Home \ Comprare & Vendere \ Recensioni Modelli \ Opel Adam: prezzo, dimensione e caratteristiche

Opel Adam: prezzo, dimensione e caratteristiche

Recensioni ModelliComprare & Vendere
Pubblicato il 5 November 2020
Condividi
Il look della Opel Adam non lascia affatto indifferenti e si fa immediatamente notare: scopriamo di più su questa city car.

La Opel Adam è la citycar in salsa tedesca che ha puntato tutto su un design molto personale per un look contemporaneo, ricco di personalità e finiture di ottima fattura. Oggi non è più a listino, ma sul mercato dell’usato si trovano ancora molti interessanti esemplari di Opel Adam usata, che rappresentano un’ottima soluzione per chi cerca una vettura economica a misura di città, che rappresenti una valida alternativa alla “solita” Fiat 500.

Ecco la scheda tecnica della Opel Adam:

 Scheda Tecnica
 Numero posti 4
 Bagagliaio 170/663 litri
 Alimentazioni Benzina/GPL
 Classe Euro 6 d-Temp
 Cv/kW (da) 69/51
 Prezzo (da) 12.100 € (non più a listino)

 

INDICE
 Dimensioni
 Interni
 Esterni
 Motori
 Consumi
 Allestimenti
 Prezzo usato

La Opel Adam è una vettura votata prevalentemente alla guida cittadina viste le sue dimensioni compatte. La lunghezza, infatti, è di soli tre metri e settanta e chi siede dietro è costretto a qualche sacrificio di troppo, mentre il bagagliaio non brilla per capienza.

Dimensioni
Lunghezza 3.700 mm
Larghezza 1.720 mm
Altezza 1.480 mm
Passo 2.311 mm

opel adam usate
opel adam usate

La Opel Adam è una citycar che punta tutto sullo stile ricercato sia all’interno che all’esterno. L’abitacolo spicca per l’ampia possibilità di personalizzazione e per le ottime finiture presenti. La plancia riprende quanto già visto sulla Fiat 500 e può essere personalizzata con numerose decorazioni, sia in tinta con la carrozzeria, che con fantasie differenti.

Al centro della stessa spicca il monitor da 7’’ dotato di Intellilink con il quale è possibile gestire la radio, il vivavoce Bluetooth, supportare la connessione con uno smartphone iOS e Android e visualizzare le mappe del navigatore nel display. Il punto dolente della Opel Adam è l’abitabilità posteriore, decisamente sacrificata, e lo spazio a disposizione nel bagagliaio, davvero minimo.

Il look della Opel Adam non lascia affatto indifferenti e si fa immediatamente notare. Il frontale è caratterizzato dalla grande griglia dove spicca al centro il logo Opel abbracciato da due baffi cromati, mentre una doppia linea di fari conferisce ulteriore carattere alla citycar tedesca.

Altrettanto interessante la fiancata, dove sono presenti due nervature, una in basso subito dopo il passaruota anteriore ed una in alto che parte dalla maniglia delle portiere sino a confluire sopra il passaruota posteriore. Il disegno del montante posteriore, poi, è altrettanto ricercato e regala un effetto sospeso al tetto.

Il posteriore è forse l’elemento meno riuscito della Opel Adam. I fari si integrano bene nel portellone, ed una seconda linea di elementi dal disegno tondo è posizionata ai lati della targa. L’effetto complessivo è però quello di una coda, forse troppo schiacciata.

opel adam usate
opel adam usate

La Opel Adam sorprende per l’ampia varietà di motorizzazioni disponibili. Non è previsto alcun propulsore diesel ma, considerata anche la massa ridotta della vettura, si può optare tra versioni a benzina o GPL.

Tra le prime la scelta varia tra il 1.2 da 70 cavalli, il 1.0 turbo da 90 cavalli ed il 1.4 declinato nelle due versioni da 101 e 150 cavalli di potenza, mentre per le versioni alimentate a GPL il motore a benzina associato è il 1.4 da 87 cavalli.

La massa contenuta della Opel Adam favorisce i consumi, ma i dati dichiarati dalla Casa tedesca non fanno certamente gridare al miracolo. Le versioni alimentate con il 1.2 da 70 cv promettono percorrenze di 17,5 Km/l, mentre per quelle da 101 cavalli il valore scende a 16,9 Km/l. Meno parche le versioni più pepate da 150 cavalli con le quali si riescono a percorrere 15,6 km con un litro di benzina, mentre per quelle alimentate a GPL il dato dichiarato è di 13,5 Km/l.

Sono ben cinque gli allestimenti indicati nel listino del costruttore tedesco in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Data la natura di citycar chic, non ci sentiamo di consigliare la versione base. Meglio puntare su versioni più personali.

  • Adam: la versione base della Opel Adam si presenta in listino con accessori quali cerchi in acciaio da 15″, maniglie delle porte in tinta con la carrozzeria, radio R 3.0 con presa Aux-in, 4 altoparlanti e presa 12V nel tunnel centrale, specchietti retrovisori esterni in tinta con la carrozzeria con regolazione elettrica e piegatura manuale, alzacristalli elettrici anteriori, conducente e co-pilota (auto up & down), sedile del conducente regolabile in altezza, sedili posteriori, divanetto unico reclinabile 50/50, guida in City Mode per il sistema di sterzo, interni in tessuto Jet Black e console con portabicchieri posteriori.
  • Jam: l’allestimento Jam della Opel Adam si caratterizza per elementi stilistici di spicco quali i cerchi in lega “Horn” Silver da 16″, il volante in pelle con decorazioni cromate, l’Opel OnStar, ABS e ESP Plus con Hill Start Assist, cruise control con limitatore di velocità, climatizzatore manuale e chiusura portiere da remoto.
  • Glam: ancora più ricca la versione denominata Glam grazie ai cerchi in lega “Vintage” silver da 16″, dettagli del tetto cromati, R 4.0 IntelliLink con touchscreen da 7″, Apple CarPlay, Android Auto, porta USB, Bluetooth e 6 altoparlanti, finestrini elettrici anteriori, climatizzatore elettronico, computer di bordo, cruise control con limitatore di velocità e sedile di guida regolabile in altezza.
  • Slam: la personalità dell’allestimento Slam si esprime grazie ai finestrini posteriori oscurati, cerchi in lega “Hurricane” da 17″, soglia battitacco portiere anteriori cromate con logo Opel e interni Morrocana Jet Black con tasche sul retro dei sedili anteriori.
  • Air: la versione top di gamma rende la Opel Adam una piccola ammiraglia grazie al tetto panoramico in tessuto Black, cerchi in lega “Vintage” Silver da 16″, interni in tessuto Morrocana Jet Black con tasche sul retro dei sedili anteriori e specchietti esterni in tinta con la carrozzeria e con regolazione elettrica e piegatura manuale.

I prezzi della Opel Adam usata partono da meno di 7.000 euro. La versione che ci sentiamo di consigliarvi è quella alimentata dal piccolo 1.2 a benzina da 70 CV. Sì, l’unità non brilla per prestazioni, ma è perfetta per muoversi in città e in più può essere guidata anche dai neopatentati. Se volete trovare la Opel Adam più adatta alle vostre esigenze consultate le numerose offerte presenti su automobile.it

opel adam usate
opel adam usate

Pubblicato il 5 November 2020
Condividi