L'Audi A1 segna il ritorno della casa degli anelli nel segmento B, ovvero quello che raggruppa auto entro i 4 metri, dopo il parziale fallimento del progetto che portò in produzione la pur valida A2, a partire dal 1999. Presentata nel 2010, l'Audi A1 prende le distanze dalla sua progenitrice, caratterizzata da una linea monovolume per certi versi sgraziata: per la sua nuova vettura, infatti, il marchio tedesco opta per un design equilibrato a 2 volumi, con una serie di elementi distintivi quali il portellone posteriore tondeggiante, ed un aspetto generale che punta sull'eleganza e sull'esclusività.

Cerca la tua prossima AUDI A1

Search icon
Marca e Modello

Annunci più rilevanti per AUDI A1

  • AUDI A1 A1 citycarver 30 TFSI Admired
    € 191 al mese
    AUDI A1 A1 citycarver 30 TFSI Admired
    Podenzano (PC)
  • AUDI A1 SPB 25 TFSI Admired da 215 al mese IVA INCLUSA
    € 215 al mese
    AUDI A1 SPB 25 TFSI Admired da 215 al mese IVA INCLUSA
    Firenze (FI)
  • AUDI A1 SPB 25 TFSI S tronic
    € 259 al mese
    AUDI A1 SPB 25 TFSI S tronic
    Roma (RM)
  • AUDI A1 A1 citycarver 25 TFSI
    € 265 al mese
    AUDI A1 A1 citycarver 25 TFSI
    Brignano Gera d'Adda (BG)
  • AUDI  A1 citycarver 25 TFSI Admired
    € 290 al mese
    AUDI A1 citycarver 25 TFSI Admired
    Napoli (NA)
  • AUDI A1 A1 SPB 25 TFSI Admired
    € 304 al mese
    AUDI A1 A1 SPB 25 TFSI Admired
    Roma (RM)
  • A1 SPORTBACK AUDI 30 TFSI Admired .Autom.
    € 330 al mese
    A1 SPORTBACK AUDI 30 TFSI Admired .Autom.
    Verona (VR)
  • A1 SPORTBACK AUDI 30 TFSI Admired .Autom.
    € 330 al mese
    A1 SPORTBACK AUDI 30 TFSI Admired .Autom.
    Vimercate (MB)
  • A1 SPORTBACK AUDI 30 TFSI Admired .Autom.
    € 330 al mese
    A1 SPORTBACK AUDI 30 TFSI Admired .Autom.
    Roma (RM)
  • AUDI A1 25 TFSI Base Sportback
    € 331 al mese
    AUDI A1 25 TFSI Base Sportback
    Casei Gerola (PV)

Del resto, concorrenti dirette della Audi A1 sono vetture di piccola taglia ma di aspetto premium quali la Citroën DS3 e soprattutto la Mini, vera regina del segmento. Per la sua nuova auto, dunque, Audi sfrutta le sinergie con gli altri marchi del gruppo, adottando un pianale comune a modelli molto diversi quali la Seat Ibizia, la Škoda Fabia e ovviamente la Volkswagen Polo: da queste ultime si distingue per un design più importante, motori più potenti e soprattutto finiture di alto livello. Le sospensioni a schema MacPherson avanti e a ponte interconnesso dietro, più l'adozione dello Start&Stop e di trasmissioni raffinate come l'automatico S-Tronic, sottolineano la differente collocazione sul mercato della Audi A1 rispetto alle vetture "sorelle".

Proposta ad un prezzo non leggero, ma in linea con quello delle concorrenti succitate, l'Audi A1 adotta numerose motorizzazioni, sia diesel che benzina, di modo da poter andare incontro alle esigenze di un pubblico vasto: se alla base del listino si posizionano i piccoli 1.0 e 1.2, al vertice si pone la sportivissima S1, equipaggiata con trazione integrale Quattro a funzionamento idraulico e col motore della Golf GTI capace di erogare ben 231 cavalli. Questa versione è la competitor naturale di piccole e potenti vetture quali la Ford Fiesta ST e la Mini John Cooper Works. Date le premesse, l'Audi A1 si conquista sin da subito una fascia di mercato significativa, ma non è in grado di insidiare le leader di mercato, che restano a debita distanza. Per questa ragione, poco dopo il debutto, la casa tedesca lancia la più ampia e confortevole versione Sportback a cinque porte. Intanto, se le vendite della Audi A1 nuova non raggiungono performance elevate, l'Audi A1 usata si mostra piuttosto desiderata grazie ad un deprezzamento significativo rispetto ai listini ufficiali.

All'inizio del 2015, l'Audi A1 in vendita si rinnova, grazie ad un restyling estetico lieve e a modifiche tecniche di maggiore sostanza, a partire dal rispetto per tutte le motorizzazioni della normativa Euro 6. Inoltre, alcuni motori beneficiano di modifiche che ne migliorano efficienza e consumi, mentre esordisce un nuovo e prestante 1.8 a benzina capace di 185 cavalli. Dal punto di vista meccanico, si segnala invece l'adozione di un più reattivo servosterzo. Accanto a ciò, anche le linee esterne si fanno un po' più signorili e squadrate, di modo che l'Audi A1 somigli maggiormente alle vetture più grandi della casa. Tra le altre migliorie estetiche adottate, è necessario sottolineare la presenza di fari diurni a led, lievi modifiche ai già ottimamente rifiniti interni, nuove dotazioni e aggiornamenti dei dispositivi multimediali.


Qual è il prezzo di Audi A1?

Il modello base di Audi A1 è disponibile nuovo a partire da 22.200 euro. Su automobile.it la trovi km0 da 16.000 euro a partire dai modelli immatricolati dal 2019.

Che cosa include la versione base di Audi A1?

La versione base di A1 Sportback 2020 include tecnologie avanzate, come cruscotto digitale, sistemi di guida autonoma e accessori come cerchi in lega e specchietti esterni regolabili.

Come sono gli interni di Audi A1?

La nuova A1 offre allestimenti sportivi, con sedili e volante in pelle di serie, oltre a dotazioni opzionali come lo schermo touch da 10,1".

Quali sono le dimensioni di Audi A1?

A1 Sportback 2020, più spaziosa rispetto ai modelli precedenti, è lunga 4.030 mm, larga 1.740 mm e alta 1.410 mm.

Esiste una versione a metano di Audi A1?

Audi si impegna a ridurre le emissioni proponendo i modelli A3, A4 e A5 a metano, con motore g-tron. Audi A1, tuttavia, non è disponibile a metano.

Articoli che ti potrebbero interessare

Altri suggerimenti per la tua ricerca