Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Cupra Leon R ST: l’estrema spagnola da 300 CV

Cupra Leon R ST: l’estrema spagnola da 300 CV

Acquisto Auto Comprare & Vendere
Pubblicato il 15 April 2019
Condividi
La Cupra Leon R ST conquista un’accelerazione da 0 a 100 Km/h e si fa notare per i colori scelti per la carrozzeria: scopriamo di più!

 

di ALESSIO MACALUSO, Giornalista

 

Qualcuno potrebbe chiamarla erroneamente Seat Leon Cupra R ST, e invece no: questa è semplicemente una Cupra Leon R ST. Proprio Cupra è infatti da circa un anno il nuovo brand della casa spagnola, così da sottolinearne ulteriormente l’anima sportiva, quasi estrema. E questa edizione speciale battezzata proprio Leon Cupra R ST 2019 ha tutte le caratteristiche per definirsi estrema, a cominciare dall’oggetto con il compito che più di tutti ha l’obbligo di emozionare: il motore. I tecnici spagnoli hanno quindi piazzato sotto il cofano un potente propulsore da 2 litri di cilindrata benzina TSI da 300 CV di potenza e ben 400 Nm di coppia. Il tutto con un assetto praticamente chirurgico, figlio della trazione integrale che gli spagnoli di Seat, pardon Cupra! – chiamano 4Drive.

Cupra Leon R ST

E da qui si apre il capitolo più ghiotto, almeno quando si ha a che fare con automobili che nascondono al proprio interno gli stessi cavalli che troveremmo nella somma di cinque utilitarie. La Cupra Leon R ST conquista quindi un’accelerazione da 0 a 100 Km/h chiusa sotto la soglia psicologica dei 5 secondi – 4,9 se proprio non riusciamo a distogliere gli occhi dal cronometro. Meno sorprendente forse è la velocità massima, incollata a quei 250 Km/h a cui ormai le sportive che contano sono tanto abituate quanto auto-limitate.

Cupra Leon R ST

Numeri che  se abbiamo la fortuna di avere una pista a portata di ruota si raggiungono grazie ad un telaio impeccabile, ma anche in virtù di un sistema di trazione integrale 4Drive che impeccabile lo è ancor di più. Chiude il cerchio la trasmissione automatica che di aggettivi ne richiede davvero pochi: DSG a 7 marce – così che l’eco di “mamma Volkswagen” arrivi anche in Spagna. Le prime consegne italiane della nuova Cupra Leon R ST sono previste a primavera inoltrata, e sotto data sarà svelato anche il listino che ad occhio viaggerà attorno i 40 mila Euro.

Cupra Leon R ST

Ultimo, ma non meno importante, anzi, quando si parla di un’auto sportiva con caratteristiche del genere è il look. La Cupra Leon R ST si fa notare fin dai colori scelti per la carrozzeria: dal Magnetic Tech al Nero Midnight – passando per il Bianco Nevada o chiudendo con il Blackness Grey, creato “ad hoc” per lei. E poi i loghi e le scritte realizzate in color rame aiutano, non poco, ad enfatizzare l’essenza estrema di questa vettura – stessa colorazione che tra l’altro trova spazio sui cerchi in lega da 19” con coprimozzi a nascondere i bellissimi freni Brembo anteriori. Che dite: ci è piaciuta la nuova Cupra Leon R ST?

 

Pubblicato il 15 April 2019
Condividi