
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI Advanced 32.400
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI Style (DSG) 32.400
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI Advanced (DSG) 34.400

*Prezzi aggiornati al mese di marzo 2018.

bottone-desktop-t-roc
bottone-mobile-t-roc

Dal 2020 Volkswagen produrrà la T-Roc Cabriolet

A fine febbraio 2018 la Casa tedesca ha annunciato che a partire dalla prima metà del 2020, grazie a un investimento di oltre 80 milioni di euro, lo stabilimento di Osnabrück inizierà a produrre una T-Roc cabriolet, aggiungendo così alla gamma un modello molto accattivante.

Dal 2020 Volkswagen produrrà la T-Roc Cabriolet

Pubblicato il 1 June 2018
Condividi