Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Audi A4 allroad: prezzo, caratteristiche e caratteristiche

Audi A4 allroad: prezzo, caratteristiche e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 2 July 2020
Condividi
La variante più votata al fuoristrada della familiare compatta di Ingolstadt si aggiorna. Le novità interessano lo stile e la tecnologia, mentre si confermano le sue doti offroad

Dopo il successo ottenuto con la variante allroad della sorella più grande A6 lanciata sul mercato nel 1999, Audi ha deciso di commercializzare nel 2010 una versione a ruote alte anche del modello Avant più piccolo del marchio. Giunta alla seconda generazione, la Audi A4 allroad dotata di serie della trazione integrale quattro e dell’assetto rialzato di 35 millimetri, garantisce un elevato comfort alla guida su strada e in offroad e presenta un’estetica con elementi caratteristici da vera fuoristrada. Rinnovata anche la gamma motori che propone anche una motorizzazione a benzina con sistema mild hybrid a 12V.

Di seguito ecco la scheda tecnica della Audi A4 allroad quattro 40 TDI:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 5
 Bagagliaio 495-1.495 litri
 Alimentazioni Diesel
 Classe Euro 6-D temp
 CV/kW (da) 190/140
 Prezzo (da) 49.800 €
INDICE
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motori
 Consumi
 Allestimenti
 Prezzi

Le dimensioni della A4 allroad variano rispetto a quelle della versione tradizionale per la presenza di elementi protettivi sulla carrozzeria. Rispetto al modello precedente, la lunghezza aumenta di 12 millimetri e raggiunge i 4 metri e 76 centimetri. Cambia anche la larghezza delle carreggiate che aumenta rispettivamente di 6 millimetri all’anteriore e 11 millimetri al posteriore mentre rimane invariato il passo di 2 metri e 82 centimetri, che garantisce comunque tantissimo spazio a bordo della vettura.

Il bagagliaio molto capiente ha una capacità di 495 litri che può arrivare a 1.495 litri, reclinando il divanetto posteriore.

Dimensioni
Lunghezza 4.762 mm
Larghezza 1.847 mm
Altezza 1.493 mm
Passo 2.818 mm

La seconda generazione della A4 allroad ripropone il rinnovato linguaggio stilistico degli ultimi modelli della Casa dei quattro anelli. Le novità principali all’interno dell’abitacolo sono di tipo tecnologico. Fanno la loro comparsa il nuovo sistema di infotainment MIB.3 con schermo touchscreen da 10,1 pollici al centro della plancia, l’Audi Virtual Cockpit da 12,3 pollici – di serie dall’allestimento Business Evolution –.

A tutto questo si sommano tanti sistemi di assistenza alla guida, la maggior parte dei quali offerti in pacchetti optional. I materiali pregiati con plastiche morbide al tatto si uniscono alle rifiniture e agli assemblaggi ben curati per donare una qualità interna da vera vettura premium.

Il design della A4 allroad è caratterizzato da elementi estetici specifici che la differenziano dalla versione tradizionale Avant e le donano un look più dinamico e muscoloso. Tra questi troviamo le protezioni sottoscocca, le modanature dei passaruota, i mancorrenti sul tetto più pronunciati, le longarine sottoporta con inserti di colore grigio e il logo allroad sul portellone posteriore.

Per il resto la A4 allroad riprende le forme allungate e i dettagli stilistici della Avant con l’ampia calandra a listelli orizzontali di colore grigio e i gruppi ottici di serie a LED.

La station wagon “a ruote alte” della Casa di Ingolstadt viene proposta a listino con tre motorizzazioni diverse. Il propulsore benzina 45 TFSI da 2 litri e 245 CV di potenza massima è abbinato ad un sistema mild hybrid a 12V e al cambio automatico S tronic a 7 rapporti. Stessa trasmissione anche per il primo dei motori a gasolio: il 40 TDI. Si tratta di un 4 cilindri da 2 litri in grado di erogare una potenza massima di 190 CV e una coppia di 400 Nm. Il motore più potente che equipaggia la A4 allroad quattro è il 50 TDI, un 6 cilindri in linea da 3 litri da 286 CV abbinato al cambio automatico tiptronic a 8 rapporti.

I consumi della A4 allroad quattro variano in base al tipo di motorizzazione scelta. Per quanto riguarda l’alimentazione diesel, il consumo di carburante va dai 6,3-6,6 l/100 km della 40 TDI ai 7,3-7,6 l/100 km della più potente 50 TDI. Il valore si alza a 7,8-8,2 l/100km con il propulsore 45 TFSI dotato di tecnologia mild hybrid a 12V.

L’Audi A4 allroad quattro viene offerta con un ricco equipaggiamento di serie. A questo vengono aggiunti a listino altri 3 allestimenti che ne impreziosiscono i contenuti estetici e tecnologici.

  • Audi A4 allroad quattro

L’equipaggiamento di serie comprende i cerchi in lega leggera fucinati a 15 razze da 17”, i gruppi ottici anteriori e posteriori a LED, il sistema di ancoraggio ISOFIX, i sedili posteriori con schienale ribaltabile, i mancorrenti al tetto neri, gli specchietti retrovisori esterni in tinta carrozzeria regolabili, ripiegabili e regolabili elettricamente, gli inserti al paraurti anteriore e al diffusore posteriore in color argento Selenite, il volante multifunzionale in pelle a 3 razze e l’illuminazione interna a LED. A questi si aggiungono la radio MMI plus con schermo touch da 10,1”, la radio DAB, l’interfaccia bluetooth, il sistema d’informazioni per il conducente con display monocromatico da 5”, il cruise control e la telecamera multifunzionale.

  • Business

Rispetto all’allestimento base, il Business include di serie il dispositivo di assistenza per proiettori abbaglianti, il supporto lombare a 4 vie per i sedili anteriori, il volante multifunzionale plus in pelle a 3 razze, gli specchietti di cortesia illuminati, il sistema di informazioni per il conducente con display a colori a 7”, il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch e l’Audi smartphone interface. A questi si aggiungono i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e il pacchetto di assistenza alla guida Tour che include il cruise control adattivo, l’assistente al traffico, il mantenitore di carreggiata, il riconoscimento della segnaletica, l’assistente alla svolta e l’assistente agli ostacoli.

  • Business Evolution

Rispetto all’allestimento precedente, l’allestimento Business Evolution si distingue per i proiettori a LED con i gruppi ottici posteriori con indicatori di direzione dinamici, il climatizzatore automatico comfort a 3 zone e l’Audi virtual cockpit plus con schermo da 12,3”.

  • Identify Contrast

L’allestimento top di gamma viene caratterizzato dai cerchi in lega di alluminio da 18” a 5 razze a V, i sedili anteriori riscaldabili, i sedili rivestiti in pelle e l’assistente alla partenza.

Di seguito ecco il listino prezzi dell’Audi A4 aggiornato al 2020:

Diesel Prezzo
40 TDI 190 CV 49.800
50 TDI 286 CV 56.100
Benzina Prezzo
45 TFSI 245 CV 54.000

Come sempre, automobile.it presenta numerosi annunci tra i quali è possibile trovare l’Audi A4 allroad più adatta alle proprie esigenze.

Pubblicato il 2 July 2020
Condividi