HONDA

Il marchio Honda è una vera e propria leggenda nel campo dei motori, un'icona che ha saputo eccellere sia nelle due che nelle quattro ruote accumulando successi straordinari in ogni ambito del Motor Sport. Come molti altri marchi storici, anche la Honda ha iniziato la propria attività nel settore delle due ruote.

Marca e Modello

Annunci più rilevanti per HONDA

  • HONDA HR-V 1.6i 16V VTEC cat 5 porte
    € 2.900
    HONDA HR-V 1.6i 16V VTEC cat 5 porte
    Sciacca (AG)
  • HONDA Jazz 1.2 i-VTEC Elegance 90CV
    € 7.900
    HONDA Jazz 1.2 i-VTEC Elegance 90CV
    Napoli (NA)
  • HONDA Jazz 1.2 i-DSi 5p. LS
    € 3.900
    HONDA Jazz 1.2 i-DSi 5p. LS
    Milano (MI)
  • HONDA Jazz 1.4 i-VTEC Elegance
    € 4.499
    HONDA Jazz 1.4 i-VTEC Elegance
    Castellammare di Stabia (NA)
  • Honda HR-V 1.6 i-DTEC Elegance Connect ADAS
    € 15.900
    Honda HR-V 1.6 i-DTEC Elegance Connect ADAS
    Torino (TO)
  • Honda HR-V 1.6 i-DTEC Elegance Connect ADAS
    € 15.900
    Honda HR-V 1.6 i-DTEC Elegance Connect ADAS
    Milano (MI)
  • Honda HR-V 1.6 i-DTEC Elegance Connect ADAS
    € 15.900
    Honda HR-V 1.6 i-DTEC Elegance Connect ADAS
    Roma (RM)
  • HONDA Jazz 1.2 i-DSi 5p.
    € 2.200
    HONDA Jazz 1.2 i-DSi 5p.
    Pordenone (PN)
  • HONDA HR-V 1.6i 16V 5p.
    € 1.950
    HONDA HR-V 1.6i 16V 5p.
    Moncalieri (TO)
  • Honda HR-V 1.5 Elegance Connect ADAS 2WD
    € 15.900
    Honda HR-V 1.5 Elegance Connect ADAS 2WD
    Novara (NO)

L'azienda vede, infatti, la luce nel 1948 grazie all'iniziativa dell'ingegnere giapponese Soichiro Honda, uno dei pionieri della mobilità alternativa. Honda è fra i primi ad intuire la necessità di porre un freno ai consumi di carburante, data la limitatezza dei combustibili fossili. Quest'intuizione lo convince a convertire la propria attività in una moderna azienda produttrice di motori e telai per motocicli e diventa, in seguito, uno dei punti cardine della produzione automobilistica Honda.

La svolta verso il mondo delle quattro ruote avviene nel 1963, anno in cui inizia la produzione della piccola spider S500, che passerà alla storia come la prima auto Honda prodotta in serie. Da quel momento il marchio giapponese inizia una straordinaria stagione di successi che culminerà, negli anni '80 e '90, con le vittorie nel Mondiale di F1 come fornitore di motori per i team Williams e McLaren. Nella produzione di automobili di serie, il successo planetario arriva invece grazie a due modelli storici: la Honda Civic e la Honda Accord. La Honda Civic, presentata nel 1972, è stata la prima utilitaria prodotta dalla casa giapponese secondo i canoni europei, ovvero con carrozzeria a 2 o 3 volumi, trazione posteriore ed un'anima sportiva, che non ha mai perso nonostante sia giunta alla sua decima generazione. Questa incredibile longevità ha reso inoltre la Civic una delle Honda usate più diffuse in ogni angolo del pianeta. Destino simile per la Accord, che negli anni '90 è stata la berlina più venduta negli Stati Uniti, tanto da costringere la Honda ad aprire il suo primo stabilimento produttivo sul suolo americano.

Nella sua storia, Honda si è sempre distinta per la sua straordinaria propensione all'innovazione. Nel 1971 crea il CVCC, un motore rivoluzionario capace di rispettare le stringenti norme antinquinamento statunitensi senza l'ausilio di un catalizzatore. Nel 1981 introduce sulle sue vetture il Gyro-Cator, il primo navigatore satellitare per automobili, e nel 1992 diventa, ancora una volta, il primo costruttore a produrre un motore a fasatura variabile, il leggendario V-TEC che ancora oggi equipaggia le vetture Honda in vendita in Europa e nel mondo. Il primato più recente è invece quello della Honda Jazz, che nel 2011 diventa la prima utilitaria ad essere equipaggiata con il nuovo motore ibrido IMA (Integrated Motor Assist), rendendo finalmente accessibile una tecnologia fino ad allora disponibile solo su vetture di fascia medio-alta. La tecnologia IMA di Honda stupisce il mondo grazie alla sua presenza sulla più bella fra le Honda nuove, la NSX, una supercar dalle linee super aggressive capace di raggiungere i 573 CV di potenza grazie al suo motore ibrido benzina/elettrico da 3.5 litri.

Articoli che ti potrebbero interessare

Altri suggerimenti per la tua ricerca