Home \ Pratiche Auto \ Burocrazia \ Bollo auto Campania: tutto quello che c’è da sapere

Bollo auto Campania: tutto quello che c’è da sapere

BurocraziaPratiche Auto
Pubblicato il 18 June 2020
Condividi
Ecco tutte le informazioni utili sul bollo auto Campania: sospensione per il 2020, calcolo, dove pagarlo, come verificare e come domiciliare il pagamento

Il bollo auto è una tassa di possesso che anche nella Regione Campania viene richiesta a tutti coloro che risultano proprietari, utilizzatori a titolo di locazione finanziaria e usufruttuari di un veicolo iscritto al Pubblico Registro Automobilistico (PRA). Per i veicoli già circolanti, l’importo dovuto per il pagamento della tassa automobilistica deve essere versato entro il mese successivo alla scadenza. Nel caso di acquisto di un veicolo nuovo, invece, il primo pagamento della tassa automobilistica deve essere effettuato entro l’ultimo giorno del mese di immatricolazione o nel mese successivo quando l’immatricolazione è avvenuta negli ultimi 10 giorni del mese.

Come per le altre regioni anche in Campania è prevista l’esenzione  dal pagamento della tassa automobilistica alcuni veicoli. Tra questi troviamo quelli adattati per essere utilizzati da soggetti con ridotte o impedite capacità motorie permanenti, previa segnalazione sulla carta di circolazione, i veicoli della protezione civile e dei mezzi di soccorso ospedalieri. I veicoli completamente elettrici e quelli ibridi godono di un periodo di esenzione rispettivamente di 5 e 3 anni dalla loro prima immatricolazione.

INDICE
Sospensione bollo auto
Pagamento bollo auto
Calcolo bollo auto
Verifica bollo auto
Domiciliazione bollo auto
Bollo auto d’epoca
Domande frequenti

Con la delibera n°157 del 24 marzo 2020, la Giunta Regionale ha decretato la proroga al 30 giugno 2020 di tutti i pagamenti della tassa automobilistica in scadenza nel periodo tra il 24 marzo e il 31 maggio 2020 senza nessuna sanzione prevista.

La Regione Campania offre ai propri residenti diversi metodi per il pagamento della tassa automobilistica. Tra questi troviamo:

  • Il servizio online della piattaforma PagoPa
  • La domiciliazione banciaria
  • le Delegazioni ACI con un costo dell’operazione pari a €2,37
  • le Agenzie Sermetra
  • le altre Agenzie di pratiche auto presenti sul territorio
  • gli Uffici Postali, mediante pagamento online allo sportello (per conoscere ulteriori modalità di pagamento presso Poste Italiane, cerchi su internet “poste italiane bollo auto” e continui la navigazione secondo le informazioni che compaiono a video)
  • Internet Banking e Sportelli Bancomat (ATM) delle Banche che erogano il servizio
  • ACI Bollonet, servizio online disponibile sul sito ACI
  • Le Tabaccherie autorizzate
  • Il sito Telepass

Per conoscere l’importo della tassa automobilistica, i residenti possono consultare il servizio messo a disposizione della Regione Campania in collaborazione con ACI attraverso la piattaforma PagoPa. A questo metodo si aggiunge la possibilità di consultare il documento PDF con le tariffe in vigore dal 1° gennaio 2020 disponibile online sul sito dell’ACI e sul sito della Regione.

Classe di emissioni Costo per kW
Euro 0 3,63 €/kW fino a 100 kW e 5,45 € per ogni kW aggiuntivo
Euro 1 3,51 €/kW fino a 100 kW e 5,27 € per ogni kW aggiuntivo
Euro 2 3,39 €/kW fino a 100 kW e 5,08 € per ogni kW aggiuntivo
Euro 3 3,27 €/kW fino a 100 kW e 4,91 € per ogni kW aggiuntivo
Euro 4/5/6 3,12 €/kW fino a 100 kW e 4,69 € per ogni kW aggiuntivo

Per verificare il pagamento del bollo effettuato fino al momento corrente, è possibile utilizzare il servizio messo a disposizione dell’Automobile Club Italia. L’ente può essere contattato personalmente telefonando o recandosi negli appositi uffici.

La Campania è una delle poche Regioni – come la Lombardia – che offre come metodo di pagamento della tassa automobilistica la domiciliazione bancaria. I residenti in Campania, le persone fisiche che intendono pagare per conto del proprietario/utilizzatore del veicolo e le persone giuridiche possono richiedere l’addebito del bollo auto sul proprio conto corrente bancario, compilando online l’apposito modulo e inviandolo tramite posta elettronica all’indirizzo domiciliazione.tassaauto@regione.campania.it o tramite posta ordinaria a Regione Campania – Casella Postale 58 – U.P. ROMA TIBURTINO SUD, Viale Palmiro Togliatti 1505, 00155 Roma.

Questo metodo di pagamento, che non include il versamento della sola tassa di circolazione, consente di usufruire di una riduzione del 10% sull’importo dovuto e di non incorrere a sanzioni per eventuali ritardi.

Come nelle altre Regioni, anche la Campania prevede esenzioni totali o parziali per il pagamento del bollo delle auto d’epoca in base agli anni passati dalla produzione del veicolo. Nel caso dei veicoli ultratrentennali è prevista l’esenzione automatica del pagamento della tassa automobilistica. Viene richiesto solamente il pagamento della tassa di circolazione di 31,24 euro per chi è intenzionato ad utilizzare il veicolo nelle strade pubbliche.

Per quanto riguarda i veicoli con età compresa tra i venti e i ventinove anni, secondo quanto decretato dalla Legge di Bilancio del 2019, è prevista una riduzione del 50% della tassa automobilistica a patto che questi siano muniti del certificato di rilevanza storica, che deve essere segnalato sulla carta di circolazione.

Per qualsiasi informazione e/o assistenza sulla tassa automobilistica, i residenti della regione Campania possono ricorrere a diversi metodi.

  • Rivolgersi agli uffici e alle delegazioni ACI sparse sul territorio regionale;
  • Si possono contattare i servizi ACI telefonando al 081.007.0860 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 o inviando una mail all’indirizzo infobollo@campania.aci.it.

LEGGI ORA:

Cose da sapere

Il pagamento del bollo auto Campania è stato posticipato?

Con il decreto regionale n°157 la regione Campania ha deliberato la sospensione dei pagamenti in scadenza nel periodo dal 24 marzo al 31 maggio con proroga al 30 giugno 2020.

Come pagare il bollo auto Campania?

È possibile pagare la tassa automobilistica tramite i servizi online messi a disposizione dall’ACI, gli uffici postali e le tabaccherie. Inoltre, per i residenti della regione Campania è disponibile l’addebito su conto corrente.

Come calcolare il bollo auto Campania?

Il bollo auto può essere calcolato tramite l’apposita sezione presente sul sito dell’ACI o tramite il documento PDF messo a disposizione anche sul sito della regione Campania che mostra le tariffe in vigore dal 1° gennaio 2020.

A chi rivolgersi per domande sul bollo auto Campania?

Per qualsiasi informazioni e assistenza sulla tassa automobilistica, gli utenti possono telefonare al numero dell’ACI 081.007.0860 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 o rivolgersi agli uffici ACI sparsi sul territorio.

 

 

Pubblicato il 18 June 2020
Condividi