Home \ Pratiche Auto \ Neopatentati \ Auto per neopatentati: quali sono le migliori del 2020?

Auto per neopatentati: quali sono le migliori del 2020?

Pratiche AutoNeopatentati
Pubblicato il 29 September 2020
Condividi
Il codice della strada prevede diverse limitazioni per i neopatentati i quali. Ecco quindi una guida su tutti i modelli che è possibile guidare appena presa la patente

Il Codice della Strada prevede alcune limitazioni sulla potenza delle vetture che possono essere guidate dai neopatentati al primo anno di patente. Vediamo quali sono i migliori modelli del 2020. L’articolo 117 del Codice della Strada definisce quali sono le limitazioni che devono essere rispettate dai neopatentati non solo dal punto di vista dei limiti di velocità ma anche sulla potenza delle vetture che possono essere guidate durante il primo anno dal conseguimento della patente. Come si legge al comma 2-bis, infatti, ai titolati di patente di guida di categoria B, per il primo anno dal conseguimento della patente di guida, è consentita la guida di autoveicoli con potenza specifica inferiore a 55 kW/t (74,77CV/t). A questo si aggiunge un’ulteriore limitazione che prevede nel caso di veicoli di categoria M1 (adibiti al trasporto di persone con massimo 8 posti oltre al sedile del conducente) il limite massimo imposto ad una potenza di 70 kW (95 CV).

Attraverso il Portale dell’Automobilista, curato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, è possibile verificare, digitando la targa di un veicolo, se quest’ultimo può essere guidato da un neopatentato al suo primo anno dal rilascio della patente.

Scopri subito la classifica delle 10 auto più ricercate per neopatentati:

classifica auto neopatentati

LEGGI ORA: Incentivi auto 2020, fino a € 10.000. Ecco come funzionano

 INDICE
 Auto per neopatentati: le più vendute
 Lista auto neopatentati
 Limitazioni per neopatentati
 Sanzioni per neopatentati
 Auto economiche per neopatentati
 Migliori auto per neopatentati 2020
 Suv per neopatentati
 Auto sportive neopatentati

A pochi mesi dal conseguimento della patente, per i neofiti alla guida si apre così un periodo di ricerca sfrenata per trovare il modello che più si avvicina ai propri gusti e alle proprie esigenze, senza dimenticare le limitazioni che vi abbiamo descritto precedentemente. Uno dei metodi da cui partire è cercare tra le auto per neopatentati più vendute così da avere una prima idea su che cosa può offrire il mercato.

Auto per neopatentati Prezzo nuovo (da) Prezzo usato (da)
Fiat Panda 11.950 € 2.900 €
Fiat 500 14.650 € 4.200 €
Fiat 500L 18.650 € 8.300 €
Smart ForTwo 25.026 € 6.500 €
Renault Clio 15.050 € 6.000 €
Lancia Ypsilon 13.950 € 5.000 €
Ford Fiesta  17.050 € 3.500 €
Renault Captur 20.900 € 3.000 €
Volkswagen Polo 17.950 € 2.000 €
Citroën C3 15.350 € 12.900 €

Se necessiti di ulteriori informazioni su queste dieci auto e se vuoi essere aiutato nella scelta d’acquisto, ecco la classifica delle 10 migliori auto per neopatentati con maggiori dettagli e informazioni:

classifica auto neopatentati

La top 10 delle vetture per neopatentati più vendute è solo una piccola lista di tutti i modelli disponibili. Sono infatti tantissimi i modelli in commercio che rientrano nella famosa limitazione dei 55 kW/tonnellata e sotto all’eventuale limite massimo di 95 CV. Tra le citycar e i crossover troviamo le più famose, come:

A queste si aggiungono anche modelli dal carattere premium come la Mercedes Classe A in versione berlina e Sedan, nella versione turbodiesel 160d da 95 CV.

Vi proponiamo quindi una lista completa delle auto per neopatentati in commercio nel 2020. Nella lista potete trovare l’alimentazione, suddivisa in Benzina (B), Diesel (D), GPL (BG), Metano (BM), Ibrida (IB) ed Elettrica (E), i prezzi di partenza del nuovo e dell’usato, basati sui nostri annunci:

Lista auto neopatentati Alimentazione Nuova (da) Usata (da)
BMW 114d D 26.050  € 21.500 €
Citroen C1 B 13.050 € 9.000 €
Citroen C3 B 15.350 € 12.900 €
Nuovo Berlingo D 20.550 € 15.600 €
Dacia Sandero B-D 7.600 € 6.300 €
Dacia Sandero Stepway B 10.100 € 8.450 €
Dacia Logan MCV B-D 8.850 € 2.000 €
Dacia Duster D 15.100 € 10.300 €
Fiat 500 B-BG 14.650 € 5.200 €
Fiat Panda B-BG-BM 11.550 € 2.900 €
Fiat Punto B-BG-BM X 1.500 €
Fiat Tipo B-D 15.800 € 2.000 €
Fiat 500L B-D 18.650 € 8.300 €
Fiat 500X D 21.500 € 7.000 €
Fiat Doblò D 21.700 € 9.000 €
Ford Ecosport D 22.500 € 12.000 €
Ford Fiesta B-BG-D 17.050 € 5.500 €
Ford Focus D 24.850 € 13.250 €
Ford Tourneo Courier D 18.350 € 6.000 €
Hyundai i10 B-BG 10.900 € 4.000 €
Hyundai i20 B-BG 16.850 € 3.900 €
Kia Picanto B-BG 11.150 € 4.000 €
Kia Rio BG 17.400 € 8.600 €
Kia Stonic B 18.250 € 10.500 €
Kia Ceed BG 21.750 € 17.300 €
Lancia Ypsilon B-BG-BM 13.950 € 5.000 €
Mahindra KUV100 B 11.990 € 2.500 €
Mazda 2 B 14.400 € 9.000 €
Mercedes Classe A D 28.050 € 21.350 €
Mercedes Classe A Sedan D 28.630 € 22.450 €
Mini Cooper ONE B 18.250 € 9.500 €
Mitsubishi Space Star BG 14.480 € 5.700 €
Nissan Micra B 14.150 € 10.400 €
Opel Corsa B 15.550 € 6.250 €
Opel Crossland X B 18.250 € 9.750 €
Peugeot 108 B 12.830 € 6.750 €
Peugeot 208 B 15.150 € 6.000 €
Peugeot Rifter D 23.050 € 5.900 €
Renault Mégane D 21.850 € 7.500 €
Renault Clio B-D 12.750 € 6.000 €
Renault Captur B-D 20.900€ 9.760 €
Renault Twingo B 11.500€ 9.000 €
Renault Nuova ZOE E 26.100 € 18.750 €
Seat Mii Electric E 23.250 € 16.760 €
Seat Ibiza B-BM 14.900 € 12.300 €
Seat Arona BM-D 19.250 € 15.000 €
Skoda Fabia B 10.290 € 5.000 €
Smart  EQ Fortwo E 25.027 € 19.500 €
Smart EQ Forfour E 25.649 € 20.200 €
Toyota Aygo B 14.550 € 9.500 €
Toyota Yaris Hybrid IB 21.350 € X
Toyota Yaris B 15.300 € 9.200 €
Volkswagen T-Cross B 22.550 € 13.850 €
Volkswagen Polo B-BM-D 16.950 € 9.000 €
Volkswagen Up! B-BM 11.500 € 5.500 €

auto neopatentati
auto neopatentati

L’obbligo di guidare una vettura con rapporto peso/potenza minore o uguale a 55 kW/tonnellata è solo uno dei limiti per i neopatentati citati nell’articolo 117 del Codice della Strada. Nei primi tre anni di patente, infatti, i neofiti alla guida dovranno rispettare anche altre severe limitazioni che riguardano la velocità e il tasso alcolemico. Proprio per quest’ultimo non vale il limite di 0,5 grammi di alcol per litro di sangue (soglia massima valida per tutti gli automobilisti) ma è completamente vietata l’assunzione di alcolici prima di mettersi alla guida. In base alla concentrazione di alcol nel sangue, il provvedimento prevede una sanzione pecuniaria da 163 euro fino a 9.000 euro oltre alla sospensione della patente fino a 36 mesi e addirittura il carcere.

Per quanto riguarda i limiti di velocità, i neopatentati per i primi tre anni non possono superare i 90 km/h nelle strade extraurbane principali e i 100 km/h in autostrada. Nel caso in cui un neopatentato venga colto in contravvenzione dovrà aggiungere ai classici provvedimenti generali una sanzione pecuniaria da 161 a 647 euro oltre alla sospensione della patente da due a otto mesi.

Qui sotto abbiamo elencato le limitazioni principali per i neopatentati:

  • Limite di velocità di 100 Km/h in autostrada
  • Limite di 90 Km/h su strade extraurbane principali (le statali)
  • Autoveicoli con potenza specifica (tara) superiore a 55 kW per t. (kW/t) (solo primo anno)
  • Autoveicoli con potenza massima di 70 kW, pari a 95 cavalli (solo primo anno)
  • Limite di tasso alcolemico pari a zero

Il famoso articolo 117 del Codice della Strada è materia di discussione da anni. Un disegno di legge in fase di approvazione da parte del Senato, prevede un sostanziale ammorbidimento dell’attuale normativa. Queste le principali variazioni attese:

  • Spostamento del limite di 55 kW/tonnellata per neopatentati a 6 mesi invece di 1 anno;
  • Possibilità per un neopatentato di guidare qualsiasi tipo di vettura, se ha accanto un accompagnatore con patente conseguita da più di 10 anni e un’età inferiore ai 65 anni.

In caso di infrazioni accertate che prevedano la decurtazione di punti dalla patente nel periodo dei sei mesi, per i neopatentati la durata della limitazione torna ad essere di un anno.

Le attuali sanzioni per i neopatentati che infrangono le regole, prevedono una multa che va da un minimo di 160 euro ad un massimo di 641 euro. Può essere applicata, inoltre, la sospensione della patente da 2 a 8 mesi, come sanzione amministrativa accessoria.

Ecco la classifica delle 5 macchine per neopatentati meno care secondo il listino prezzi delle auto nuove nel 2020:

Auto per neopatentati economiche Prezzo
Dacia Sandero 0.9 TCe Comfort 90 Cv 7.600 €
Kia Picanto 1.0 MPI 67 CV 10.900 €
Hyundai i10 1.0 MPI Classic 10.900 €
Fiat Panda 1.2 Pop 69 CV 11.550 €
Toyota Aygo 1.0 72 CV 14.550 €

Come abbiamo visto, nella lunghissima lista di modelli che possono essere guidati dai neopatentati troviamo vetture che offrono non solo un design moderno ma anche un buon rapporto qualità/prezzo andando a inserirsi automaticamente nella lista delle migliori auto da acquistare.

Se il budget a disposizione non è altissimo si può optare ad esempio per la Kia Picanto e per la Hyundai i10 che vengono offerte a listino rispettivamente a 11.150 euro e 10.900 euro. Due citycar vere e proprie che con le nuove generazioni appena lanciate sul mercato hanno ricevuto importanti modifiche, proponendo un design moderno e convincente oltre che un livello di tecnologia interna da segmento superiore. La scelta per queste due vetture, inoltre, ricade sul motore 1.0 MPI da 67 CV.

classifica auto neopatentati

Tra le altre troviamo anche la best seller del segmento B la Toyota Yaris che con la nuova generazione si distingue per una linea particolare ma allo stesso tempo moderna e ha un prezzo di listino di  15.300 euro per la motorizzazione 1.0 tre cilindri da 72 CV.

Tra la lista dei modelli che possono essere guidati durante il primo anno dai neopatentati troviamo anche delle vetture a ruote alte, una delle carrozzerie più richieste nel mercato. Tra le migliori SUV/Crossover di medie dimensioni che possono rispettare i limiti sulla potenza imposti nell’articolo 117 del codice della strada troviamo:

Dacia Duster: Suv compatto che offre un ottimo rapporto qualità/prezzo ed è equipaggiata con il 1.5 turbodiesel Renault da 95 CV. Il prezzo di partenza è di 15.100 euro.

Seat Arona: la nuova generazione di Seat Arona è dotata di un 1.6 TDI da 95 CV che la rende perfetta per i giovani neopatentati, offrendo un design moderno, un motore brillante e un buon livello di tecnologia a bordo. Il prezzo di partenza è di 20.650 euro.

Fiat 500X: una delle crossover più amate dagli italiani che nella versione entry level sfrutta un 1.3 Multijet da 95 CV ad un prezzo di partenza di 21.500 euro.

auto neopatentati
auto neopatentati

Nonostante il tetto sulla potenza massima limiti molto la scelta delle vetture per neopatentati, ci sono alcuni modelli che, almeno dal punto di vista estetico e del design, mostrano un carattere più sportivo e accattivante soprattutto nelle versioni top di gamma. Tra questi troviamo la BMW 114d M Sport, la Mercedes Classe A Sport e la Peugeot 208 GT Line.

Cose da sapere

Quali auto possono guidare i neopatentati?

Le auto per neopatentati non possono avere un rapporto tra il peso e la potenza superiore a 55 kW per tonnellata. In nessun caso, inoltre, la potenza dell’auto guidata può superare i 70 kW-95 CV.

Quali sono i limiti per neopatentati?

Oltre ai limiti di potenza di 95 CV, chi ha preso la patente da meno di tre anni, inoltre, deve rispettare una differente tabella di limiti di velocità. In particolare, sulle principali arterie statali ed extraurbane, non è possibile superare i 90 km/h, mentre in autostrada il limite massimo è fissato a 100 km/h.

Quali sono le migliori auto per neopatentati?

Le 5 auto per neopatentati più vendute in Italia sono: Fiat Panda (€ 11.950), la Fiat 500 ( € 14.650), la Fiat 500L (€ 18.650), la Smart ForTwo (€ 25.026) e la Renault Clio (€ 15.050).

Quali SUV possono guidare i neopatentati?

I neopatentati possono guidare molti SUV, specialmente quelli compatti, tra cui: Dacia Duster, Fiat 500X, Opel Crossland X, Renault Captur e Volkswagen T-Cross.

Qual è l’auto nuova per neopatentati più economica?

L’auto più economica per neopatentati è la Dacia Sandero 0.9 TCe da 90 CV con un prezzo di listino di 7.600 €. Al secondo posto troviamo la Hyundai i10 1.0 MPI da 67 CV a 10.900 € mentre sull’ultimo gradino del podio c’è la Kia Picanto 1.0 MPI 67 CV a 11.150 €.

Pubblicato il 29 September 2020
Condividi