Home \ Comprare & Vendere \ Acquisto Auto \ Auto piccole a confronto: ecco le migliori sul mercato

Auto piccole a confronto: ecco le migliori sul mercato

Acquisto AutoComprare & Vendere
Pubblicato il 11 May 2021
Condividi
Le auto piccole sono l’ideale per chi si sposta soprattutto in città. Leggi la nostra guida!

Le citycar continuano ad occupare un posto speciale nel cuore degli automobilisti. Le Case, nonostante la presenza sempre più ingombrante nei listini di SUV e crossover, continuano ad offrire macchine piccole in grado di muoversi agilmente nel traffico cittadino dotate di motorizzazioni tradizionali ed elettrificate. Vediamo le migliori.

INDICE
Macchine piccole: le novità 2021
Auto piccole ibride
Le migliori 4×4 piccoli
Auto piccole elettriche
Auto piccole con cambio automatico
Auto piccole sportive
Auto GPL piccole
Auto piccole utilitarie
Auto piccole usate: una selezione

Nonostante la crisi dovuta alla pandemia, le Case hanno deciso di continuare a sfornare macchine piccole così da soddisfare il sempre più crescente bisogno di mobilità individuale.

Novità macchine piccole 2021 Prezzo
Mini restyling 20.600 €
Citroen C3 Aircross restyling 19.700 €
Dacia Spring 19.900 €

Mini restyling: un classico senza tempo giunto adesso alla terza generazione. Il restyling non ha stravolto le linee generali, ma ha portato in dote un muso leggermente rivisitato ed adesso più personale. I motori sono solamente benzina con potenze fino a 306 CV.

Citroen C3 Aircross restyling: rivista nel design e negli interni la C3 Aircross si presenta adesso con un muso muscoloso ed un rinnovato sistema multimediale compatibile con Android Auto e Apple CarPlay. La gamma motori vede il benzina 3 cilindri PureTech 1.2 da 110 e 130 CV e il diesel 4 cilindri BlueHDi 1.5 disponibile nella potenze di 110 o 120 CV.

Dacia Spring: l’elettrica democratica. È questo il concetto che sta alla base della Dacia Spring, la crossover compatta della Casa rumena ad emissioni zero. Il prezzo di attacco di 19.900 euro la rende l’elettrica più economica sul mercato. L’autonomia è prettamente cittadina e supera di poco i 200 Km.

Le motorizzazioni ibride sono ormai una realtà anche per le auto piccole e danno il meglio di loro proprio nei tragitti cittadini riducendo notevolmente consumi ed emissioni.

  • Toyota Yaris
  • Ford Fiesta
  • Fiat Panda

Toyota Yaris: auto dell’anno 2021, la Yaris si è evoluta decisamente nello stile e si presenta adesso con un linguaggio aggressivo che è subito stato apprezzato dal mercato. Il 1.5 full hybrid da 116 CV è brioso e poco assetato. I prezzi partono da 22.000 euro.

Ford Fiesta: l’ultima generazione dell’utilitaria dell’Ovale blu ha da poco introdotto una motorizzazione mild-hybrid che rende ancora più brillante l’ottimo 1.0 Ecoboost 3 cilindri. Le potenze disponibili sono 125 e 155 CV. I prezzi partono da 20.750 euro.

Fiat Panda: recentemente rinnovata con un restyling leggero che ha visto pochi ritocchi nelle linee e l’adozione del sistema multimediale UConnect negli interni, la Fiat Panda è adesso disponibile anche con motore mild-hybrid da 1.0 litri e 70 CV di potenza. Si parte da 13.900 euro.

fiat panda usate
fiat panda usate

Chi l’ha detto che un’auto piccola non possa essere 4×4? Sul mercato sono presenti alcuni modelli molto interessanti adatti anche ad affrontare percorsi impervi.

Auto piccole 4×4 Prezzo
Suzuki Swift 20.590 €
Suzuki Jimny 23.900 €
Jeep Wrangler 50.000 €

Suzuki Swift: l’utilitaria della Casa giapponese è giunta alla seconda generazione mantenendo inalterato il fascino, ma aggiungendo non solo una interessante motorizzazione ibrida, ma anche la trazione integrale che ben si sposa col 1.2 da 90 CV. I prezzi partono da 20.590 euro.

Suzuki Jimny: strizza l’occhio agli anni 80 grazie ad uno stile squadrato e privo di fronzoli e questo look vintage è subito stato apprezzato dal mercato. Il 1.4 da 102 CV e la trazione sulle quattro ruote motrici sono complici per affrontare tutti i terreni senza difficoltà. I prezzi partono da 23.900 euro.

Jeep Wrangler: un mito intramontabile dell’automobilismo a stelle e strisce. La Wrangler 2 porte sfora di poco la soglia dei 4 metri di lunghezza, ma grazie alle sua misure compatte si rivela agilissima sui terreni impervi. I motori benzina e diesel offrono potenze fino a 272 CV. Si parte da 50.000 euro.

 

Le auto elettriche sono diventate ormai una realtà anche il segmento delle citycar vede adesso la presenza di molti modelli interessanti con prezzi competitivi grazie agli incentivi statali.

  • Fiat 500
  • Honda e
  • Opel Corsa e

Fiat 500: stile vintage ma tecnologia moderna. Sono questi gli assi nella manica dell’ultima creazione di casa Fiat. Il look è quello ormai tipico della 500, con linee iconiche immediatamente riconoscibili, mentre sotto il cofano batte un cuore elettrico alimentato da batterie in grado di offrire 320 Km di autonomia. I prezzi partono da 26.150 euro.

Honda e: anche la Casa giapponese ha voluto puntare tutto su uno stile retrò che ha immediatamente fatto impazzire chi inizia ad avere qualche capello grigio in testa. Gli interni, invece, sono un inno alla modernità grazie ad un cruscotto ricco di schermi piatti. Peccato per l’autonomia di soli 200 Km. I prezzi partono da 35.900 euro.

Opel Corsa e: basata sullo stesso pianale della Peugeot 208, la citycar tedesca si differenzia per lo stile degli interni e degli esterni decisamente più rigoroso. Grazie alla batteria da 50 kWh la Corsa elettrica promette un autonomia fino a 330 Km. Si parte da 32.400 euro.

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Se in passato il cambio automatico era visto con diffidenza, ora sono sempre di più gli automobilisti che lo richiedono espressamente anche sulle auto piccole per via di una comodità impagabile.

Auto piccole con cambio automatico Prezzo
Smart Fortwo EQ 25.210 €
Hyundai i10 13.050 €
Renault Zoe 25.900 €

Smart Fortwo EQ: abbandonati i motori a combustione, la citycar per eccellenza ha abbracciato la filosofia dell’elettrico per circolare nei centri cittadini. Il cambio automatico è da sempre una prerogativa della due posti di casa Smart. I prezzi partono da 25.210 euro.

Hyundai i10: l’ultima generazione della vettura della Casa coreana ha evoluto il proprio stile rendendolo ancora più personale ed ha puntato tutto sul comfort grazie ad un cambio automatico decisamente morbido nelle cambiate. I prezzi partono da 13.050 euro.

Renault Zoe: altra auto piccola elettrica presente in questo elenco è la Renault Zoe. Giunta alla seconda generazione, l’utilitaria francese si è fatta apprezzare per una buona autonomia, uno stile convincente ed un cambio automatico che si rivela il miglior alleato nella guida cittadina. Si parte da 25.900 euro.

Le auto piccole dotate di motori potenti sono da sempre uno dei sogni proibiti di migliaia di automobilisti alla ricerca di emozioni pure.

  • Volkswagen Up GTI
  • Abarth 595
  • Clio R.S. Line

Volkswagen Up GTI: le tre lettere alla fine del nome indicano da sempre sportività e potenza. Il motore da 1.0 litro e 116 CV può apparire fiacco, ma unito al peso ridotto della Up! è in grado di regalare sorrisi ogni volta che ci si mette al volante. Si parte da 20.850 euro.

Abarth 595: lo Scorpione ha punto la Fiat 500 e l’ha trasformata in una piccola peste. Lo stile della citycar è muscoloso grazie a paraurti e passaruota dedicati, mentre sotto il cofano batte un 1.4 turbo da ben 180 CV. Si parte da 21.700 euro.

Clio R.S. Line: la motorizzazione 1.3 da 130 CV dona una verve tutta nuova all’ultima generazione di Clio che sa dimostrarsi si un’ottima utilitaria che una vettura adatta ad affrontare i cordoli nei weekend di svago. I prezzi partono da 23.150 euro.

I costruttori preferiscono dedicare gli impianti GPL su vetture di dimensioni maggiori, ma alcune auto piccole si caratterizzano per questa alimentazione che consente di contenere notevolmente i costi.

Auto piccole GPL Prezzo
Kia Picanto 12.350 €
Lancia Ypsilon 15.950 €
Suzuki Alto da 5.000 € (USATO)

Kia Picanto: la terza generazione si è presentata con un design aggressivo e compatto che la rende immediatamente riconoscibile tra tutte le altre. Il piccolo motore da 1.0 litri è in grado di erogare fino a 100 CV di potenza. Si parte da 12.350 euro.

Lancia Ypsilon: classico intramontabile di casa Lancia, la Ypsilon è stata recentemente sottoposta ad un leggero restyling che ne ha ringiovanito le linee esterni e gli interni. Il 1.2 Fire bifuel è instancabile anche se poco vivace. E’ in vendita a partire da 15.950 euro.

Suzuki Alto: per trovare un’altra auto piccola alimentata a GPL si deve consultare anche il mercato dell’usato e qui spicca la Suzuki Alto. Forme tondeggianti e misure contenute la rendono perfetta per affrontare il traffico cittadino spendendo davvero poco per il carburante. Esemplari con 11 anni di età sono in vendita a poco meno di 5.000 euro.

Il settore delle auto piccole vede la presenza di decine e decine di modelli in grado di soddisfare sia chi desidera solo un mezzo per spostarsi sia chi vuole appagare il proprio ego.

  • Citroen C1
  • Renault Twingo
  • Peugeot 108

Citroen C1: nata dalla collaborazione con Peugeot e Toyota, la Citroen C1 si caratterizza per uno stile molto personale ed ampie possibilità di personalizzazione. Il 1.0 benzina da 72 CV è decisamente adeguato e piacevole alla guida. I prezzi partono da 10.750 euro.

Renault Twingo: nata dalla collaborazione con Smart, l’utilitaria di casa Renault si distingue dalla Forfour per uno stile molto ben riuscito. La trazione posteriore resta una chicca nel suo segmento. Si parte da 12.950 euro.

Peugeot 108: a differenza della Citroen, la piccola di casa Peugeot si presenta con un look decisamente più sobrio e maturo che non lascia indifferenti. Gli interni sono ben curati, mentre sotto il cofano è sempre presente il piccolo 1.0 da 72 CV. I prezzi partono da 12.950 euro.

Il mercato dell’usato è una vera e propria miniera d’oro per chi è alla ricerca di un’auto piccola e non vuole spendere un capitale. Vediamo le proposte più interessanti.

Auto piccole usate Prezzo
Seat Mii da 4.000 €
Audi A1 da 12.500 €
Toyota IQ da 4.850 €

Seat Mii: nata in collaborazione con Volkswagen, la Seat Mii condivide molto con la Up! ma si differenzia nel design del frontale. Per esemplari del 2015 con 130.000 Km le quotazioni partono da 4.000 euro.

Audi A1: la piccola di casa Audi si caratterizza per un look molto personale e finiture degne della Casa dei quattro anelli. Il motore 1.0 TFSI da 95 CV è pronto e reattivo. Le quotazioni per esemplari del 2016 con 69.000 Km partono da 12.500 euro.

Toyota IQ: la Casa giapponese ha provato ad imitare la Smart Fortwo con la IQ, ma senza ottenere il successo sperato. Per questa ragione le quotazioni della due posti nipponica sono decisamente a buon mercato e per esemplari risalenti al 2010 si parte da poco meno di 5.000 euro.

Cose da sapere

Quali sono le novità 2021 nel settore delle auto piccole?

Tra le novità 2021 delle auto piccole possiamo citare: la Mini restyling (da 20.600€), la Citroen C3 Aircross restyling (da 19.700 euro e la Dacia Spring (da 19.900 euro).

Quali sono le migliori auto ibride piccole?

Tra le migliori auto ibride possiamo citare la Toyota Yaris (da 22.000 euro), la Ford Fiesta (da 20.750 euro) e la Fiat Panda (da 13.900 euro).

Quali sono le migliori auto 4×4 piccole?

Tra le migliori auto 4×4 piccole citiamo la Suzuki Swift (da 20.590 euro), la Suzuki Jimny (da 23.900 euro) e la Jeep Wrangler (da 50.000 euro).

Quali sono le migliori auto piccole elettriche?

Le migliori auto piccole elettriche sul mercato sono la Fiat 500 (da 26.150 euro), la Honda e (da 35.900 euro) e  la Opel Corsa e (da 32.400 euro).

Quali sono le migliori auto piccole con cambio automatico?

Le migliori auto piccole con cambio automatiche sono la Smart Fortwo EQ (da 25.210 euro), la Hyundai i10 (da 13.050 euro) e la Renault Zoe (da 25.900 euro).

Pubblicato il 11 May 2021
Condividi